Esmya

Esmya

 
4.8 (2)
Scrivi Recensione
Principio attivo
Ulipristal
Indicazioni
Fibroma uterino
Esmya è un farmaco che ha come principio attivo Ulipristal (ulipristal acetato), Modulatore Selettivo del Recettore del Progesterone che influenza l’attività del progesterone, ormone naturalmente presente nell’utero e nei fibromi. E' indicato nel trattamento pre-operatorio di sintomi da moderati a gravi di fibromi uterini e tumori non cancerosi (benigni) dell'utero. Esmya è inoltre usato anche come contraccettivo di emergenza per prevenire la gravidanza dopo aver fatto sesso senza utilizzare un preservativo o altri metodi contraccettivi. Esmya è disponibile sotto forma di compresse da 5 mg.

Recensioni dei pazienti

2 recensioni

Voto medio 
 
4.8
Efficacia 
 
5.0  (2)
Assenza di effetti collaterali 
 
4.5  (2)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Efficacia
Assenza di effetti collaterali
Commenti
Farmaci
Indica la tua fascia di età
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
5.0
Efficacia 
 
5.0
Assenza di effetti collaterali 
 
5.0

Esmya =miracolo

Avevo un utero pieno di fibromi, di cui uno almeno di 6 cm. Operazione per rimuovere quasi tutti i fibromi i anestesia totale, con taglio come il parto cesareo.
Dopo l'intervento comincio ad avere delle mestruazioni abbondanti da stare male. Responso finale: ho un piccolo fibroma posizionato male... (scusate ma non riesco a spiegarmi bene). Neanche dopo 4 mesi dall'intervento, me ne propongono un altro, che non accetto per il dolore fisico ma soprattutto psicologico.
Cambio ginecologo e, dopo varie visite ginecologiche, incontro il mio angelo, il Dott. Minnella, che mi indica l'Esmya. Senza esitazione comincio a prenderla.
Ho utilizzato questo farmaco dal 2017.
In questo modo ho potuto vivere una vita serena senza dovere fare nessuna operazione.
Ad oggi le mestruazioni sono regolari con un flusso tutto sommato regolare e sopportabile.
Effetti collaterali: poteva capitare quando ricominciavo la terapia che il primo giorno avessi mal di testa. Nient'altro. Stop.
Io sostengo che questa pillola mi abbia salvato la vita.
La rivorrei in commercio. Con le dovute precauzioni si può utilizzare ed assumere.
Spero in un cambio posizione, come era già avvenuto una prima volta.

Fascia di età
Da 40 a 60 anni
Sesso
Donna
Malattia trattata
Fibromi uterini.


Voto medio 
 
4.5
Efficacia 
 
5.0
Assenza di effetti collaterali 
 
4.0

Bene

Ho da sempre il ciclo molto regolare, ogni 28 giorni. Ho avuto un rapporto non protetto (pessima idea..) precisamente al 16esimo giorno e ho avuto paura. Cosi dopo due giorni ho preso questo farmaco. Appena presa la compressa, per un'oretta abbondante ho avuto mal di pancia e un po' di vertigini, ma poi niente altro di rimarcabile.
In seguito le mestruazioni mi sono arrivate al 29esimo giorno, quindi insomma con un solo giorno di ritardo rispetto al mio solito.
Sinceramente mi sento di consigliarlo, e per quanto mi riguarda mi sono trovata MOLTO peggio con Levonelle, che non solo mi aveva fatto venire il ciclo con 5 giorni di ritardo, ma mi aveva procurato crampi allo stomaco che ricordo ancora...

Fascia di età
Da 25 a 40 anni
Sesso
Donna
Malattia trattata
Contraccezione dopo rapporto non protetto.


Altri contenuti interessanti su QSalute