Pronto Soccorso Ospedale Città di Castello

Pronto Soccorso Ospedale Città di Castello

 
4.1 (3)
Scrivi Recensione
Il reparto di Pronto Soccorso del Nuovo Ospedale di Città di Castello in provincia di Perugia, situato in strada vicinale del Chioccolo, ha come Responsabile il Dott. Mario Gildoni. Il reparto fa parte del Dipartimento Emergenza Urgenza e consta anche di una Sezione di Osservazione Breve Intensiva OBI. All'arrivo al Pronto Soccorso, il cittadino riceve un'immediata valutazione del livello di urgenza da parte di infermieri specificamente formati, con l'attribuzione del codice colore che stabilisce la priorità di accesso alle cure in base alla gravità del caso e indipendentemente dall'ordine di arrivo in ospedale.

Recensioni dei pazienti

3 recensioni

Voto medio 
 
4.1
Competenza 
 
4.0  (3)
Assistenza 
 
3.7  (3)
Pulizia 
 
5.0  (3)
Servizi 
 
3.7  (3)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
3.0
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
3.0

Bimbo non assistito post trauma facciale

Questa mattina mio figlio di due anni, arrivato alle ore 7.00 dopo una caduta dal letto con trauma facciale, è stato spostato in una saletta senza neanche il ghiaccio. Ho contattato la Dott.ssa Veschi del PS, che mi ha chiarito che la otorino non poteva arrivare prima delle otto e mezza e null'altro era possibile fare. Alle 8.20 a.m., dopo aver sporto denuncia per mancato soccorso ai locali CC, sono intervenuti e successivamente non si è deciso di procedere neanche con ulteriori esami. Questa la scarsissima assistenza personalmente ricevuta in questa giornata. Stiamo procedendo a controlli in un altro pronto soccorso al fine di capire se hanno agito, almeno sotto il piano medico, nella maniera giusta.

Patologia trattata
Trauma facciale.


Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
3.0

Ringraziamento alla Dott.ssa VESCHI

Mia madre è stata ricoverata all'OBI del pronto soccorso in codice rosso per una grave forma di bronchite asmatica (strascichi dell'influenza); è stata trattenuta in questo piccolo reparto per indisponibilità di letti in altri reparti. Sarò sempre grata solo alla Dott.ssa Veschi che, con la sua grande umanità verso le persone anziane e la sua professionalità, è riuscita a risolvere il problema grave di mia madre. La porterò sempre come esempio quando parlerò, e spesso, del rapporto medico paziente.
Grazie di cuore dottoressa Veschi.

Patologia trattata
Apnea causata da bronchite asmatica.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

118 e P.S.: grazie dott. Taffini e infermieri

Ringrazio il medico Orlando Taffini, l'infermiera Marta e il Sig. Traversini per la competenza, la capacità, la professionalità e la cortesia che mi hanno dimostrato nella mattina di sabato (e che non ho trovato nella guardia medica).

Patologia trattata
Spostamento cristalli orecchio.




Altri contenuti interessanti su QSalute