Neonatologia Ospedale Avellino

 
5.0 (20)
2828  
Scrivi Recensione
Il reparto di Neonatologia con TIN dell'Ospedale San Giuseppe Moscati di Avellino, situato in Contrada Amoretta, ha come Direttore f.f. la Dott.ssa Lucia Amatucci. Il reparto, inserito all'interno del Dipartimento Materno Infantile, è ubicato al secondo piano del settore B e si occupa principalmente di Neonatologia di primo livello ed accoglienza, Terapia intensiva neonatale, Immaturi, Rooming in, Ecoencefalografia neonatale, Problemi alimentari in Neonatologia, Malattie renali e respiratorie. La struttura gestisce inoltre un Ambulatorio di neonatologia attivo il martedì ed il giovedì dalle ore 9.00 alle ore 11.00. Fanno parte dell'equipe dell'unità operativa i dirigenti medici Dr.ssa L. Amatucci, Dr.ssa A. Caruso, Dr. A. Pellecchia, Dr. F. Perillo, Dr. G. Spadea, Dr.ssa M. Vinciguerra.


Recensioni dei pazienti

20 recensioni

 
(20)
4 stelle
 
(0)
3 stelle
 
(0)
2 stelle
 
(0)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
5.0
 
5.0  (20)
 
5.0  (20)
 
5.0  (20)
 
5.0  (20)
Recensioni più utili
Voti (il più alto è il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
02 Marzo, 2017
Alessandro Amodeo
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringrazio il reparto neonatale

Ringraziamo e ci complimentiamo con lo staff neonatale per le assistenze e la disponibilità ricevute:siete veramente dei numeri 1!
Un ringraziamento speciale va a una di loro che disse "questi sono anche figli nostri" - queste parole sono rimaste indelebili.
Un saluto da Alessandro, Maria e dal nostro piccolo Carmine

Patologia trattata
Broncopolmonite chimica.
Trovi utile questa opinione? 



06 Dicembre, 2016
Marika
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Reparto meraviglioso

Siamo stati in questo reparto per ben 84 giorni!
Il nostro grande amore è nato di appena 700 grammi. Eravamo spaventati e confusi, non sapevamo in che modo avremmo potuto vincere, insieme a lui, questa piccola grande battaglia.
Eppure sono stati mesi che mai dimenticheremo: preoccupazione, attesa, pianti, ma anche momenti di felicità ed intensa speranza che vivevamo ogni volta in cui il nostro piccolo faceva i suoi enormi sforzi per rimanere al mondo!
Abbiamo avuto la fortuna di conoscere in quel reparto medici ed infermieri che ci hanno sostenuto giorno dopo giorno.
Tutte le volte in cui, terminato l’orario di visita, ci allontanavamo solo fisicamente dal nostro bambino, sapevamo che abili mani lo avrebbero assistito in maniera continua e che grandi cuori gli avrebbero dato tutto il calore di cui aveva bisogno.
Oggi, più di ieri, siamo convinti che nostro figlio Pasquale abbia ricevuto da voi medici ed infermieri tutte le cure possibili e necessarie.
E poi, insieme a noi genitori, siete stati la sua prima grande famiglia!
E noi stessi, portiamo dentro il ricordo dolcissimo di persone così umane e meravigliose che, spesso, sono riuscite a trasformare le nostre paure in fiduciosa attesa ed incoraggiante speranza.
Oggi il nostro piccolo ometto sta benone, e cresce a vista d’occhio. E’ una peste coccolona, adora la musica, si fa risate forti e sonore e riempie di gioia ed amore il cuore di mamma e papà!
Ringraziamo, uno per volta, i medici e gli infermieri del reparto di neonatologia per l’impegno costante e la passione con cui hanno svolto, e svolgono, il proprio operato.
E poi.. un grazie particolare alla dr.ssa Amatucci, primario del reparto di neonatologia, perché, come spesso affettuosamente l'abbiamo chiamata, è stata per noi e per Pasquale una splendida mamma, ci ha dato tutto prodigandosi come solo una mamma sa naturalmente fare. Sempre presente, in ogni istante, e mai stanca di rispondere alle nostre (a volte insopportabili ed interminabili) domande con professionalità e dolcezza infinita!
Non vi dimenticheremo mai. A voi tutti, grazie di cuore!
Marco, Marika e Pasquale P.

