Neurochirurgia Ospedale Pietra Ligure

Neurochirurgia Ospedale Pietra Ligure

 
4.9 (64)
Scrivi Recensione
Il reparto di Neurochirurgia e neurotraumatologia dell'Ospedale Santa Corona di Pietra Ligure in provincia di Savona, situato in Via XXV Aprile 38, ha come Direttore responsabile il Dott. Valtero Valsania. Il reparto è una Struttura che fa parte del Dipartimento Testa-Collo ed eroga prestazioni di diagnosi e cura di tutte le patologie del sistema nervoso centrale e periferico suscettibili di trattamento chirurgico. Oltre al ricovero ordinario è previsto anche quello in day surgery / one day surgery per piccoli interventi chirurgici (termodenervazione delle faccette articolari, sindrome del tunnel carpale, ecc.) o indagini angiografiche per la prima diagnosi o per i successivi controlli di patologie vascolari. Afferiscono al reparto la Struttura Semplice di Neurotraumatologia (resp. Dr. Valtero Valsania) e la Struttura Semplice di Neuroncologia (resp. Dr.ssa Bernarda Cagetti). Fanno parte dell'equipe medica: Dr. Alessandro Alì, Dr. Filippo Badaloni, Dr. Luca Bruzzone, Dr.ssa Bernarda Cagetti, Dr. Marco Maiello, Dr. Antonio Ventimiglia.

Recensioni dei pazienti

64 recensioni

 
(61)
 
(1)
 
(2)
2 stelle
 
(0)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
4.9
 
4.9  (64)
 
4.9  (64)
 
4.8  (64)
 
4.8  (64)
Visualizza tutte le recensioni

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamento.

Grazie al dottor Valsania e a tutta l'equipe di neuroscienze del S. Corona.
Altissima professionalità di medici ed infermieri.

Patologia trattata
Meningioma.



Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Due ematomi subdurali

Sicuramente un ospedale eccellente con persone umane, a cominciare dalle donne delle pulizie fino ovviamente, ad arrivare ai medici.

Patologia trattata
Ematoma subdurale.
Voto medio 
 
2.5
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
3.0

10 minuti di disagio

Ho la schiena malandata e sono stanca di placare i miei dolori con le medicine.
Partita da Bordighera, seguendo il consiglio del mio medico, mi sono recata al Santa Corona per sentire il parere di uno specialista, ma ahimè sono costretta a dire che è stata una scelta inutile. Il dottor Ventimiglia mi ha liquidata in meno di dieci minuti.
A me sta bene l'atteggiamento pacato e "rigido", ma non quello scostante.

Patologia trattata
Ernie cervicali, sacrali, lombari.

Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

I miei supereroi

Andare in ospedale non è sempre piacevole, ma c'è chi riesce a fare la magia.
Questo succede nel reparto di Neuroscienze dell'Ospedale Santa Corona di Pietra Ligure.
Dalla signora che distribuisce il cibo a chi pulisce, dai tirocinanti agli infermieri, sono tutti sorridenti, gentili e soprattutto competenti.
E poi i dottori.. ed entro nei particolari: lui, il mio supereroe, che mi ha restituito i miei ultimi due anni di vita, il dottor Maiello!!
GRAZIE GRAZIE GRAZIE!!

Patologia trattata
Ernia discale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Reparto di eccellenza al Santa Corona

Circa due mesi fa sono stata operata con successo dal dott. Valsania per via di un'ernia cervicale che nonostante le cure eccellenti suggerite dal fisiatra Corvaglia ed attuate dalla fisioterapista Anna Vignone, continuava a limitare la mia quotidianità imponendomi un'uso smodato di farmaci ai quali alla fine mi ero assuefatta. Dopo mesi di patimenti il neuroradiologo Dott. Giuseppe Ganci mi sottopone ad un'altra risonanza magnetica, che conferma la necessità dell'intervento al fine di mettere fine alle mie sofferenze. Con grande pazienza e professionalità e con dovizia di particolari, mi spiega la tipologia dell'intervento e mi rassicura riguardo al fatto che i colleghi neurochirurghi "pietresi" avrebbero saputo intervenire nel migliore dei modi. Da lì a poco mi trovo di fronte al dott. Valtero Valsania, Direttore del reparto di Neurochirurgia del Santa Corona di Pietra Ligure che, con fare paterno e la professionalità che lo contraddistingue, mi rassicura e mi permette di guardare al giorno dell'intervento con fiducia e speranza di risolvere il mio problema. Arriva il giorno fatidico e, varcata la soglia del reparto da lui diretto, mi rendo conto di aver fatto la scelta giusta per vari motivi. Vengo accolta dal personale infermieristico, dalla caposala e dal personale Oss con gentilezza e grande umanità in un ambiente sereno ed oltremodo pulito, sistemata in una camera a due letti degna di una clinica. Vengo operata poche ore dopo in una sala operatoria, dove ogni operatore mi ha dimostrato con il suo sorriso, ma soprattutto con il suo operato, quanto ami il proprio lavoro. Dopo poche ore il dottor Valsania, venuto per sapere come stavo, mi annuncia che seppur con collare posso alzarmi. E' finito il mio calvario! Passo la notte bene grazie anche alle amorevoli cure delle infermiere una fra tutte Sabrina, e l'indomani mi preparo per i raggi di controllo ed il ritorno a casa. A questo punto non posso che consigliare vivamente il reparto magistralmente diretto dal Dott. Valsania, ringraziando di cuore la sua èquipe, la caposala Irene ed il suo staff infermieristico, dotato di rare capacità tecniche ed umane, le Oss che sempre con il sorriso ci chiedevano come potevano essere utili, gli anestesisti e, non per ultimo, il personale della sala operatoria.

