Dettagli Recensione

 
Ospedale SS. Annunziata di Sassari
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Quindici anni di professionalità...

Quindici anni fa a trenta anni di eta', mi sono ritrovato, terrorizzato come solo chi ha ancora poco da vivere, in un letto nel reparto di oncologia che allora era ancora nella vecchia ala del nosocomio... Non mi si illuse nè sulla gravita' della situazione, tantomeno sulla durata delle cure... Non ho scordato un solo secondo di quell'anno e quattro mesi, non ho dimenticato odori, sapori, dolori.. Ma non ho dimenticato neanche quale lezione abbia io ricevuto dai pazienti, dai medici e dagli infermieri: si e' nudi con sè stessi, in lotta con un alieno, e se oggi a distanza di 16 anni sono vivo, ed ancora ho speranze di diventare padre, lo devo un po' a tutte le persone di cui sopra, e a cio' che ho assorbito da loro. In particolare dalla Dott.ssa Tiziana Scotto: era lì a settembre 2000, dodici ore al giorno, tutti i giorni, mai meno che professionalmente ineccepibile, mai meno che umanamente presente. Ancora adesso se posso e sono a Sassari, non manco di salutarLa, le debbo la vita. La mia e forse altra ancora. Inoltre in quindici anni non ho mancato di precipitarmi in reparto per un nonnulla, con la paura sempre presente, e non ho mai ricevuto meno che la comprensiva attenzione alla mia ipocondriaca situazione, sempre con il sorriso, mai nessuna mancanza, mai sufficiente, sempre perfetta, paziente ed efficiente con i pazienti e con i meno pazienti, sempre dedita a salvare vite (purtroppo non tutte). Spesso ci si scorda che dietro il camice vi e' una persona, anche lei con i problemi di tutti noi; e forse nome -omen è lo scotto da pagare per tale sensibilità, per il salvare vite per lavoro e per vocazione, ancora lì, dodici ore al giorno...

Patologia trattata
Carcinoma testicolare embrionario con metastasi.

Commenti

 
 
Per Ordine 
 
 
 
 

Altri contenuti interessanti su QSalute