Patologia trattata
Prematurità- 29° settimana- 700 grammi.
Trovi utile questa opinione? 
25 Gennaio, 2016
Massimo e Maria
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Reparto d'eccellenza

Nella nostra esperienza, durata ben 54 giorni, abbiamo potuto apprezzare quotidianamente le straordinarie doti professionali e umane dell'intero staff del reparto di neonatologia dell'ospedale Moscati di Avellino. Un ringraziamento particolare va al primario dott.ssa Amatucci e alla dott.ssa Caruso per la passione con cui svolgono la loro professione. Sottolineo, come nel nostro caso, l'Ospedale Moscati ed in particolare il reparto di Neonatologia siano un importante riferimento anche per tutta la fascia di popolazione dell'area nolana.

Patologia trattata
Prematurità.
Trovi utile questa opinione? 



17 Gennaio, 2016
Elisabetta e Raffaele
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

ECCELLENTE REPARTO ED ECCELLENTE PRIMARIA

Siamo felici di aver scelto questo ospedale.
Efficienza, professionalità e passione contraddistinguono il reparto Tin dove sono stati ricoverati i nostri gemellini, nati prematuramente di kg. 1780 e kg. 1220.
In particolare la primaria Dott.ssa Amatucci ha sempre dimostrato passione e professionalità, risolvendo con competenza ed un tempismo perfetti, complicazioni e problemi che si presentavano nel corso dei primi giorni di ricovero dei piccoli, soprattutto per la più piccola, che ha superato tutto brillantemente.
Un grazie di cuore da parte nostra e soprattutto dai gemellini.

Patologia trattata
Prematurità.
Trovi utile questa opinione? 
11 Gennaio, 2016
NICOLA
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Reparto eccezionale

REPARTO ECCEZIONALE SOTTO TUTTI I PUNTI DI VISTA SANITARI ED UMANI .REPARTO ALL'AVANGUARDIA DAL PUNTO DI VISTA STRUTTURALE E ASSISTENZIALE. MIA FIGLIA FILOMENA, NATA IL GIORNO 5 DICEMBRE 2015 A 34 SETTIMANE CON PESO KG. 1,900, E' STATA RICOVERATA PER CIRCA 20 GIORNI PER NASCITA PREMATURA. UN GRAZIE DI CUORE ALLA DOTT.SSA AMATUCCI, PRIMARIA DEL REPARTO, PERSONA STUPENDA E PREPARATA A LIVELLO MEDICO ED UMANO. UN GRAZIE AL DOTTOR PERILLO, PERSONA DILIGENTE E ALTAMENTE PROFESSIONALE. UN GRAZIE A TUTTO IL RESTO DELLO STAFF MEDICO E PARAMEDICO.
STRUTTURA TRA LE MIGLIORI IN ASSOLUTO. IL SUCCESSO DI TALE REPARTO A MIO MODESTO PARERE E' STATA LA DISPONIBILITA' E LA CHIAREZZA IN TUTTO..
Grazie di cuore.

Patologia trattata
NASCITA PREMATURA.
Trovi utile questa opinione? 
05 Marzo, 2015
Barbara Betti
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

TIN e Neonatologia

Reparto ineguagliabile per assistenza medica e paramedica, che si distingue per competenza, professionalità, disponibilità. Da consigliare per la nascita di ogni bimbo in sicurezza e serenità, è inserito in una struttura ospedaliera di primo livello nazionale che si caratterizza in generale per pulizia, attenzione e cura del paziente, al cui interno dominano reparti di eccellenza e di rilievo nazionale.

Patologia trattata
Nascita bimba prematura.
Trovi utile questa opinione? 
03 Marzo, 2015
Felicia Greco
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie di cuore

Mio figlio ê nato il giorno del suo onomastico il 4 agosto 2013 con T.C. urgente perchè durante il tracciato era diminuito il battito. Il mio piccolo è stato 3 giorni in TIN per polipnea e calo glicemico, curato e accudito da personale medico ed infermieristico di grande professionalità e soprattutto umanità, perchè é quella di cui hanno bisogno dei genitori spaventati.
La dott.ssa Amatucci ci rassicurava che tutto sarebbe andato bene e che non ci sarebbero stati danni cerebrali, come altri sostenevano. Lo chiamavano affettuosamente "bombolo" perchè era il bambino nato più grande in quei giorni. Oggi mio figlio ha 19 mesi ed ogni volta che lo guardo dico grazie Signore, ma soprattutto grazie al personale della TIN di questa struttura.