Patologia trattata
Ernia cervicale c5-c6.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Discectomia perfettamente riuscita

Ero ridotta a non poter rimanere se non sdraiata, a causa degli insopportabili dolori che subivo.
Con grande tempismo e professionalità, il Dott. Bruzzone e la Sua équipe sono intervenuti eliminando completamente il problema, a seguito di una operazione che si è rivelata più complessa del previsto, a causa della particolare conformazione della mia spina dorsale.
Tutto è andato per il meglio, ed anche il decorso post-operatorio prosegue regolarmente.
Un sincero e sentito ringraziamento al Dott. Bruzzone, al Suo staff, ed altresì al personale infermieristico e para-infermieristico, per la loro competenza ed umanità.
Veramente una struttura d'eccellenza, alla quale rivolgersi con serenità e fiducia.

Patologia trattata
Ernia del disco L5-S1.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Operazione perfettamente riuscita

Ringrazio tutto lo staff medico e infermieristico, di una competenza unica, amante del proprio lavoro e dalla grande umanità verso i pazienti ricoverati. In particolare ringrazio il Dr. Luca Bruzzone per aver trattato il mio problema (un'ernia discale l5-s1) con gran successo.

Patologia trattata
Ernia del disco l5- s1.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie, ora VIVO BENE!

Intervento chirurgico effettuato dal dottor Marco Maiello, semplicemente un grande!
TUTTO DI OTTIMA PROFESSIONALITÀ, GRAZIE A TUTTI.
Valerio Grillone

Patologia trattata
Ernie lombari e sospetta frattura della quarta.
Voto medio 
 
2.8
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
2.0

Esito negativo discectomia

Il 13 luglio 2017 sono stata operata di ernia del disco L5- S1 sinistra dalla dottoressa Bernarda Cagetti. Il giorno successivo sono stata dimessa perché riuscivo a stare abbastanza in piedi (cosa che prima dell'intervento non riuscivo a fare per il forte dolore). Sin dal giorno della dimissione ho continuato ad avvertire dolore sciatico lungo tutta la gamba sinistra e nella parte alta del gluteo. Ho seguito pedissequamente le prescrizioni che mi erano state date sul comportamento post-operatorio, ma poiché il dolore non accennava a diminuire, in diverse occasioni ho segnalato il caso al chirurgo e anche al medico che mi ha visitata presso l'ambulatorio dell'Ospedale -come da prassi - un mese dopo l'operazione. Entrambi i medici mi hanno detto che il nervo, compresso e sofferente per troppi mesi dalla voluminosa ernia che mi era stata rimossa, aveva bisogno di tempo per tornare alle normali funzioni. Mi sono stati prescritti farmaci ad hoc che ho preso. A due mesi dall'intervento il dolore non accennava a diminuire. Il mio medico di base, in settembre, mi ha prescritto una nuova risonanza dalla quale è emerso che ho una nuova ernia esposta, nello stesso punto dove sono stata operata. La dottoressa Cagetti (che mi ha detto di avere, come statistica personale, una recidiva su 100 pazienti operati) mi ha proposto un nuovo intervento, ma io non me la sono sentita, dato l'esito negativo del primo.
Ora - e i tempi purtroppo sono lunghi - sono in lista d'attesa presso la Neurochirurgia di un'altra struttura ligure dove spero mi aiutino a risolvere il problema per una patologia fortemente invalidante che in questi mesi mi ha impedito di vivere e lavorare secondo i ritmi consueti.
Il quesito che mi pongo è il seguente: com'è possibile una recidiva nello stesso punto dopo aver subìto, come risulta da cartella clinica, l'ASPORTAZIONE DI DISCO INTERVERTEBRALE?

Patologia trattata
Ernia del disco L5-S1 sx.
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
3.0

Grazie Dott. Luca Bruzzone

Soffrivo da anni di dolori alla schiena. Da dicembre 2016 un alternarsi di lombalgie acute con iniziali dolori alla gamba. Da Agosto un importante peggioramento mi ha causato debolezza muscolare alla stessa gamba destra. Il dott. Luca Bruzzone, dopo un attento e accurato colloquio, mi suggeriva l'intervento.
Il 15/09 sono stata operata e a distanza di 2 giorni mi sento già un'altra!
Grazie dottor Bruzzone!
Una nota di merito anche al personale infermieristico, sempre molto attento e professionale.
Daniela F.

Patologia trattata
Ernia discale L5/S1.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie!

Grazie! Grazie allo staff medico, al personale infermieristico e a tutti coloro che operano in questo eccellentissimo reparto formato da professionisti non solo competenti, ma anche e soprattutto umani; grazie per aver risolto nel miglior modo possibile la mia patologia. Non pensavo che in un ospedale ci si potesse sentire bene, trattati come esseri umani e non come semplici casi clinici. Grazie in particolare al Prof. Valsania e al Dott. Badaloni, che fin dal ricovero hanno saputo tranquillizzarmi e che sono veramente dei grandi medici. Grazie.

