Gastroenterologia Ospedale Castelfranco Veneto

Gastroenterologia Ospedale Castelfranco Veneto

 
5.0 (3)
Scrivi Recensione
Il reparto di Gastroenterologia dell'Ospedale San Giacomo Apostolo di Castelfranco Veneto in provincia di Treviso, situato in Via dei Carpani 16/Z, ha come Responsabile il Dott. Domenico Madia. L'Unità Operativa, che gestisce anche il Servizio di Endoscopia digestiva, si occupa principalmente della prevenzione, diagnosi e cura delle malattie gastrointestinali, epato-biliari e pancreatiche. In particolare si occupa della diagnosi e trattamento delle emorragie delle alte e basse vie digestive, delle pancreatiti acute e croniche, delle maldigestioni e malassorbimenti in particolare quello correlato alla malattia celiaca, della cirrosi epatica e sue complicanze, di neoplasie anche di tipo endocrino, di calcolosi delle vie biliari, delle malattie infiammatorie intestinali (colite ulcerosa e malattia di Crohn). Al contempo ' svolta un'intensa attività di Day Hospital, che riguarda in particolare la diagnosi clinica e bioptica delle epatiti croniche da virus B e C, la rimozione di grossi polipi del colon, dell’esofago e dello stomaco, il confezionamento di PEG (gastrostomia endoscopica percutanea), la sclerosi e legature di varici esofagee, la paracentesi in soggetti con scompenso refrattario. Fanno parte dell'equipe i dirigenti medici Caruso Antonio, Franco Monica, Grillo Sabrina, Masier Annalisa, Velo Daniela, Zappalà Francesco.

Recensioni dei pazienti

3 recensioni

Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0  (3)
Assistenza 
 
5.0  (3)
Pulizia 
 
5.0  (3)
Servizi 
 
5.0  (3)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Considerazioni

Non sono d'accordo sull'informare i pazienti di un ulteriore ticket dopo aver effettuato la visita di esofagogastroduodenoscopia con biopsia e sedazione: costo 46.15 euro al termine, senza nessun preavviso mi ritrovo da pagare anche 30 euro per la sedazione e 35 per la biopsia. Informazione di questi ulteriori costi solo alla fine. Devo ancora ritirare l'esame della biopsia, e non intendo farlo fin quando non avrò risposta dal direttore generale.

Patologia trattata
Visita esofagogastroduodenoscopia con biopsia, risultato: ulcera duodenale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Reparto modello

Sono stato ricoverato a febbraio 2014 una decina di giorni per una calcolosi alla colecisti degenerata in pancreatite acuta. Credo che non potessi capitare meglio. Ho trovato un'attenzione al paziente e alla persona fuori dal normale. Oltre che preparati e competenti, tutti - dal primario a tutti gli infermieri - mi hanno quasi coccolato con cortesia, disponibilità e attenzioni che non mi aspettavo di trovare. Tutto è andato benissimo e (malattia a parte...) conservo un ottimo ricordo del reparto.

Patologia trattata
Pancreatite acuta.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Reparto Gastroenterologia Ospedale di Castelfranco

Tutto il personale sanitario ha curato mio suocero con grande professionalità e soprattutto umanità. Sicuramente non fanno miracoli ma alleviano la sofferenza e danno speranza e conforto a pazienti che sono nel dolore e a volte nella disperazione. Perché la vita non é solo gioia, lo stare bene, basta visitare un qualsiasi ospedale e ci possiamo rendere conto che se non ci fossero questi angeli terreni, la vita per quanlcuno sarebbe veramente un inferno.

Patologia trattata
cirrosi al fegato degenerata in tumore.



Altri contenuti interessanti su QSalute