Patologia trattata
Polipnea e calo glicemico.
Trovi utile questa opinione? 
02 Gennaio, 2015
Dionisio Francesca
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Dario, un angelo tra gli angeli

Mio figlio Dario, nato alla 29^ settimana col peso di 1,100 kg. a causa della rottura delle acque, oggi ha tre mesi e gode di ottima salute col peso di circa 4 kg. e questo grazie al reparto TIN dell'ospedale Moscati di Avellino, guidato dalla dottoressa Lucia Amatucci e da uno staff di medici e infermiere di altissimo livello di professionalità, competenza e umanità. Io e mia moglie oggi siamo felici e questo grazie a loro. Per circa due mesi ci siamo recati al nido tutti i giorni e lo staff ci accoglieva e rafforzava le nostre speranze col sorriso, facendo scomparire dal viso stanco e sofferente di mia moglie le lacrime nel vedere il piccolo gracile e minuto. L'assistenza prestata a mio avviso è stata a dir poco ai confini della realtà ed è per questo che dico che Dario è stato un angelo tra gli angeli, solo con l'amore per il proprio lavoro e la grande umanità di questi angeli, che va oltre l'impegno professionale, fa del reparto un fiore all'occhiello di grande rilievo nazionale e che dimostra ancora una volta che il sistema sanitario italiano funziona dove ci sono i grandi uomini.
Grazie della gioia che ci avete donato.

Patologia trattata
Per termine di 29 settimane.
Trovi utile questa opinione? 
12 Settembre, 2014
Marcello Bonechi
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Valerio ringrazia!

La nascita di un bimbo è un evento miracoloso, unico, che colma di gioia sia i genitori che tutti i familiari che con essi attendono il suo arrivo.
Purtroppo a volte capita, come è successo a noi, che tale gioia sia freddata da eventi inaspettati per i quali nessun genitore o familiare è pronto.
Valerio è nato il 6 di luglio in stato di asfissia pallida e nei giorni a seguire si presentava un processo di emolisi che lo lasciava costantemente in anemia.
L'intervento é stato immediato e ha richiesto scelte forti, opportune in ogni reparto di terapia intensiva, che un genitore forse può al momento non comprendere ma che si sono rivelate indispensabili.
Tutto lo staff, dal Primario, la Dott.ssa Amatucci, ai medici e alle infermiere, si è prodigato non solo con indiscutibile competenza professionale, ma anche con profondo coinvolgimento umano ed emotivo, non solo nei confronti di Valerio ma anche nei nostri.
Grazie alla loro vicinanza, che ci ha psicologicamente sorretti, al loro lavoro e alle loro cure, oggi Valerio è in gran forma e noi con lui.
Dopo settimane dalla dimissione abbiamo avuto il piacere di ricevere telefonate dai medici che si interessavano delle condizioni del nostro bambino, evento a dir poco raro.
Tuttora siamo sicuri della loro disponibilità, perciò non possiamo che ringraziare questo staff straordinario che, nonostante la difficoltà del momento, abbiamo avuto il privilegio di incontrare.
Grazie sempre..
Valerio, Francesca e Marcello

Patologia trattata
Ipossia alla nascita e anemia da crisi emolitica.
Trovi utile questa opinione? 
01 Febbraio, 2014
Antonio
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Equipe eccezionale

I nostri adorati Pedro e Luna sono nati il 2 novembre 2013 a 37 settimane e sono stati accolti rispettivamente per sette e nove giorni da questa equipe di medici e puericultrici, che li hanno curati come in una grande famiglia. Oltre alla competenza e professionalità indiscusse, non dimenticheremo mai la profonda sensibilità umana con cui tutti sempre hanno risposto alle nostre domande e hanno condiviso con noi le ansie e le preoccupazioni, per fortuna minime rispetto ai tanti piccoli più sfortunati che vengono curati nel reparto. Oggi Luna e Pedro hanno due mesi e, appena saranno più cresciuti, sapranno che hanno trascorso i loro primi giorni di vita lontano da mamma e papà, ma comunque al sicuro e circondati da affetto.