Patologia trattata
Tumore benigno al cervelletto.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Dott. Luca Bruzzone, grazie!

Sono giunto al Pronto Soccorso del Santa Corona nella mattinata del 9 Aprile 20017: ero in condizioni penose per l'improvvisa esacerbazione del dolore conseguente alle ernie discali, da cui soffrivo da più tempo e per le quali ero in lista d'attesa, per intervento programmato, presso l'Ospedale Santa Croce in Cuneo.
All'ingresso in ospedale non camminavo più, non riuscivo ad urinare, non mi reggevo in piedi ed ero completamente immobilizzato per il dolore.
Pensavo di farmi stabilizzare e di poter proseguire verso l'Ospedale di Cuneo, ma i sanitari del Pronto soccorso, ed in particolare il dott. Bruzzone da loro interpellato, mi comunicavano che la gravità delle mie condizioni (per le quali rischiavo la paralisi degli arti inferiori), consigliava l'intervento immediato.
Con procedura d'urgenza, nello stesso pomeriggio del 9 aprile sono stato operato e, a distanza di un mese e mezzo, posso dire di essere rinato.
Intervento chirurgico di: laminectomia L5, asportazione ernia discale L4-L5 e relativa discectomia, asportazione di voluminoso espulso discale retrosomatico L5, asportazione ernia discale L5-S1.
In altra recensione parlerò del reparto Riabilitazione del Santa Corona, presso cui sono stato trattato dopo l'intervento e di cui ho un ricordo ottimo, ma qui mi interessa attestare la cortesia, l'affabilità e la competenza riscontrata nel Reparto Neurochirurgia in tutte le sue componenti ed, in particolare, la competenza professionale e l'eccellente performance del dott. Luca Bruzzone, che mi ha assistito, operato e seguito con attenzione, bravura e sensibilità davvero non comuni.
Non c'è situazione nella quale io mancherò di segnalare la struttura guidata dal dott. Valsania. Nel panorama degli ospedali italiani, Pietra Ligure non ha nulla da invidiare ad ospedali più blasonati, nazionali ed internazionali.
Grazie dott. Bruzzone, a Lei ed al suo staff, da parte mia e dei miei genitori!

Patologia trattata
Ernia discale lombare con deficit AA II.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie dott. Valsania

Grazie di cuore al dott. Valsania, alle sua equipe medica e a tutto il personale infermieristico: tutti gentili, competenti e soprattutto molto pazienti. Grazie all'intuizione del dott. Valsania che ha capito il mio problema, l'intervento è andato ok! GRAZIEEE!

Patologia trattata
Meningioma spinale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie dott. Maiello

Sono stato operato di ernia discale che da anni mi affliggeva. Ringrazio il dott. Marco Maiello per la cortesia e la professionalità mostrate. Sottolineo inoltre la disponibilità con cui Lui e l'intero reparto si sono fatti carico del mio problema.
Il massimo dei voti al reparto e al dott. Marco Maiello! Grazie.

Patologia trattata
Ernia discale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Mio papà è vivo grazie al dott. Valsania

Mi sono rivolta al dott. Valsania (che mio papà aveva già conosciuto per problemi alla schiena) dopo che al super ospedale di Milano C. Besta ci avevano detto che era inoperabile e quindi lo avevano trattato con radiochirurgia.
Ovviamente a gennaio a mio papà restavano forse 1 o forse 2 mesi di vita.
Mi sono rivolta al dott. Valsania a dicembre, spiegandogli la situazione. Mi ha ricevuta il giorno dopo e mi ha prospettato tutt'altro.
Ovvero mio papà era operabile e se ne sarebbe occupato lui.
È stato operato il 18 gennaio e all'uscita dalla sala operatoria il dottore mi ha detto che aveva tolto tutto e che ci saremmo visti l'indomani.
Purtroppo era da fare prima perché il tumore cerebellare di mio papà era già di 5.5 cm.
E se avessimo contattato Valsania a maggio, quando era 2.5 cm., mio papà non avrebbe tutti questi disturbi dovuti alla pressione e ai danni del tempo.
Ma va già bene così. Ci aspettiamo un recupero!
Devo dire che il dottore è di una gentilezza, simpatia e umanità rare.
E di una professionalità pazzesca.
E mi ha tranquillizzata molto. Nonostante la delicatezza dell'intervento.
Vorrei dire che sono veramente tanto delusa dall'ospedale Besta e INT di Milano, dove hanno peggiorato la situazione di mio papà (ora non entro nei dettagli!) e dove non sanno neppure cosa significhi umanità e professionalità.

Consigliatissimo a tutti.
Grazie dottore per tutto!
Barbara F.

Patologia trattata
Lesione cerebellare fossa posteriore.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie Dott. Ventimiglia

Grazie di cuore al Dott. Antonio Ventimiglia per la sua competenza e professionalità, disponibilità e pazienza, gentilezza e umanità.

Patologia trattata
Ernia espulsa L5-S1 con deficit gamba e piede sx.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie Dott. Bavaresco

Dopo 19 anni di sofferenza, ho preso appuntamento con il dott. Bavaresco che mi ha riscontrato una mielopatia. Il dott. Bavaresco mi ha operata il 5 maggio 2016 e non finirò mai di ringraziare lui e tutto lo staff infermieristico che mi ha dato serenità, per l'umanità e la professionalità che hanno nei confronti dei pazienti. Grazie veramente di cuore!!!

