Otorinolaringoiatria Santissima Trinità

 
3.5 (11)
Scrivi Recensione

Il reparto di Otorinolaringoiatria dell'Ospedale Santissima Trinità di Cagliari, situato in via Is Mirrionis 92, ha come Dirigente Responsabile il Dott. Giorgio Tore. Il reparto è Centro di riferimento nazionale per il trattamento dei tumori del cavo orale, certificato IEO (direttori prof. Umberto Veronesi e prof. Fausto Chiesa) e, a livello regionale, per la chirurgia della parotide. Si occupa della diagnosi e cura delle neoplasie maligne del cavo orale, faringo-laringee e del collo, di chirurgia della base cranica e di logopedia, operando tramite le Unità Operative Semplici ambulatoriale, di otologia e oncologia otorinolaringoiatrica. Principali patologie trattate: Neoplasie benigne e maligne del cavo orale, della faringe e laringe, del massiccio facciale e del collo; Poliposi naso sinusale; Neoplasie parotidee e delle ghiandole salivari minori; Chirurgia della base cranica.


Recensioni dei pazienti

11 recensioni

 
(6)
 
(1)
3 stelle
 
(0)
 
(3)
 
(1)
Voto medio 
 
3.5
 
3.5  (11)
 
3.4  (11)
 
3.8  (11)
 
3.4  (11)

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Maledetta vongola!!!

Per un pezzo di vongola che mio figlio inavvertitamente ha ingoiato durante una spensierata cenetta di pesce, siamo dovuti correre al pronto soccorso e da lì ci hanno mandato nel reparto di otorinolaringoiatria. Voglio ringraziare il pronto soccorso per la gentilezza dimostrata, ma soprattutto l'otorino e la sua assistente per l'estrema professionalità e cortesia.
Un grazie di cuore da una famiglia di turisti in ferie!

Patologia trattata
Presenza di corpo estraneo in gola.


Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Paziente

Sono stata ricoverata il 21/01/2017 e mi sono trovata benissimo: ho risolto il mio problema in pochi giorni, ora aspetto la chiamata per l'intervento.
Buon lavoro a tutto il reparto.

Patologia trattata
Ascesso peritonsillare.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Grazie

Ringraziamenti sentiti al dottor Tore, bisognerebbe fargli un monumento!

Patologia trattata
Tumore al naso.
Asportazione parte destra del naso.


Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Esperienza di eccellenza

Sono giunto in reparto in emergenza a causa di un forte trauma facciale.
Completamente estraneo, in quanto in loco per lavoro e senza alcuna referenza su Cagliari e in sardegna, ho ricevuto un trattamento eccellente a 360 gradi.
Professionalità, efficienza, cortesia, pulizia, tatto, qualità del servizio, qualità del vitto, eccetera: tutto ineccepibile e protratto nel tempo.
Periodo di degenza medio-lungo, 17 giorni, tale per cui non è nemmeno possibile che le mie convinzioni siano frutto di una favorevole coincidenza di equipe, o di servizi improvvisati!
Bene, così si fa, così vorrebbe ogni cittadino voler impiegati i soldi dello stato.

Patologia trattata
Trauma facciale composto.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Tonsillectomia

Sono stato operato due giorni fa in questo reparto e ho fatto una tonsillectomia in quanto il dottor Gaspardini Giulio, circa 10 mesi fa, mi disse che era meglio togliere le tonsille e cosi è stato. Mi sono subito trovato a mio aggio con tutti, a partire dal personale. L'unica cosa che mi ha dato fastidio è che il giorno che mi hanno chiamato per darmi la data dell'intervento, non mi hanno avvisato che dovevo andare verso le otto e dovevo già aver dovuto cenare a casa; quindi sono rimasto senza nulla per due giorni.. Ho iniziato ieri a mangiare cose fredde, che mi stanno anche aiutando a combattere il mal di gola.

Patologia trattata
Tonsillectomia.
Voto medio 
 
4.0
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Operazione tonsille e adenoidi

Mio figlio è stato operato in questa struttura perchè seguito dal dottor Gaspardini Giulio, che lavora qui. Mi sono trovata bene, personale (tranne una infermiera) cordiale e disponibile ed amorevole soprattutto con il bambino, per me fondamentale che con mio figlio interagissero in maniera umana e materna. Infatti così è stato... L'unica cosa che non ho trovato giusta, è il fatto che non ti permettano di stare a fianco a tuo figlio nel mentre che si addormenta sotto effetto dell'anestesia... te lo prelevano dalla stanza senza il genitore!!!! Sostengono che il bambino senza il genitore sia più tranquillo... ma non tutti i bambini sono uguali... quindi questo sistema non ci è piaciuto per niente. Per il resto tutto ok.