Patologia trattata
Maladattamento polmonare e ipoglicemia.
Trovi utile questa opinione? 
23 Gennaio, 2014
Lucia
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

le piccole Carla e Sofia

Siamo i genitori di Carla e Sofia, due gemelline nate il 30/10/2013 a 30 settimane. Prima di quella data non conoscevamo la realtà della TIN e la sola parola terapia intensiva neonatale ci spaventava tantissimo. Ma poi, grazie alla professionalità e alla disponibilità dei medici e del personale infermieristico, abbiamo cominciato a vivere questa nostra nuova esperienza con più tranquillità, e termini come saturazione, trasfusione, ristagno, sono diventati per noi più familiari. Le nostre piccole sono tornate a casa dopo circa 60 giorni, ma durante la loro permanenza alla TIN sono state curate e amate come se fossero state in famiglia. Volevamo ringraziare i medici e le infermiere per l'impegno e l'amore che ogni giorno mettono nel proprio lavoro. Un ringraziamento speciale va alla dottoressa Amatucci che ci ha sempre incoraggiati,sostenuti e rassicurati.
Luigi Casa Lucia De Sarno

Patologia trattata
Prematurità 30 settimane: peso nascita Carla 1,250 kg., Sofia 1,650 Kg.
Trovi utile questa opinione? 
17 Gennaio, 2014
Gaetano
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

La piccola stella Lorenza

Il giorno 10 Agosto 2013 nasceva Lorenza Marino.
Un evento tanto inaspettato quanto miracoloso ha reso le nostre vite colme di gioia e di speranza. In virtù di questo evento, per noi indimenticabile, incomprensibile nel disegno di Dio, noi coniugi Marino ringraziamo il Signore per il dono che ci ha fatto, ma ringraziamo con altrettanta gratitudine i Medici gli infermieri e tutto il personale del Reparto di Neonatologia T I N del San Giuseppe Moscati di Avellino, che con professionalità ed amore hanno permesso alla piccola Lorenza di superare il delicato momento della nascita prematura.
Con immensa riconoscenza, Gaetano, Lucia e la piccola Lorenza, peso alla nascita kg. 1,200.

Patologia trattata
Prematurità a 28/30 settimane (giorni di degenza 49).
Trovi utile questa opinione? 
09 Gennaio, 2014
Autilia
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamenti

Grazie per il lavoro svolto con professionalità, umanità, competenza, medici e assistenti. Una seconda famiglia per i nostri prematuri e per noi. Affidabili e sempre disponibili nell'ascoltare le angosce e le paure di noi genitori, sempre pronti ad ascoltare e rassicurare rendendo meno dura l'attesa del rientro a casa dei nostri piccoli, ma grandi, figli. GRAZIE DI TUTTO e soprattutto buon lavoro ad un Gruppo Forte come il vostro, continuate cosi.. continuate a far miracoli..

Patologia trattata
Prematurità di 34 settimane.
Trovi utile questa opinione? 
04 Gennaio, 2014
Luigi
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie

Gino oggi è un bimbo meraviglioso di quasi 5 mesi nato a 34 settimane. Trasferito da Napoli al Moscati di Avellino nel reparto di Neonatologia e T.I.N
Questo miracolo che oggi stringiamo tra le braccia, ci fa spesso pensare a cosa abbiamo passato, una gravidanza complicata, un parto prematuro; le ansie, i problemi. Poi incontri per caso la Dott.ssa Amatucci Lucia e il suo meraviglioso staff e ti accorgi che il mondo migliora giorno dopo giorno, nonostante le difficoltà, nonostante tutto. Loro lottano più di tutti. Accudire i bimbi è complicato, prendersi cura dei genitori è ancora più difficile. Ma al Moscati di Avellino, in particolare nel reparto di neonatologia e T.I.N.,questo compito sembra uno svago per tutti gli operatori. Dal primario al corpo infermieristico, sorrisi e positività sono la ricetta che consente a molti come noi di avere tra le braccia questi piccoli ma grandi miracoli. Ringraziamo fortemente la Dottoressa Amatucci, gli altri Dottori, Grazia, Dora, Gerardina e tutte le altre infermiere che hanno assistito Gino.
Vi ricorderemo sempre con affetto!
Luigi Martina e Gino Busiello

Patologia trattata
Prematurità 34 settimane, peso 1,800 kg.
Trovi utile questa opinione? 
30 Dicembre, 2013
Giuseppe Bianco
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie di cuore a tutti voi

La nostra piccola Marika è nata lo scorso 5 settembre in condizioni critiche e con un peso di soli 750 grammi. Dopo un percorso lungo 88 giorni, ora è qui tra le nostre braccia!
Ringraziamo tutto il personale del reparto di Patologia Neonatale che ha curato e permesso a noi genitori di vivere con maggiore serenità il distacco da nostra figlia.
Grazie alla dott.ssa Lucia Amatucci, che con la sua estrema chiarezza, professionalità e umanità ci ha letteralmente guidati in questo lungo cammino. Noi la consideriamo una persona in grado di comunicare qualsiasi informazione con grande serenità, considerando perfettamente il nostro stato d'animo e cercando in tutti i modi di alleviare il nostro dolore.
Grazie ai medici e tutte le infermiere che costantemente, tutti i giorni, hanno fatto le nostre veci nell'accudire la piccola curandola con tanta professionalità e tanto affetto.
Alla fine di questo percorso resta la soddisfazione per il traguardo raggiunto, la nostra immensa gioia per aver finalmente abbracciato nostra figlia e il ricordo di tanti attimi vissuti con voi, tra cui anche quelli allegri che avete saputo donare nei momenti più difficili a noi genitori in difficoltà.
Grazie!
Giuseppe Bianco e Margherita Cecere

