Chirurgia generale Ospedale Pietra Ligure

Chirurgia generale Ospedale Pietra Ligure

 
5.0 (2)
Scrivi Recensione
Reparto
Il reparto di Chirurgia generale dell'Ospedale Santa Corona di Pietra Ligure in provincia di Savona, situato in Via XXV Aprile 38, ha come Direttore il Dott. Raffaele Galleano. Il reparto è una Struttura Complessa che svolge compiti di ricovero, trattamento chirurgico (metodo laparotomico e metodo videolaparoscopico) e degenza post operatoria di molteplici patologie quali la patologia dell'apparato digerente (chirurgia gastroenterologica e coloproctologica), la patologia del pancreas, la patologia del fegato e delle vie biliari, la patologia endocrina (tiroide, surrene), la patologia della mammella, la patologia della parete addominale (ernie, laparoceli), nonchè la chirurgia dei grandi obesi. Fanno parte dell'equipe della U.O. i dirigenti medici Dr. Valentino Durante, Dr. Nerio Lodo, Dr.ssa Luisa Reggiani, Dr. Ferdinando Santi, Dr. Piero Serafini, Dr. Carlo Spirito.

Recensioni dei pazienti

2 recensioni

Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0  (2)
Assistenza 
 
5.0  (2)
Pulizia 
 
5.0  (2)
Servizi 
 
5.0  (2)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Valutazione generale.

Ricoverato una settimana per una diverticolite acuta, ho potuto constatare l'alta professionalità sia del personale medico nella figura del dr. Santi, che di quello infermieristico. Anche dal punto di vista dell'igiene, sia degli ambienti che dei letti e di tutto il resto, siamo al top di gamma. Grazie a tutti.

Patologia trattata
Diverticolite acuta.



Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Tiroidectomia

Sono stata operata di asportazione della ghiandola tiroidea di volume notevolmente aumentato e quindi con possibilità maggiori di complicanze post operatorie rispetto alla media dei casi. Nel primo post operatorio ho infatti accusato disfonia e disfagia, come però già preventivato. Sono stata seguita molto bene, consigliata sulla fisioterapia dal logopedista da seguire.
A distanza di neppure 10 mesi la disfagia era completamente regredita e la disfagia al 90%. La ferita chirurgica è ora praticamente invisibile e sono molto soddisfatta delle cure a me prestate.

Patologia trattata
Gozzo tiroideo.


Altri contenuti interessanti su QSalute