Dettagli Recensione

 
Ospedale Casa Sollievo della Sofferenza
Voto medio 
 
3.5
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
2.0

Un calvario di due anni

Il reparto oncologia uomini di Casa Sollievo è un luogo dove nessuno meriterebbe di andare. Medici disumani e boriosi, lunghe e strazianti attese per elemosinare un consulto. Mio padre è morto il 26 settembre per un tumore al rene con metastasi: Lo avevamo pregato di andare altrove a curarsi, ma Lui ha scelto questo reparto. Chiunque legga sappia che curarsi presso questi oncologi deve sopportare, oltre alla sofferenza della malattia, anche l'umiliazione e maltrattamenti da parte di dottori poco sensibili. Papà ti voglio bene!
Alessandra D'Apote

Patologia trattata
Tumore renale.

Commenti

 
 
Per Ordine 
 
 
 
 

Altri contenuti interessanti su QSalute