Oculistica San Giovanni di Dio Cagliari

 
3.6 (4)
Scrivi Recensione
Reparto
Il reparto di Oculistica dell'Ospedale civile San Giovanni di Dio di Cagliari, situato in via Ospedale 46, ha come Direttore il Dott. Prof. Maurizio Fossarello. Il reparto si distingue per la seguente principale attività nell'ambito del trattamento delle patologie oculari: Chirurgia della cataratta, del glaucoma, dello strabismo, della cornea, delle malattie vitreo-retiniche, degli annessi oculari (pterigio, ptosi palpebrale); Laserterapia (Argon, YAG, terapia fotodinamica). Ambulatorialmente, oltre a visite oculistiche per strabismo, glaucoma, cataratta, malattie corneali e malattie vitreo-retiniche, si garantiscono i seguenti servizi: retinografia, fluoroangiografia retinica, angiografia retinica con verde di indocianina, perimetria, elettroretinografia, potenziali visivi evocati, adattometria, esame del senso cromatico, ecografia oculare, biometria, tomografia retinica a coerenza ottica (OCT), topografia corneale.

Recensioni dei pazienti

4 recensioni

Voto medio 
 
3.6
Competenza 
 
4.0  (4)
Assistenza 
 
3.3  (4)
Pulizia 
 
4.0  (4)
Servizi 
 
3.0  (4)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
2.0
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
1.0

Malattia di Vogt-Koyanagi-Harada

La mia esperienza al reparto di Oculistica dell'Ospedale civile San Giovanni di Dio di Cagliari cominciò a gennaio del 2016, quando iniziarono a manifestarsi i sintomi della mia patologia. La prime due volte andai al pronto soccorso oculistico con entrambi gli occhi molto infiammati, non sopportavo la luce in quanto questa provocava dei dolori lancinanti; in entrambi i casi mi diagnosticarono una congiuntivite e mi dissero che non era nulla di preoccupante. Dal momento che il problema continuava a manifestarsi, a marzo 2016 decisi di contattare un medico privato, la vista si stava sempre più offuscando, ovviamente la situazione era ben più grave del previsto. Ritornai una terza volta al pronto soccorso e mi diagniosticarono una panuveite con papilledema e stella maculare, quindi richiesero una serie di analisi urgenti. Una volta effettuate tutte le analisi, mi dissero che il mio problema era causato da una malattia autoimmune e per questo mi dissero di contattare dei reumatologi. Ad aprile 2016 ottenni una cura che non diede nessun risultato, infatti si verificarono diversi episodi da aprile a novembre. Nel mese di dicembre la mia situazione era ancora irrisolta, gli oculisti mi rimandavano dal reumatologo perché sostenevano di non poter diagnosticare la malattia; per controparte, il reumatologo mi rimandava da loro in quanto non essendo un oculista non poteva capire cosa affliggesse i miei occhi. Mi proposero una cura molto incerta senza una diagnosi sicura così decisi di partire in Emilia Romagna (con analisi incomplete). Qui in pochi giorni capirono il mio problema e mi diagnosticarono la malattia Vogt-Koyanagi-Harada, ottenni una cura adatta alla mia patologia e una esenzione. Ormai sono seguita dagli oculisti dell'Emilia Romagna e la terapia (iniziata a gennaio 2017) sta funzionando correttamente. Ho conosciuto diverse persone con esperienze simili alla mia, per questo motivo ho deciso di scrivere questa recensione. Mi rincresce dire che quando si tratta di malattie autoimmuni, qui non sempre riescono a trovare la giusta soluzione.

Patologia trattata
Malattia di Vogt-Koyanagi-Harada.


Voto medio 
 
2.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
1.0

Prenotazioni fittizie

Nel 2016 a novembre ho prenotato una fluorangiografia all'Ospedale San Giovanni di Dio di Cagliari. Mi hanno prenotato per il 9 aprile 2017; successivamente mi hanno comunicato che l'esame me lo spostavano al 19 maggio 2017, poi successivamente al 27 giugno 2017. Ora mi chiedo se questo è il modo di incentivare le cliniche private, o accontentare amici compiacenti! Io che ho bisogno di questa visita perchè sono diabetico, cosa devo fare? armarmi e chiedere i miei diritti, o sottostare a pratiche del genere per intensificare i premi di produzione a questi dirigenti? Non so se prenderete in considerazione la mia lettera.
Alberto Macis

Patologia trattata
Fluorangiografia.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Paziente

Personale molto qualificato, reparto molto tranquillo e sereno, a parte qualcuno che ogni tanto si scalda, ma è tutto regolare quando i pazienti se la cercano, bisogna metterli in riga..
Per non parlare del Prof. Maurizio Fossarello. che ha le mani d'oro.
Un saluto a tutto il reparto, a presto.

Patologia trattata
Asportazione corpo estraneo conficcato nel nervo ottico, prossimo intervento: trapiantato di cornea.


Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamenti

Ringrazio tutto il reparto di oculistica, nello specifico nella persona del dott. Paolo Spada per la sua professionalità.

Patologia trattata
Infezione batterica da pseudonomas aeruginosa.