Patologia trattata
Mielopatia, ernia discale alla cervicale e cifosi.
Discectomia cervicale e fusione C5-C6, C6-C7.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Meningioma parafalcico

Vorrei ringraziare il dottor Valsania e tutto il suo staff per la professionalità e l’umanità dimostrate, tutto il reparto mi è stato vicino in questo momento difficile della mia vita.
L’intervento, durato più di 6 ore, è riuscito bene e io mi sento rinata; è un eccellenza che abbiamo in liguria.

Carla Sciolla - operata 08/06/2016

Patologia trattata
Meningioma parafalcico.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Grazie Dott. Ventimiglia

Nel giugno 2016 sono stato operato dal Dott. Antonio Ventimiglia ed equipe per intervento di laminectomia decompressiva a livello L4-L5. Prima era impossibile camminare, dopo l'intervento NON era più presente il dolore nel camminare. Grazie.

Patologia trattata
Algie lombari irradiate al gluteo. Laminectomia L4-L5.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Grazie Dott. Maiello

Nel mese di gennnaio 2016 sono stato operato dal Dott. Maiello ed equipe per decompressione intervertebrale L5- S1.
Retorica a parte, se l'immagine della sanità italiana fosse quella del reparto di neurochirurgia del Santa Corona, e nella fattispecie del Dott. Marco Maiello, potremmo far scuola a tutto il mondo.
Non si tratta solo della grande professionalità ed organizzazione, ma anche del modo in cui sono stato seguito e consigliato in tutte le fasi del mio decorso - e non aggiungo poco. Grazie ancora.

Patologia trattata
Assenza di disco intervertebrale L5- S1.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie alla Dott.ssa CAGETTI

Il giorno 20 Agosto 2015 sono stato operato dalla Dott.ssa Bernarda Cagetti.
Non potrò mai ringraziarla abbastanza per la sua professionalità, la sua gentilezza e la sua umanità. L'esito dell'intervento è stato positivo.
Ringrazio inoltre il suo staff medico e infermieristico che mi ha assistito con grande professionalità ed umanità.
Un reparto veramente di eccellenza.
Mauro Core

Patologia trattata
MENINGIOMA PARASAGITTALE DESTRO.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Stenosi lombare

Per circa un anno ho sofferto dolori lancinanti ai glutei ed all'interno coscia destra. Ho praticato tutte le terapie, dall'agopuntura alla terapia del dolore, senza alcun beneficio. Mi sono rivolto al dottor Bruzzone, il quale in breve tempo ha programmato l'intervento. Tre giorni di ricovero e rinascita. Gratitudine eterna al dottor Bruzzone e al suo staff. Ho scoperto per caso che in Liguria abbiamo un polo di eccellenza. Grazie.

Patologia trattata
Stenosi del canale rachideo lombare a livello L4-L5.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamenti al dottor Valsania

Non mi stancherò mai di ringraziare il dottor Valsania e la sua èquipe per l'alta professionalità, non camminavo più dai dolori alla schiena e gambe ed ora, a distanza di anni, faccio una vita normale! Per fortuna che esistono persone veramente eccezionali, che vanno assolutamente messe in condizioni di poter operare senza più tagli alla Sanità (e fare di tutto perché rimangano in Italia..).

Patologia trattata
Ernie discali l4- l5- s1 e termodenervazione.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Ringraziamenti

Ringrazio il Dott. Valsania e tutta la sua equipe per la buona riuscita dell'intervento, eseguito con competenza e professionalità, nonché il personale di reparto. Grazie a tutti.

Patologia trattata
Discectomia e fusione cervicale anteriore C4-C5 e C5-C6.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Frattura vertebra d11 ----> SCONFITTA!!!

Buongiorno a tutti coloro i quali leggeranno questa mia recensione sperando possa finire su quella bacheca di quel reparto del secondo piano chiuso da porta con codice.. Che possa con queste mie righe aiutare a dare la speranza e un momento di gioia ai Sig.ri degenti che sono ricoverati in quel corridoio dove il personale li accudisce e li coccola con passione infinita.. Passione, una parola che membri di altri staff ospedalieri dovrebbero imparare a possedere da questi infermieri e questi medici. Ringrazio ancora una volta le persone che mi hanno curato e seguito in una piccola parentesi negativa della mia vita in cui ho rischiato di perdere davvero tanto (frattura vertebra d11 con compressione da trauma motociclistico, senza lesioni midollari); dal primo approccio con il reparto le mie impressioni sono state: la pulizia, il profumo di disinfettante per pavimenti, la comprensione delle infermiere e, soprattutto, l'Umanità del Dott. Marco Maiello.
Maiello.. ce ne son pochi di Boss come Lui, peccato per gli altri ospedali che ne son privi, un medico che crede nel suo paziente, che lo fa sentire a casa, che lo mette a suo agio, quasi fosse un amico con cui ha trascorso molto tempo.. Persone davvero uniche che danno sempre il 110% anche nei momenti in cui il loro lavoro li mette di fronte alle difficoltà peggiori.. Un abbraccio a tutti,

Un pilota,
Matteo Tamà #219.

