Medicina Riabilitativa Ospedale Licata

Medicina Riabilitativa Ospedale Licata

 
1.3 (1)
Scrivi Recensione
Il reparto di Medicina Fisica e Riabilitativa dell'Ospedale San Giacomo d’Altopasso di Licata in provincia di Agrigento, situato in Contrada Cannavecchia, ha come Responsabile il Dott. Angelo Gambino. Il reparto, ubicato al quinto piano, esegue visite fisiatriche, valutazioni fisiatriche iniziali e finali ed eroga prestazioni di fisiokinesiterapia e riabilitazione. All'ambulatorio di fisiatria si accede con prenotazione telefonica al numero 0922.869419 dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 13.30, o con prenotazione diretta presentandosi in accettazione con impegnativa del medico curante; per quanto riguarda il ricovero in day hospital, è necessario effettuare prima una visita fisiatrica ambulatoriale con uno specialista del reparto.

Recensioni dei pazienti

1 recensioni

Voto medio 
 
1.3
Competenza 
 
2.0  (1)
Assistenza 
 
1.0  (1)
Pulizia 
 
1.0  (1)
Servizi 
 
1.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
1.3
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
1.0
Servizi 
 
1.0

Riabilitazione

Il secondo piano del reparto di Fisiatria è pessimo. Mancanza di umanità e professionalità. Il fisiatra Lillo lavora malissimo. Il direttore Gambino è poco presente. Gli infermieri sono impiccioni e soprattutto incompetenti (tranne uno con gli occhiali, veramente eccellente).
La pulizia neanche sanno cosa significhi, puliscono la polvere con il cibo aperto e lavano per terra con una passata e via lasciando tutto sporco. Il bagno? no comment.
Se dovete fare riabilitazione, vi consiglio di andare in un'altra struttura.
Ciò che dico è verità, non frutto della mia invenzione, perché l'ho vissuto personalmente.

Patologia trattata
Esiti di intervento protesi del ginocchio.




Altri contenuti interessanti su QSalute