Riabilitazione Geriatrica Ospedale Gazzaniga

Riabilitazione Geriatrica Ospedale Gazzaniga

 
5.0 (1)
Scrivi Recensione
Il reparto di Riabilitazione Generale Geriatrica dell'Ospedale Briolini di Gazzaniga in provincia di Bergamo, situato in Via A. Manzoni 130, ha come Responsabile F.F. il Dott. Dario Guerini Rocco. Il reparto si occupa principalmente di riabilitazione per pluripatologie nell'anziano, di riabilitazione post intervento chirurgico o ortopedico e di riabilitazione post operatoria di fratture femorali. E' possibile contattare la struttura al numero telefonico 035/3065224. Fanno parte dell'equipe i dirigenti medici dott.ssa Marina Carlotta Marazzi e dott.ssa Maria Zumpano.

Recensioni dei pazienti

1 recensioni

Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0  (1)
Assistenza 
 
5.0  (1)
Pulizia 
 
5.0  (1)
Servizi 
 
5.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Trattamento fisioterapico eccellente

Mia madre di 78 anni è ricoverata da diverso tempo in riabilitazione post frattura del femore. Tra un po' uscirà per termine del periodo ritenuto necessario per il trattamento fisioterapico. Devo dire che non mi sarei mai aspettato un trattamento così eccellente. Tutto 5 stelle.
La cortesia di tutto il personale, medico e paramedico, che forse non si trova neppure in una clinica privata.
I pasti molto variati e a parere di mia madre buonissimi. Una attenzione in tutto che traspare, oltre che dalle parole di mia madre, anche in quel poco che ho potuto vedere e sentire essendoci i limiti dati dalla prevenzione per il coronavirus.
Un grazie sentitissimo a tutti i componenti della struttura, dal direttore sanitario fino all'ultimo operatore.

Patologia trattata
Esiti frattura del femore.




Altri contenuti interessanti su QSalute