Rianimazione 1 Casa Sollievo della Sofferenza

Rianimazione 1 Casa Sollievo della Sofferenza

 
3.4 (4)
Scrivi Recensione
Il reparto di Anestesia e Rianimazione 1 dell'Ospedale Generale Regionale Casa Sollievo della Sofferenza IRCCS di San Giovanni Rotondo in provincia di Foggia, situato in Viale Cappuccini 1, ha come Dirigente Responsabile il Dott. Giuseppe Melchionda. Il reparto, inserito nel Dipartimento di Emergenza-Urgenza, è una Struttura Complessa che svolge attività di assistenza anestesiologica alle discipline chirurgiche inserite nel corpo principale dell'Ospedale e, tramite la sezione di Rianimazione, si occupa della gestione di tutti i casi clinici "critici" afferenti al Pronto Soccorso, di quelli provenienti da altre strutture sanitarie dell’Ospedale, da strutture sanitarie regionali ed extra-regionali attraverso le Centrali Operative 118. La struttura, dotata di 12 posti letto dei quali 4 per il trattamento di pazienti in insufficienza renale, si avvale di tecnologie che permettono la prevenzione e il trattamento delle piaghe da decubito con letti a fluttuazione di microsfere di silicio. Il reparto è inoltre sede di attività di Prelievo di Organi e Tessuti, coordinata dal Centro Regionale Pugliese di Riferimento Trapianti di Organi (CRPRTO) del Policlinico di Bari. Equipe medica: Dott. Bentivogli Mauro, Dr. Casalino Francesco Nicola, Dr. Caso Antonio, Dr. Cavaliere Lucio, Dr. Ciuffreda Andrea (Dolore Post Operatorio), Dr. Costanzucci Giuseppe, Dr.ssa D'Avolio Stefania, Dr.ssa De Angelis Grazia, Dr.ssa De Cristofaro Grazia, Dr. Di Michele Raffaele, Dr.ssa Donadei Flora, Dr.ssa Giuliano Giuliano Franca, Dr. Giuliano Livio Antonio, Dr. Gorgoglione Giovanni, Dr. Gurgoglione Michele, Dr. Martino Francesco, Dr.ssa Mendola Angela, Dr. Merla Michele, Dr.ssa Milillo Rosella, Dr.ssa Morena Maria Michela, Dr.ssa Palladino Tiziana, Dr. Russo Raffaele, Dr.ssa Siliberti Simona,
Dr. Vaira Pasquale (responsabile UOS analgo-anestesia ostetrica), Dr.ssa Liliana D’Agrosa, Dr.ssa Ines Damato, Dr.ssa Marina Lomagistro, Dr. Racanelli Gabriele.



Recensioni dei pazienti

4 recensioni

Voto medio 
 
3.4
Competenza 
 
3.5  (4)
Assistenza 
 
3.0  (4)
Pulizia 
 
4.0  (4)
Servizi 
 
3.0  (4)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
2.0
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
1.0

Ipossia

Non entro nel merito delle competenze mediche; chi viene ricoverato in questo reparto ha patologie gravi e ci possono aspettare decorsi non positivi.
Quantomeno si chiede il rispetto umano.
Ingresso consentito alle ore 14.30, visitatori in attesa su un ballatoio e seduti sulle scale. Una volta dentro ci deve "vestire" in uno spazio 3x3 in 20 persone... pazienti disposti anche in 3 per ogni box. Informazioni mediche telegrafiche.
SIATE PIU' UMANI CHE NON COSTA NIENTE.

Patologia trattata
IPOSSIA.



Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringrazio di cuore la rianimazione 1

Mio padre è stato ricoverato per la sindrome di Moschcowitz il 200/12/2014 già in stato di coma, percentuale di sopravvivenza 5 per cento.. Grazie a tutti loro, con la loro grande professionalità, mio padre ha superato la malattia. A tutt'oggi è ancora ricoverato in sub intensiva con altri problemi.
Grazie mille di cuore..

Patologia trattata
Sindrome di Moschcowitz.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamento a tutto il personale

Sono stata ricoverata nella Rianimazione 1 dal 25.07.2014 al 12.08.2014 per una setticemia con insufficienza multiorgano. Le mie possibilità di sopravvivenza iniziali erano del 50%, scese successivamente al 30%. Quindi sono stata intubata e sedata a causa delle complicazioni respiratorie sopraggiunte. Questo mi è stato riferito da mio marito. Il fatto e se sono qui a raccontarlo, vuol dire che ce l'ho fatta a superare questo brutto momento. Voglio ringraziare tutto il personale infermieristico; i medici Dr. Di Lauro Eduardo, Dr. Ciuffreda Nicola e la Dr.ssa Mendola Angela per il lavoro svolto con professionalità e competenza. Ringrazio ancora tutti per essere stati vicino ed aver sostenuto in questi giorni difficili sia la mia famiglia che me, spronandomi a combattere per la mia guarigione.

Patologia trattata
Setticemia con insufficienza multiorgano.

Voto medio 
 
1.5
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
1.0

Emorragia cerebrale

Personale medico indelicato e spesso glaciale. Non faccio il nome del corpulento medico in questione, ma dopo averci detto che non era necessario intubare mio padre perchè respirava bene... il mio papà è morto per insufficienza respiratoria in seguito a polmonite.. Il dottore ha detto che era "dispiaciuto"...
Vergogna!!!!

Patologia trattata
Emorragia cerebrale.


Altri contenuti interessanti su QSalute