Patologia trattata
Vertebroplastica vertebra d11.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Ernia del disco espulsa L5/S1

Quattro giorni fa sono stato operato per una ernia recidiva L5/S1. Dopo due mesi di problemi seri sono stato travolto da una caduta verticale, perdendo autonomia in tutto, dal camminare al poter urinare e defecare autonomamente, sotto dolori atroci che neanche la morfina una volta ricoverato aveva la forza di scalfire minimamente. Il Dott. Valsania, con il quale non ho avuto modo di parlare perchè troppo dolorante, appena ha avuto possibilità mi ha operato e assieme alla sua equipe in ospedale mi ha riportato in soli due giorni ad una parvenza di normalità, togliendomi i dolori e rimettendomi come "promesso" in piedi entro tre ore dall'intervento. Dopo tanta incompetenza, superficialità e viaggi nel dolore, desidero ringraziare tutte queste persone per quello che hanno fatto nello spirito di una normalità che di normale ha solo la professionalità, l'umanità e il rigore. Grazie, G.

Patologia trattata
Ernia del Disco espulsa L5/S1.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Valsania: Professionalità e umanità

Sono la mamma di una paziente di 29 anni che due anni fa è stata operata di ependimoma al cervello dal dott. Valsania.
Gli sarò sempre grata per il suo operato impeccabile e per la sua grande disponibilità.
Un medico esperto, professionale e con grande umanità. Ancora oggi a distanza di due anni dall'intervento, ringrazio Dio di aver affidato la vita di mia figlia (che presto diventerà mamma) alle sue mani esperte.

Patologia trattata
Ependimoma al cervello.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Intervento per stenosi lombare e discectomia

Voglio esprimere il mio ringraziamento al Dott. Valsania che mi ha operato e a tutto il suo staff medico ed infermieristico che mi ha assistito. Sono stato ricoverato il 26/05/2015 nel pomeriggio che quasi non camminavo più a causa di una stenosi e di un ernia discale.
Il giorno successivo sono stato operato dal Dott. Valsania, il quale ha risolto pienamente i miei problemi ridandomi la normale vita quotidiana. Il giorno 29/05/2015 sono stato dimesso e tornato a casa senza dolore alcuno e camminando perfettamente. Ringrazio ancora tutto il personale del reparto di Neurochirurgia e il personale fantastico del reparto operatorio.
Abbiamo una perla a Pietra Ligure!!!
Grazie, grazie, grazie.

Franco Rolando

Patologia trattata
Decompressione bilaterale dei recessi foraminali in L3-L4 e L4-L5, discectomia L4-L5 destra, impianto di distrattore interspinoso (Coflex) ai medesimi livelli.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie al Dott. VALSANIA e a tutto il reparto

Ho incontrato il Dott. VALSANIA e tutto il personale del Neuroscienze nel 2010, quando improvvisamente ho perso l'uso e la sensibilità della parte destra del corpo a causa di una MAV bulbare. Sono stato operato dal Dott. VALSANIA dopo alcuni giorni in urgenza, in quanto la mia condizione era ormai di tetraplegia. Per tutto il periodo di degenza ho apprezzato l'umanita e la grandissima professionalità del responsabile e di tutto il personale, che sicuramente mi ha molto aiutato in quel tragico periodo. Ci sono tornato dopo circa un anno per un controllo e devo dire che alcuni rapporti personali, iniziati allora, continuano ancora adesso. Mi sono ripreso e nonostante qualche piccolo deficit, conduco una vita pressochè normale. Un grazie immenso e un abbraccio. Vi ricordo tutti con enorme piacere.

Patologia trattata
MAV bulbare.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Dott. Valsania ottimo medico

Ho conosciuto il dott. Valsania nel periodo più brutto della mia vita, era maggio 2013 e avevo appena scoperto (all'età di 27 anni e 6 mesi dopo il mio matrimonio) di avere un tumore al cervello. Ero terrorizzata, ma ricordo come fosse ieri l'incontro col dott. Valsania, che fu molto professionale, mi mise a mio agio e mi spiegò tutto per filo e per segno le eventuali difficoltà dell'intervento e i rischi che correvo; mi diede molta fiducia, cosí decisi di farmi operare da lui. Dopo nemmeno 15 giorni venni chiamata dal reparto (personale e strutture eccellenti), il mio intervento durò 10 ore, durante le quali un'infermiera spesso andava ad informare la mia famiglia che tutto procedeva bene. Il dott. Valsania è stato incredibile, è riuscito ad asportare completamente il tumore. Fin dall'inizio ci disse che secondo lui era un ependimoma benigno e la biopsia avvalorò la sua tesi. Ebbe anche la delicatezza di non farmi rasare completamente la testa (sapendo quanto tenessi ai miei capelli!). A distanza di anni posso dire che il dott. Valsania mi ha letteralmente salvato la vita e che non smetterò mai di ringraziarlo.

