Medicina Riabilitativa Ospedale Cesenatico

Medicina Riabilitativa Ospedale Cesenatico

 
4.9 (3)
Scrivi Recensione
Il reparto di Medicina riabilitativa dell'Ospedale Ginesio Marconi di Cesenatico in provincia di Forlì-Cesena, situato in Via Abba 102, ha come Direttore il Dott. Naldi Andrea. Il reparto si occupa di ammalati che hanno superato la fase acuta della malattia ma che hanno ancora bisogno di un periodo di assistenza in ospedale per riabilitazione estensiva. e attività riabilitative rivolte a pazienti a seguito di infortuni, traumi/incidenti, interventi chirurgici, malattie recenti e malattie croniche riacutizzate con rischio di disabilità importanti, sono erogate nell'ambito di precisi percorsi terapeutici sia per le persone ricoverate sia per coloro che provengono dal domicilio. L’équipe riabilitativa è composta da medici fisiatri, fisioterapisti, infermieri, logopedisti, operatori socio sanitari.

Recensioni dei pazienti

3 recensioni

Voto medio 
 
4.9
Competenza 
 
5.0  (3)
Assistenza 
 
5.0  (3)
Pulizia 
 
5.0  (3)
Servizi 
 
4.7  (3)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie !!!

Ho fatto 10 sedute riabilitative e desidero ringraziare il personale del reparto in particolare Francesco, che si è preso cura di me. Al termine del percorso, oltre che sentirmi molto meglio fisicamente, ho riacquistato maggior sicurezza sia fisica che mentale (chiunque abbia subìto un trauma sa bene che oltre che rompersi qualcosa di fisico, si spezza anche qualcosa nella mente). Grazie Francesco !!!

Patologia trattata
Riabilitazione al passo.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Il meglio nel peggio

Subire un incidente potenzialmente devastante a poco più di vent'anni può, o più spesso lo è, essere un trauma che rende la vita impossibile. Ma se si ha fortuna, si può anche uscirne nel migliore dei modi e un personale ospedaliero capace è un elemento essenziale per la ripresa. Fortunatamente a Cesenatico c'è una capacità di rapportarsi con i pazienti che più che un paziente in cura ti fa sentire un membro di famiglia. Questa capacità fondamentale di instaurare un rapporto sincero con gli ospiti non toglie nulla alle capacità puramente teoriche dei dipendenti, anch'esse ottime. Per la tipologia di ospedale riabilitativo, sicuramente il top in Romagna, ma credo che in Italia ce ne siano ben pochi a livello. Detto questo, spero che nessuno ci finisca dentro, perché una gabbia, anche se dorata, rimane pur sempre una gabbia.

Patologia trattata
Riabilitazione per esiti da incidente automobilistico post mese di coma con Danno Assonale Diffuso (DAD).
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

il top della riabilitazione

raramente ho trovato personale medico riabilitativo e non, di così grande disponibilità, competenza e professionalità. Ho assistito mia madre nel periodo fra agosto 2010 e dicembre 2010 e sono rimasto stupito e piacevolmente sorpreso di come i pazienti vengano trattati.. Da esterno e profano del mestiere, l'impressione del "pool" medico riabilitativo del reparto è eccellente... Ho respirato molta umanità, comprensione e attenzione; per questo vi ringrazio sentitamente. Anche il resto della famiglia pensa queste stesse cose, mia madre compresa che, al termine del percorso, era quasi dispiaciuta di dover tornare a casa. Ho sentito l'impegno e la passione che voi professionisti mettete tutti i giorni a disposizione di chi soffre e credetemi... quando una cosa è vera la si respira istintivamente e spontaneamente.

Patologia trattata
riabilitazione post incidente stradale (due mesi al Bufalini con coma di 20 gg., ematoma lato dx e intervento per rimuoverlo eccetera).



Altri contenuti interessanti su QSalute