Medicina nucleare Ospedale Campobasso

 
2.0 (1)
Scrivi Recensione
Il reparto di Medicina nucleare dell'Ospedale Antonio Cardarelli di Campobasso, situato in contrada Tappino, si avvale dell'uso di radionuclidi artificiali, a scopo diagnostico e terapeutico. Tale obiettivo viene perseguito tramite un'ottimizzazione delle procedure medico nucleari con l'adozione di apposite procedure, protocolli e linee guida. A disposizione della struttura anche una PET-TC, indagine complessa realizzata da un’unica apparecchiatura che esegue in successione una TC, indispensabile per lo studio della struttura degli organi, e una PET (Tomografia a emissione di positroni) che valuta accuratamente la funzione delle cellule e dei tessuti del corpo umano. La struttura studiata dalla TC e la funzione dalla PET possono essere sovrapposte in un'unica immagine. Rispetto all'uso separato delle due metodiche, la PET-TC contribuisce in molti casi ad un migliore riconoscimento della natura e dell’estensione della malattia.

Recensioni dei pazienti

1 recensioni

Voto medio 
 
2.0
Competenza 
 
3.0  (1)
Assistenza 
 
1.0  (1)
Pulizia 
 
3.0  (1)
Servizi 
 
1.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
2.0
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
1.0

PET

Con molto dispiacere devo dire che l'assistenza ed il supporto dato ai malati di tumore che si recano presso il reparto per effettuare la PET sono statoi pessimi. Nessuna gentilezza, nessuna cortesia verso persone che già soffrono per la malattia, nessun supporto fisico a persone che non sono abili. Attese estenuanti malgrado ci siano orari precisi degli appuntamenti.
Io non capisco perché il livello di servizio e di prestazioni non debbano essere uguali in tutta Italia.

Patologia trattata
Melanoma.