Centro Donna Ospedale Binaghi

 
3.3 (9)
Scrivi Recensione
Reparto
Il Centro Donna dell'Ospedale Binaghi di Cagliari, situato in via Is Guadazzonis, ha come Responsabile la dott.ssa Valeria Caredda. Il reparto, ubicato al Piano terra ala destra del P.O., è il centro di riferimento aziendale e cittadino nel campo della prevenzione e diagnosi precoce dei tumori femminili, offrendo un servizio in grado di fornire tutte le risposte necessarie a promuovere e garantire il benessere psicofisico delle donne, con una particolare attenzione alla prevenzione, alla diagnosi e alla cura delle patologie afferenti alla sfera femminile. Al suo interno la struttura accoglie tutti i servizi ambulatoriali dedicati alle donne, in particolare la ginecologia, la senologia e la citodiagnostica. Le principali patologie trattate sono i tumori femminili e le infezioni vaginali. Il Centro è inoltre luogo fisico di esecuzione degli screening dei tumori femminili, in collegamento con il Centro screening del Dipartimento di Prevenzione e con i consultori: 80 mila donne del territorio saranno infatti sottoposte a screening proprio in questo Centro.

Recensioni dei pazienti

9 recensioni

 
(4)
4 stelle
 
(0)
 
(1)
 
(3)
 
(1)
Voto medio 
 
3.3
 
2.8  (9)
 
2.8  (9)
 
4.6  (9)
 
3.0  (9)

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Bravissime

Sono tutte brave e competenti, sia professionalmente che umanamente.

Patologia trattata
Polipo uterino.
Voto medio 
 
2.0
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
1.0

Esperienza molto deludente

Controllo del 04.05.2017: la mia esperienza presso il Centro Donna Binaghi è stata negativa. Questa volta la mia sfortuna è stata quella di non aver trovato la mia ginecologa curante, ma due dottoresse che, con maleducazione, mi hanno trattato con toni sgarbati e poco professionali, quasi come non avessero voglia di praticare il loro mestiere, il che mi lascia perplessa.. un lavoro del genere dovrebbe essere praticato con estrema delicatezza, nonché grande umana sensibilità e devozione.

Patologia trattata
Visita.
Voto medio 
 
1.3
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
1.0

Totale assenza di affidabilità

Personalmente ciò che ho rilevato è stato molto grave e vergognoso in termini di superficialita', scarsa professionalità e completa assenza di umanita'. Le pazienti sono polli in batteria e le patologie trattate con approssimazione. Cosa gravissima, trattandosi di un centro che si occupa anche di questioni piuttosto delicate. La mia esperienza è stata molto negativa e alla fine sono stata costretta a muovermi in modo indipendente dall'ospedale e privatamente. Per chi leggesse e si trovasse nella mia situazione, naturalmente avendone la possibilità, consiglio vivamente di rivolgersi al centro di Negrar a Verona, dove si riceve tutt'altro trattamento. Il centro donna dell'ospedale Binaghi di Cagliari rappresenta l'ennesimo esempio di mala sanità italiana che meriterebbe di essere portato alla luce e reso pubblico.
Un caro saluto.

Patologia trattata
Infezione da Hpv.

Voto medio 
 
2.5
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
3.0

Disorganizzazione

Disorganizzazione mostruosa!
Ho una impegnativa per eseguire la mammografia e l'ecografia con dicitura "URGENTE". Il CUP mi informa che posso presentarmi alla struttura entro le 72 ore successive al rilascio dell'impegnativa.
Ho impiegato un giorno per telefonare al Centro onde concordare un orario, ma niente, nessuno rispondeva al telefono. L'indomani mi sono presentata personalmente e mi viene detto che non potevano eseguire gli esami perchè non c'era medico (preciso che in sala c'era gente in attesa di mammografia). Il suggerimento è stato: torni lunedì e vediamo se possiamo fissarlo per il venerdì successivo (cioè dopo 11 giorni dall'impegnativa, alla faccia dell'urgenza!!!).





Patologia trattata
Prescritte mammografia ed ecografia.
Voto medio 
 
1.8
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
1.0

Mammografia saltata senza nessun preavviso

Mi sono recata dopo mesi di lunghe attese a fare una mammografia prenotata e confermata il giorno stesso dal Cup. Appuntamento inesistente riferito da questa dottoressa, che sicuramente quando e' stata distribuita l'educazione lei non era presente. Arrogante e insensibile... ed io avevo anche chiesto il giorno a lavoro che ora non so nemmeno come giustificare.
Croce

Patologia trattata
Nessuna.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Valutazione

Ho qui trovato gentilezza, professionalità, competenza e grande attenzione alle problematiche delle pazienti. Mi riferisco, in particolare, alla ginecologa Dr.ssa Contu e al senologo Dr. Inzaina.

Patologia trattata
Controlli periodici.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

La mia esperienza

Ho trovato un ambiente pulito e piacevole e un personale garbato e disponibile. I medici mi hanno subito messa a mio agio e non mi sento in ansia ogni volta che devo andare a fare una visita, e questo per me è fondamentale.

Patologia trattata
Pap test e colposcopia per la diagnosi precoce dei tumori della cervice.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Esperienza positiva

Non ci sono lunghi tempi d'attesa per prenotare una visita e, in caso di necessità, gli esiti vengono dati in tempi veramente brevi!
Se si rientra nel piano nazionale di screening, non si paga nulla!
Sono seguita da ormai 8 anni dalla dott. Contu, medico gentile, professionale e disponibile! Io mi trovo bene e lo consiglio!

Patologia trattata
Lesione di II grado (CIN2).
Voto medio 
 
2.0
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
1.0

pap test

io ho fatto il pap test con esito hpv positivo, successivamente una colposcopia che ha evidenziato lesioni di basso grado.
Delusione!
Per fare gli approfondimenti e vedere se c'è dell'altro, bisogna farlo a pagamento, cosi' mi è stato riferito. Quindi in conclusione "ci rivediamo per pap test fra altri 6 mesi, sperando nel frattempo sia tutto a posto". MA.. e la prevenzione? Io non posso permettermi di fare analisi a pagamento, col reddito che ho riesco a malapena a mangiare..

Patologia trattata
pap test e visita senologica


Altri contenuti interessanti su QSalute