Patologia trattata
Prematurità: 28 settimane - 750 gr.
Trovi utile questa opinione? 
29 Dicembre, 2013
Filippo Napolitano
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamento alla T.I.N. del S.G.Moscati

Abbiamo avuto la nostra bambina (Brigida) ricoverata in Patologia Neonatale e T.I.N. dell’ospedale S.G.Moscati, dal 16 Agosto al 02 Dicembre 2013, a causa di un parto prematuro alla 24° settimana di gestazione con un peso alla nascita di soli 700 grammi. Sia medici che infermieri sono stati impeccabili, per questo volevamo ringraziare tutti coloro che si sono presi cura del nostro angelo, ma un ringraziamento particolare va alla Dott.ssa Lucia Amatucci non solo per le sue competenze e la sua professionalità, ma anche per l’umanità e la disponibilità dimostrata durante tutto il periodo di degenza della nostra bambina in reparto. Nei suoi occhi e nel suo sorriso si legge tutto l'amore che prova per i piccoli ricoverati presso il suo reparto.
Grazie a tutti di cuore per quello che avete fatto e che continuate a fare per noi e per la nostra Brigida.

Filippo e Francesca Napolitano

Patologia trattata
Nascita pre-termine alla 24° settimana di gestazione (700 gr.)
Trovi utile questa opinione? 
27 Dicembre, 2013
Chiara
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Molta professionalità e disponibilità

Il massimo per competenza, professionalità, serietà e umanità l'ho riscontrato negli ottantatrè giorni di degenza della mia bambina nella TIN. Colgo l'occasione per ringraziare tutto il personale medico e infermieristico per le cure che hanno prestato alla mia piccola e, in particolar modo, un grazie speciale va al primario del reparto dott.ssa Lucia Amatucci, che guida in modo impeccabile il proprio staff.

Patologia trattata
Prematuritá.
Trovi utile questa opinione? 
19 Dicembre, 2013
Alessandra/ Massimiliano
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie a Voi tutti

Ho avuto le mie due bimbe Giulia e Giorgia - e come venivano chiamate da loro, 1 nata e 2 nata - ricoverate in questo reparto a causa di parto prematuro. Sia medici che infermieri sono stati impeccabili, per questo volevo ringraziare tutti coloro che si sono presi cura delle mie principesse; ma un ringraziamento particolare volevo farlo alla Dottoressa Amatucci non solo per le sue competenze, ma anche per la comprensione per i nostri stati d'animo. Per ogni piccolo ricoverato lei donava il suo sorriso, lo si leggeva negli occhi l'amore che provava per i nostri piccoli!! Grazie a tutti di

Patologia trattata
Prematurità.
Trovi utile questa opinione? 
05 Agosto, 2012
daniele
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie dott.ssa Amatucci

Ho mia figlia ricoverata in questa struttura a causa di un episiodio sfortunato capitatoci presso la clinica delle querce a Napoli. La mia bambina è stata portata in emergenza per sespi (temperatura 39,5°) ed il primo soccorso lo ha effettuato la Dottoressa Lucia Amatucci,che devo ringraziare non solo per la competenza, ma anche per la comprensione verso il nostro stato d'animo.. Tutt'ora lei ci rincuora e aiuta la nostra bambina!

Patologia trattata
Disidratazione /sepsi.
Trovi utile questa opinione? 
06 Luglio, 2012
francesca
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Nascita a 34 settimane

Grazie a questa equipe fantastica che ha aiutato la mia piccola CARIMA PIA ad essere qui con me oggi. E' un reparto fantastico.. Dico grazie alle super infermiere che vi lavorano e ai super dottori che lo gestiscono in modo impeccabile, sono ligi e scrupolosi. vi ringrazio di vero cuore, consiglio a tutti questo reparto piu' che competente...
A buon rendere.

Patologia trattata
Prematurità (34 settimane).
Trovi utile questa opinione? 

Altri contenuti interessanti su QSalute