Gastroenterologia Ospedale Alessandria

Gastroenterologia Ospedale Alessandria

 
3.4 (2)
Scrivi Recensione
Il reparto Malattie Croniche Infiammatorie dell'Intestino dell'Ospedale SS. Antonio e Biagio e Cesare Arrigo di Alessandria, situato in Via Venezia 16, ha come Direttore responsabile il Dott. Carlo Gemme. Il reparto è una Struttura Complessa che si occupa in generale delle malattie dell’apparato digerente, distinguendosi in particolar modo per l'attività di eccellenza nell'ambito delle malattie infiammatorie intestinali, quali morbo di Crohn e rettocolite ulcerosa. Esegue PHmetria e manometria esofagea, manometria anorettale, biofeedback, Test al respiro per helicobacter ed attività di endoscopia digestiva dal lunedì al venerdì. A livello ambulatoriale afferiscono al reparto l'Ambulatorio di Esami apparato digerente ed i servizi di Test al respiro e Manometria e pHmetria. Fanno parte dell'equipe medica: Barbon Valeria, Bavastro Pio Carlo, Del Nero Lorenzo, Condino Giovanna, Verna Carlo, Novi Marialuisa.

Recensioni dei pazienti

2 recensioni

Voto medio 
 
3.4
Competenza 
 
3.0  (2)
Assistenza 
 
3.0  (2)
Pulizia 
 
4.0  (2)
Servizi 
 
3.5  (2)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie

Grazie al Dottor Poletti e al personale Infermieristico che la notte tra il 30-31 gennaio hanno salvato mio padre, Barisione Paolo.
Grazie per la professionalità, umanità e pazienza dimostrate. OTTIMA SANITà.

Patologia trattata
Ulcera duodenale sanguinante.
Voto medio 
 
1.8
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
2.0

Non consiglio il reparto

Sono stato trattato alcuni anni per un morbo di Crohn con del banale cortisone, fino a quando, per una complicanza non diagnosticata, mi sono giocato i reni. La mia esperienza risale ad alcuni anni fa. Oggi fortunatamente sono trapiantato e sto bene. Purtroppo quando vado in ospedale a fare i controlli e incontro codesti medici, mi evitano (chissà perchè). Personalmente non consiglio questa Struttura Semplice Dipartimentale.

Patologia trattata
Morbo di Crohn.


Altri contenuti interessanti su QSalute