Reumatologia Ospedale Morelli Reggio Calabria

Reumatologia Ospedale Morelli Reggio Calabria

 
5.0 (3)
Scrivi Recensione
Il reparto di Reumatologia e Centro Osteoporosi dell'Ospedale Eugenio Morelli di Reggio Calabria, situato in Viale Europa, ha come Direttore il Dott. Maurizio Caminiti. Il reparto effettua visite reumatologiche, prime visite e visite di controllo per: Artrite Reumatoide, Artrite Psoriasica, Lupus Eritematoso Sistemico, Sclerodermia, Connettiviti Indifferenziate, Morbo di Behçet, Sindrome da anticorpi-antifosfolipidi, Sindrome di Sjögren, Spondilite anchilosante, Polimialgia Reumatica, Poli o Dermatomiositi, Vasculiti Sistemiche, Fibromialgia, Osteoporosi. La struttura si distingue inoltre per essere Centro prescrittore per la provincia di Reggio Calabria di farmaci biologici bosentan, ambrisentan, iloprost per aerosol (ipertensione polmonare), teriparatide e paratormone (per i pazienti con osteoporosi severa). Attrezzature: Densitometria ossea, ensitometria ossea ad ultrasuoni, Videocapillaroscopia, Ecografia articolare. Fa parte dell'equipe medica dell'unità operativa la Dott.ssa Giuseppa Pagano Mariano.

Recensioni dei pazienti

3 recensioni

Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0  (3)
Assistenza 
 
5.0  (3)
Pulizia 
 
5.0  (3)
Servizi 
 
5.0  (3)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Eccellente

Giugno 2017, brutta sorpresa. 42 anni, uomo, dolori nella regione lombo sacrale ed agli arti inferiori. Previa elettromiografia, il neurologo identifica rash cutanei e le papule di Gottron sulle nocche delle dita, sospetta polidermatomiosite e dispone ricovero immediato.
Ospedale Pugliese di Catanzaro, medicina d'urgenza.
Il 7 luglio 2017 il paziente è dimesso con diagnosi di rabdomiolisi, orticaria in accertamento e trattamento cortisonico.
Dopo dieci giorni subentra disfagia.
Il Dott. Caminiti il 31 luglio diagnostica una dermatomiosite e prescrive la terapia appropriata e nel corretto dosaggio.
Il paziente lentamente migliora ed anche le lesioni cutanee si affievoliscono, per scomparire, sebbene con alcuni esiti cicatriziali.
La dermatomiosite è una malattia rara e l'ospedale (che verosimilmente non l'avrà mai incontrata) non può essere considerato responsabile del mancato accertamento diagnostico.
Ma non è certo il deficit di conoscenza di talune strutture a rendere eccellenza la Reumatologia diretta dal Dott. Caminiti, bensì è la preparazione clinica di questi, unitamente alla sensibilità umana ed all'empatia con cui si relaziona con i pazienti.
Pur dovendo sottoporsi a controlli periodici ed a terapia di mantenimento, la malattia è in remissione.
Esprimo tutta la gratitudine umanamente possibile al Dott. Maurizio Caminiti.
Grazie e grazie ancora.

Patologia trattata
Dermatomiosite.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Paziente

Sono in cura con il Professore Caminiti e in 5 anni mi sono trovata benissimo, è un medico preparato e che sa ascoltare i pazienti.

Patologia trattata
Artrite psoriasica, fibromialgia.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ottimo reparto

Complimenti vivissimi al prof. M. Caminiti per la competenza, l'attenzione, l'efficienza e l'empatia con la quale sono stata accolta; ho trovato tanta professionalità ma anche tanta cordialità e gentilezza, sia dalla equipe medica che da quella infermieristica.

Patologia trattata
Churg Strauss.



Altri contenuti interessanti su QSalute