Urologia Ospedale Cerignola

 
5.0 (3)
Scrivi Recensione
Reparto
Il reparto di Urologia dell'Ospedale Giuseppe Tatarella di Cerignola in provincia di Foggia, situato in Via Trinitapoli, ha come Direttore responsabile il Dott. Giovanni Di Ceglie. Il reparto svolge attività di diagnosi e terapia delle patologie urologiche e dell'apparato genitale. Fa parte dell'equipe medica dell'unità operativa il dottor Gennaro Annunziata.

Recensioni dei pazienti

3 recensioni

Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0  (3)
Assistenza 
 
5.0  (3)
Pulizia 
 
5.0  (3)
Servizi 
 
5.0  (3)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Recensione

Sono stato ricoverato per intervento TURP. Ringrazio tutto il personale medico e paramedico e ausiliario per la loro indiscussa e provata professionalità e grande umanità, venendomi incontro, e diciamo sopportando, le mie ansie e la grande paura per l'intervento.
Tutto bene e ottimo risultato senza inconvenienti.
GRAZIE A TUTTI VOI.

Patologia trattata
Intervento Turp.



Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Medici eccellenti

L'èquipe medica del dottor Annunziata è l'emblema dell'eccellenza e, oltre alla professionalità, si distingue anche per la grande umanità.

Patologia trattata
Cancro alla vescica.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ottimo

Sono stato operato il 13 settembre (resezione chirurgica di carcinoma uroteliale) e in questo reparto ho trovato una equipe formidabile.
Ringrazio tutti, soprattutto il dott. Annunziata.
Grazie di cuore a voi, vi porto nel mio cuore e vi auguro un felice Natale.

Patologia trattata
Carcinoma uroteliale.



Altri contenuti interessanti su QSalute