Patologia trattata
Tumore al cervello - Ependimoma.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Grazie Dott.ssa Cagetti

Sono stato visitato dalla Dottoressa Cagetti il 21 gennaio 2015 ed una settimana dopo sono stato chiamato per gli esami pre-operatori.
Il 4 Febbraio mi sono ricoverato presso il Santa Corona (reparto di neurochirurgia) ed il giorno dopo mi hanno operato per una stenosi alla gamba sinistra ed un'ernia discale alla parte destra.
L'operazione è durata circa un'ore ed è perfettamente riuscita.
Il giorno stesso, in serata, mi hanno rimesso in piedi senza alcun dolore ed il giorno dopo ho potuto tornare a casa.
Un ringraziamento particolare alla Dott.ssa Cagetti ed a tutta l'equipe.

Patologia trattata
Stenosi arteria gamba sinistra + ernia discale destra.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie Dr. Bruzzone Luca

Il 6 giugno 2014 ho prenotato una visita presso l'ospedale S. Corona non sapendo chi fosse il medico in questione.. UN ANGELO! Mi ha fatto fare terapie prima di operarmi, ma dopo 20 giorni il mio quadro clinico è peggiorato. Una ernia L4-L5 che mi aveva paralizzato la gamba destra con dolori atroci e impossibilità di camminare. Ho telefonato immediatamente al Dr. Bruzzone e dopo 5 giorni avevo una RM prenotata. Il giorno dopo mi ha confermato l'operazione e mi ha messo in lista. Dopo 2 ore mi hanno telefonato per programmare il ricovero e l'intervento.
7 luglio 2014... sono rinata! Mi sono alzata dopo 3 ore senza dolori e mi sentivo più leggera.
Grazie a tutti per la gentilezza e per la presenza costante. Siete una equipe unica!!

Patologia trattata
Ernia del disco espulsa L4-L5 con deficit gamba e piede dx.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Deficenza amministrativa

Nello scorso mese di gennaio, dopo aver effettuato una serie di esami, mi venne diagnosticata una "STENOSI CANALARE CONGENITA. Il 29 dello stesso mese prenotai una visita privata col dott. Valsania, che mi venne fissata per il 6 marzo. La diagnosi fu: "Lombosciatalgia e radicolopatia L5 sinistra con minimo deficit di estensione del piede da stenosi multisegmentale, prenotato per laminectomia decompressiva sottominata". Nel corso dei 3 mesi seguenti i dolori divennero insopportabili, malgrado assumessi forti antidolorifici. Il 6 giugno inviai una e-mail al dott. Valsania chiedendogli, nei limiti del possibile, se poteva anticiparmi la data dell'intervento. Molto gentilmente 2 giorni dopo mi rispose che aveva dato disposizioni di chiamarmi per eseguire gli esami pre-operatori. Da quel momento non ho più saputo nulla. Se volevo uscire da quella situazione non mi restava altro che rivolgermi altrove.Il 20 di giugno fui operato all'Istituto Neurologico C. Besta e ricominciò per me una nuova vita. Trascorsi i mesi estivi e completato un piano terapeutico di rieducazione motoria segmentale, verso la metà di ottobre telefonai al Santa Corona, dato che a quel momento non avevo ancora ricevuto nessuna comunicazione, per sapere quando mi avrebbero chiamato. Mi venne risposto che il mio nome non risultava, ma se volevo mi avrebbero dato appuntamento per gli esami pre intervento. A quel punto dissi che ero già stato operato ma che desideravo sapere perchè non risultavo in lista d'attesa. Mi chiesero il mio numero telefonico perche dopo accertamenti mi avrebbero dato la risposta, che a tutt'oggi non è ancora arrivata.

Patologia trattata
Avrebbe dovuto essere laminectomia decompressiva.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Stenosi lombare

Grazie. Grazie infinite Dottor VALSANIA per la competenza e professionalità!!
Grazie a Lei mi sento veramente rinata.
Sono entrata in Ospedale il 3 Settembre scorso quasi strisciando e, dopo l'intervento, camminavo speditamente e senza dolori.
Oggi, 13 Settembre, mi sento ringiovanita, attiva, piena di vita e di voglia di fare; sto addirittura pensando di riaprire un'attività in proprio e, finalmente, riesco a godermi di nuovo la mia famiglia e il mio bellissimo cucciolone di Dobermann (cane bellissimo ma super impegnativo).
Mi sembra meglio di un miracolo !!! Al Santa Corona tutto il personale è stato veramente speciale e disponibile ma il mio sentimento di stima e rispetto va, in modo particolare, a Lei per la sua umanità, la sua pazienza, il coraggio che ha saputo infondermi nell'affrontare il disagio prima e l'intervento chirurgico poi.
Le sono veramente riconoscente.
Laura ZOCCARATO

Patologia trattata
Stenosi lombare.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie Dott. Valtero Valsania

Mi chiamo Giuseppe Rosso: nel 2012 sono rimasto semi-paralizzato dal lato destro del corpo, non ero più autonomo (non guidavo, non riuscivo a camminare, a maneggiare gli oggetti) ed avevo forti dolori continui.
Sono stato sottoposto a due interventi di neurochirurgia al canale midollare ed ai dischi vertebrali, l'ultimo nel luglio del 2014 ed oggi mi sento miracolato, non esagero, questa è la sensazione che veramente provo.
Non voglio dilungarmi nella descrizione minuta del mio percorso di paziente, mi limito a dire che sono rimasto letteralmente stupito per l'approccio professionale e veramente umano del Dott. Valtero Valsania, Direttore responsabile del reparto di Neurochirurgia e neurotraumatologia dell'Ospedale Santa Corona di Pietra Ligure e di tutto il suo staff, la sua equipe. Ritengo fortemente il suo gruppo di lavoro una vera eccellenza, come anche di eccellenza è il personale infermieristico, sempre impeccabile ed in grado di sopperire alle carenze strutturali del reparto.
E' veramente uno stupendo, grande, alto esempio di ottima sanità!
Un grande, ma veramente grande ringraziamento ai Dottori Valsania, Badaloni, Alì ed a tutto lo staff, nessuno escluso.
Giuseppe Rosso

