Cardiologia Ospedale Vasto

 
3.5 (1)
Scrivi Recensione
Il reparto di Cardiologia e UTIC dell'Ospedale San Pio da Pietrelcina di Vasto in provincia di Chieti, situato in Via San Camillo De Lellis, ha come Direttore responsabile il Dott. Vincenzo Cerasa. Il reparto effettua la diagnosi e cura delle malattie cardiovascolari con particolare riferimento alla cardiopatia ischemica e alle alterazioni del ritmo, lo studio elettrofisiologico transesofageo, impianto di pace-maker e defibrillatori impiantabili, cardioversione elettrica. Attività ambulatoriale: Visita Cardiologica, ECG, ECG dinamico, Test Ergometrico, Ecocardiogramma-Doppler, Ecocardiogramma con mezzo di contrasto, Ecostress, Ecocardiogramma Trans-esofageo, Controllo pace-maker. Fanno parte dell'equipe dell'unità operativa i dirigenti medici Dott.ssa Elena Bottari, Dott. Nicola De Simone, Dott. Adelchi Gentile, Dott. Giacomo Levantesi, Dott. Corradino Panerai, Dott.ssa Antonietta Maria Ottaviano, Dott.ssa Raffaella Michelina Cennamo.

Recensioni dei pazienti

1 recensioni

Voto medio 
 
3.5
Competenza 
 
5.0  (1)
Assistenza 
 
5.0  (1)
Pulizia 
 
3.0  (1)
Servizi 
 
1.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
3.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
1.0

equipe medica competente, gentile e sempre pronta

Il primario è bravissimo e competente. Altrettanto mi è sembrato tutto il personale medico in servizio.
I servizi igienici non sono all'altezza di un ospedale civile moderno. Una sola toilette o gabinetto per troppi pazienti, forse più di venti.
Le caldaie sono troppo rumorose e non permettono un riposo tranquillo fondamentale per un infartuato.
I locali andrebbero adeguati alle moderne necessità di un ospedale civile.

Patologia trattata
INFARTUATO CON CIRROSI ASCITICA.





Altri contenuti interessanti su QSalute