Patologia trattata
Rimozione tonsille e adenoidi.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Buona struttura

Ho trovato un personale disponibile e preparato. Lo stesso parere era condiviso dai miei compagni di stanza che si trovavano nel reparto, per problemi differenti, molto più seri del mio.

Patologia trattata
Cisti branchiale.
Voto medio 
 
1.5
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
1.0

Superficialià dello Specialista ORL

Sono indignata per la mancanza di professionalità del dottore, non mi ha ASCOLTATO, L'ANAMNESI che fine ha fatto? e la visita è stata sbrigativa e parziale, visto che ho riferito otalgia e non mi ha neanche visto il timpano.. Il mio medico curante è stato mille volte più accurato. ticket 20.66 euro buttati.

Patologia trattata
Otalgia.
Voto medio 
 
1.5
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
1.0

Esperienza negativa

Purtroppo chi avrebbe dovuto lasciare il commento non c'è più a causa della malattia e forse a causa di erorri in questo reparto. Mia sorella è stata operata nel 2009 per carcinoma del cavo orale (lingua) e non sono state attuate le linee guide mediche, ossia la radioterapia preventiva. L'estate successiva si ripresenta recidiva sul collo e di nuovo un altro intervento chirurgico, commettendo un altro grave errore perché avrebbero dovuto prima ridurre la massa tumorale con chemioterapia o radioterapia; e così inizia un lungo calvario di sofferenze perché dopo verrà seguita da un oncologo non degno di un titolo simile.. Noi famigliari sappiamo che avrebbe potuto non farcela comunque, ma coscienti e certi che gli errori medici ci sono stati, ora ci rimane il dolore, la rabbia ed il vuoto, ma vogliamo che la perdita di mia sorella non sia vana.

Patologia trattata
carcinoma lingua.
Voto medio 
 
1.5
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
1.0

pessimo reparto

Ci sono stata 2 volte, una tramite il pronto soccorso. sono arrivata al pronto soccorso con dolori terribili agli occhi e alla testa. ho fatto la fila per ore e dopo mi visitano dicendomi che mi avrebbero fatto passare loro il mal di testa. mi fanno in vena 2 fiale di contramal (un fortissimo antidolorifico)- io peso solo 33 kg. e inizio a stare malissimo, mi sentivo come drogata.. mi portano nel reparto Otorino e dopo una visita in cui mi hanno guardato solo le narici e gli occhi, mi mandano in psichiatria, dove una addetta mi inizia a dire che paure ho e cosa c'è che non va. stavo male drogata dalla medicina e scocciata le ho detto che stavo male e che non sapevo cosa avevo e volevo sapere.
beh, la diagnosi è stata paura di non sapere che malattia ho, dimessa con farmaci da prendere antidepressivi e andare al centro salute mentale.
In seguito vado e faccio la visita nell'ambulatorio pagando il ticket, sperando mi avrebbero fatto una fibroscopia ma nulla: mi è prescritto solo antibiotico e non mi è dato il tempo neanche di parlare.. l'antibiotico non ha fatto nulla, allora mi decido e vado a pagamento. beh, mi fanno la fibroscopia e la tac, dalle quali è risultata una forte infiammazione a tutti i seni paranasali con pus e poliposi.

Patologia trattata
sinusite acuta purulenta.
Voto medio 
 
1.0
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
1.0
Servizi 
 
1.0

Commento

Ho qui effettuato una visita ambulatoriale (prenotata col CUP per 3 mesi dopo..)
VISITA: una paletta in bocca e una lucetta.
DIAGNOSI: non fumare..
Alle mie lamentele sulla sottovalutazione della patologia, il dottore mi ha cacciata via dall'ambulatorio..
Lavoro alla USL da 20 anni e mi sono vergognata e molto arrabbiata, non solo per me, ma per tutte le persone che, non potendo pagare una visita privata, sono costrette a rivolgersi alla USL.

Patologia trattata
Vertigini, acufeni, sordità post stapedectomia, reflusso gastroesofageo con interessamento faringo-laringeo.


Altri contenuti interessanti su QSalute