Pronto soccorso Ospedale Bressanone

 
1.8 (1)
Scrivi Recensione
Il reparto di Pronto soccorso dell'Ospedale di Bressanone in provincia di Bolzano, situato in Via Dante 51, ha come Direttore la Dott.ssa Elisabeth Montel. Il reparto ha la funzione di struttura di accoglienza per urgenze presso l’Ospedale di Bressanone, e come tale è il primo punto di contatto per pazienti che necessitano urgentemente di assistenza medica in ospedale. Il Servizio è dotato 24 ore su 24 di personale medico, infermieristico e ausiliario: il personale medico non ha un organico proprio e viene reclutato tra tutti i medici operanti nei vari reparti di degenza i cui turni presso il Pronto Soccorso vengono stabiliti dalla Direzione Medica. Il personale infermieristico e ausiliare opera come team che oltre alla gestione del Pronto Soccorso provvede anche all’ambulatorio di Ortopedia e Traumatologia.

Recensioni dei pazienti

1 recensioni

Voto medio 
 
1.8
Competenza 
 
1.0  (1)
Assistenza 
 
1.0  (1)
Pulizia 
 
4.0  (1)
Servizi 
 
1.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
1.8
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
1.0

Non c'erano le condizioni per un ricovero

Mia moglie era stata dimessa alcuni giorni prima dal reparto di traumatologia a seguito di ernia discale e lombosciatalgia con sintomi amplificati da fibromialgia. Dopo 3-4 giorni peggiorava improvvisamente e riusciva a stare solo sdraiata (impossibilitata a stare in piedi o seduta, con dolori così forti da determinare la tendenza allo svenimento). Portata al pronto soccorso, le hanno somministrato 2 flebo e delle gocce (3 medicinali diversi da quelli già presi e prescritti dall'ospedale) e l'hanno rispedita a casa in autoambulanza in quelle condizioni, dicendo che di più non si può fare contro il dolore e di sorreggerla fisicamente se deve andare al bagno. Con il "consiglio" che se non dovesse migliorare l'unica è prenotare una visita dal neurochirurgo all'ospedale di Bolzano (ma se non riesce nemmeno a stare seduta, come fa ad andare ad una visita ambulatoriale?) - fatevi una polizza privata che il futuro sarà nero...

Patologia trattata
Lombosciatalgia e ernia discale.


Altri contenuti interessanti su QSalute