Patologia trattata
Stenosi cervicale e lombare.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Grazie Dott. Luca Bruzzone

Dopo lunghi mesi di dolore e riduzione di qualsiasi attività per una stenosi lombare, durante i quali a seguito di consulti presso alcuni "luminari" avrei dovuto applicare piastre in titanio per risolvere il mio problema perdendo per sempre la mobilità pur avendo 54 anni, ho avuto la fortuna di incontrare il Dott.Luca Bruzzone della Neurochirurgia del Santa Corona.
Non so quantificare il tempo che ha passato a studiare le mie lastre per arrivare alla soluzione migliore per me, chiedendo anche consulti ai suoi colleghi della chirurgia vertebrale.
Ora dopo una settimana sono rinato.
Vorrei sottolineare, rigraziandolo ancora, oltre alla professionalità indiscussa del Dott. Bruzzone scevra da qualsiasi personalismo, la sua attenzione, comprensione e umanità, scusandosi, quasi fosse sua responsabilità, delle carenze della sanità pubblica.
Da lui sempre una parola di fiducia, concretezza e molta sincerità.
Sono persone cosi che fanno tornare la speranza in una buona sanità.
Non voglio dimenticare tutto il personale del reparto in OGNI ruolo, che ogni giorno lotta con la mancanza di risorse, spazi e addetti, sempre pazienti, gentili e professionali.
Escludendo il sottoscritto autosufficiente quasi da subito, il loro comportamento con pazienti anziani sofferenti era sempre eccellente.
Si, il reparto è un po' carente come spazi attrezzature e servizi igienici , ma fortunatamente le "Invenzioni" del personale riescono a sopperire alle mancanza strutturali.
Spero che si possa vedere un cambiamento di indirizzo per poter tenere alto un esempio di ottima sanità come questo.
Marco Capizzi

Patologia trattata
Stenosi al canale rachideo l2-l3-l4 trattato con laminectomia sottominata.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamenti al Dott. Marco Maiello

Erano anni che avevo dei problemi di deambulazione con un peggioramento evidente nell'ultimo anno. Mi è stata prescritta una visita neurochirurgica che ho prenotato all'ospedale Santa Corona. Sono stata visitata dal Dott. Maiello, il quale mi ispirato subito fiducia con la sua semplicità nelle spiegazioni e la sua umanità nel rapporto con il paziente. Sono stata operata il 5 maggio di stenosi cervicale e da allora sta andando tutto bene, mi sento le gambe nuovamente libere di poter camminare come una volta. Un sentito ringraziamento al Dott. Maiello e a tutta la struttura.
Gabriella

Patologia trattata
Stenosi cervicale: laminectomia decompressiva C3-C6.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamenti per il Dott. Valsania e il reparto

Sono stato operato per Stenosi lombare. L'operazione è stata impeccabile così come l'assistenza di tutto il personale ospedaliero.
Ringrazio quindi in primis il Dott. Valsania, per la competenza e la professionalità, e tutta l'Equipe medica nonché il personale del reparto di Neuroscienze dell'Ospedale S. Corona di Pietra Ligure per le cure prestate e per la professionalità e la gentilezza mostrate durante il ricovero.
Giuseppe

Patologia trattata
Stenosi lombare.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamento al Dott. VALSANIA

Paziente del Dott. VALSANIA.
Mi chiamo Roberto, ho 47 anni, nel mese di dicembre 2013 venivo ricoverato presso la struttura ospedaliera Santa Corona con forti dolori nella zona lombare della schiena e gamba sinistra; mi veniva diagnosticata una ernia lombare espulsa l4 l5. Dopo vari mesi di terapie farmaceutiche, il dolore si attenuava ma rimaneva sempre un fastidioso dolore (sopportabile) alla schiena e alla gamba sinistra, sino al punto da non potere condurre una vita serena. Un mio carissimo amico mi consiglió di fare una visita specialistica dal Dott. Valsania. Presi appuntamento, di fronte mi sono trovato una persona veramente professionale e umana CHE, dopo una breve visita, evidenziava la necessarietà di un trattamento chirurgico. Il 15/05/2014 venivo operato dal Dott. Valsania e devo dire che sono rinato! Dopo avere smaltito l'anestesia, constatavo che il dolore alla schiena e alla gamba sinistra era scomparso; dopo quattro ore dall'intervento ero in piedi che camminavo. Ringrazio di cuore in particolare il Dott. VALSANIA e il suo staff e tutto il reparto NEUROSCENZE.

