Dettagli Recensione

 
Ospedale di Cassino
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Reparto d'eccellenza

Sono una settantaquattrenne e dall'età di 13 anni ho sempre portato gli occhiali. Dall'anno scorso, alla miopia si sono aggiunte le cataratte, che hanno peggiorato ulteriormente la situazione. Mi sono decisa per l'intervento e il risultato è stato meraviglioso: poter ammirare il mondo intorno a me senza quelle benedette lenti, è stata un'emozione fortissima. Devo confessare che avevo molta paura dell'operazione e l'ho rimandata per ben due volte. Che stupidaggine! Il dottor Pinchera si è rivelato una persona sensibile e professionale. Tremavo sul tavolo operatorio, ma la sua tecnica per rilassarmi, oltre che efficace, è stata sottile: all'inizio non mi ha coinvolta, con la scusa di dover raccontare un aneddoto a un collega, poi, una volta distratta, mi ha descritto l'intervento nel suo svolgersi. Il dottor Pinchera è stato così rassicurante che, quando dopo una settimana mi sono presentata per il controllo, sono stata io stessa a chiedergli di intervenire anche sull'altro occhio.
Un plauso va pure a tutto il personale che lavora nel reparto: c'è rispetto per il malato, c'è gentilezza e, soprattutto, c'è grande attenzione all'igiene. Avevo un'idea del tutto diversa della struttura pubblica!
Un grazie di cuore al dottor Luigi Pinchera e alla sua equipe dell'ospedale Santa Scolastica di Cassino.
Buon lavoro a tutti,
Velia Capaldi

Patologia trattata
Cataratta occhio destro.

Commenti

 
 
Per Ordine 
 
 
 
 

Altri contenuti interessanti su QSalute