Radiologia 2 Ospedale Cervesi

 
5.0 (2)
Scrivi Recensione
Reparto
Il reparto di Radiologia medica 2 dell'Ospedale Cervesi di Cattolica in provincia di Rimini, situato in via Beethoven 1, ha come Direttore il Dott. Fabio Denicolò. Il reparto, situato al piano terra, dispone di due sale diagnostiche per esami radiografici tradizionali generali, una sala diagnostica con apparecchiatura telecomandata per esami gastroenterologici e urologici, due sale diagnostiche per ecografia ed ecocolordoppler, una sala mammografica, una sala diagnostica per indagini TC spirale (tomografia computerizzata), una sala diagnostica per indagini di Risonanza Magnetica ad alto campo.

Recensioni dei pazienti

2 recensioni

Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0  (2)
Assistenza 
 
5.0  (2)
Pulizia 
 
5.0  (2)
Servizi 
 
5.0  (2)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Splendidi

Sia per la radiologia di Cattolica che per quella di Riccione (stesso gruppo di medici) solo una parola: splendidi! Rispetto alla radiologia vista anche in grandi città come Bologna Sant'Orsola, qui ho trovato medici preparati e molto disponibili con i pazienti! E che non sbuffano come altrove!
Persone d'oro: dott. Denicolò, dott.ssa Gardenghi, dott.ssa Giorgi e dott. Nicoletti (oltre a tutti gli altri).
Ottimo staff.

Patologia trattata
Radiologia: TC, RMN, ECOgrafia.



Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ottima accoglienza e competente professionalità

Devo premettere che per mia fortuna non sono stato un ... assiduo frequentatore di ospedali, ma ho avuto occasione di conoscerli, come tutti. Purtroppo oggi ho avuto la necessità di recarmi al reparto di radiologia dell'ospedale di Cattolica per fare una R.M. alla spalla destra con liquido di contrasto. Essendo la prima volta che mi recavo in quell'ospedale, ho notato subito la diversità da altre strutture per l'accoglienza, la cordialità, la professionalità e la chiarezza, sempre ai massimi livelli, a partire dai vari sportelli di cui si passa come iter, a finire dai medici. Nel momento in cui sono entrato in sala radiologica, ed ho notato una equipe di paramedici, medici e tra essi lo specialista ortopedico, mi sono sentito a mio agio. Essi si sono presentati tutti e si sono rivolti dandomi massima importanza, sono stati rassicuranti e con molta simpatia mi hanno informato passo passo di quello che stavano facendo, rendendomi partecipe di tutto tranquillizzandomi. Quando ho concluso gli accertamenti mi hanno dato tutti i chiarimenti possibili su come fare per ricevere gli esiti, ma in particolare lo specialista, che solitamente sono persone che.. se la tirano, mi ha dato tutte le soddisfazioni possibili con la massima chiarezza e disponibilità. Non nascondo che quando ero dentro quel tubo a fare la R.M. ero sorridente perchè mi era venuta in mente una pubblicità che avevo visto da qualche anno in TV, nella pubblicità si sponsorizzava una nota catena di supermercati, tra le quali c'era un signore che si trovava nel reparto ortofrutta, e piangeva perchè non voleva andare via per la cortesia trovata! Non voglio comunque esagerare con gli apprezzamenti, non sono anche stato costretto a scrivere ciò che ho scritto, ma la mia considerazione da buon Italiano è di desiderare che tutti gli enti pubblici fossero così, forse si sentirebbe meno la crisi. Ciao a tutti, Claudio da Cesena

Patologia trattata
Risonanza magnetica con liquido di contrasto spalla destra.


Altri contenuti interessanti su QSalute