Patologia trattata
Ernia del disco l4-l5 espulsa con live deficit piede sinistro.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Un sentito grazie al Dott. Maiello

Dopo mesi di dolore intensissimo alla schiena e alla gamba, decido di fare una rmn che mi fa prendere atto di avere una colonna vertebrale non proprio ben messa. Prenoto una visita neurochirurgica al Santa Corona senza esprimere alcuna preferenza per il medico che mi avrebbe vista. Il primo disponibile era il Dott. Maiello. Al di là della competenza in materia, di cui non avevo alcun dubbio, considerato il fatto che l'Equipe del dott. Valsania è ritenuta un'eccellenza del settore, la cosa che mi ha letteralmente stupita è stato l'approccio umano che il dott. Maiello ha avuto nei miei riguardi, dalla visita sino al post intervento. Dopo un vano tentativo di terapia farmacologica, con una rapidità e un'attesa pressochè irrilevante, sono stata sottoposta ad intervento di rimozione di ernia discale L5/S1 calcificata che ha sicuramente richiesto più impegno del previsto da parte del chirurgo. Risultato...: dopo mesi di dolori insopportabili, dal giorno dell'intervento eseguito il 21/03/2014 il dolore è completamente sparito e io sono rinata. Un grazie di cuore in primis come ho detto al Dott. Marco Maiello, non solo per la cura e interesse dimostratemi nei giorni di ricovero, ma anche per la disponibilità e l'interessamento dimostrati nel periodo successivo all'intervento, e un grazie anche al personale infermieristico del reparto di Neurochirurgia per la grande professionalità e umanità dimostratemi.

Patologia trattata
Rimozione ernia discale L5 S1 calcificata.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamenti al Dott. Marco Maiello

Nel luglio 2013 sono arrivata al pronto soccorso del S.Corona con dolori da urlo per ernia discale espulsa L4-L5 e compromissione dell'uso piede sinistro. Qui sono stata visitata dal Dott. Maiello e ho capito subito di trovarmi di fronte ad un medico speciale... Speciale per la sua grande professionalità unita ad una pazienza, ad una calma che anche andare in sala operatoria sapendo che c'è lui diventa "quasi" una passeggiata. Cosi ho deciso di ripetere un altro intervento il 21 marzo 2014. Allora cosa dire.. grazie dottore per tutte le volte che la disturbo con le mie infinite domande, per le quali ha sempre una risposta tranquillizzante, all'occorrenza una battuta scherzosa e grazie per la dedizione che dedica al suo lavoro ed ai suoi pazienti. I miei ringraziamenti vanno anche a tutto il personale del reparto.
Cari saluti a tutti. Sonia

Patologia trattata
Ernia discale espulsa L4-L5 e recidiva.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

EPENDIMOMA: TUMORE DORSALE D4- D5

Nel maggio 2010 mi è riapparso un tumore, già operato nel 1991 al midollo cervicale. Dopo aver fatto diverse risonanze magnetiche, si è evidenziato che bisognava urgentemente agire chirurgicamente, ma in tutte le strutture del basso Molise e Campobasso non era possibile (e con nessuna possibilità di riuscita dicevano).
Così la rassegnazione di una vita futura sulla sedia a rotelle...
Tutto questo adesso è storia passata da quel meraviglioso giorno in cui mi sono messo nelle mani del prof. Valsania ed equipe e di tutto il reparto di neuroscienze del Santa Corona, personale professionale, gentile, meraviglioso. Dopo l'intervento del grandissimo dott. Valsania ed un po' di fisioterapie, torno alla normalità di vita e sto bene. Grazie prof. Valsania.

Patologia trattata
TUMORE DORSALE D4 D5 D6.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

ringraziamenti

Volevamo congratularci e ringraziare per l'operato e per l'efficienza dell'equipe e del personale infermieristico, che è stato sia umanamente che professionalmente presente in ogni momento.

Patologia trattata
CISTI CEREBRALE.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

FAVD spinale

Sono passati 14 mesi dall'intervento di laminectomia D12-L2 con chiusura di fistola durale spinale a cui sono stato sottoposto dal Dott. Valsania e dalla Sua equipe.
Dopo 4 mesi di convalescenza ho ripreso lentamente la mia attività lavorativa e la scorsa settimana ho ripreso a praticare il mio sport preferito, lo sci di discesa. Non avrei mai più pensato di poterlo fare, sia in funzione della diagnosi, sia per le precarie condizioni di mobilità prima dell'intervento. Il percorso di riabilitazione è stato lungo e sta continuando. Ringrazio il Dott. Valsania, la Sua Equipe medica e tutto, al completo, il personale del reparto di Neuroscienze del S. Corona per la professionalità, competenza e gentilezza che mi hanno riservato in tutto il percorso della malattia e continuano a riservarmi nelle periodiche visite di controllo. Ringrazio il Dott. Tabasso, direttore del reparto di Chirurgia Vertebrale, che mi ha seguito per primo e mi ha indirizzato presso il reparto di Neuroscienze del S. Corona.
Cordialmente Armando Ellena

Patologia trattata
Malformazione vascolare: FAVD, fistola durale spinale.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Paziente del dr. Valsania

Volevo ringraziare il dott. Valsania e tutta la sua equipe. Dopo un brutto incidente non avevo più speranza di una vita normale, ma dopo questo intervento tutto mi sorride. E di questo non potrò mai ringraziare abbastanza il dottor Valsania. Grazie grazie.

Patologia trattata
Stenosi vertebrale.
Guarda tutte le opinioni degli utenti


Altri contenuti interessanti su QSalute