Medicina 2 Ospedale Palermo

 
4.8 (4)
Scrivi Recensione
Il reparto di Medicina Interna 2 dell'Ospedale Civico di Palermo, situato in piazza Nicola Leotta 4, ha come Direttore responsabile il dott. Prof. Salvatore Corrao. Il reparto (2° piano padiglione 4 Chirurgie) si occupa in regime di ricovero e di Day Hospital della diagnosi e cura delle patologie di pertinenza internistica. A livello ambulatoriale esegue visite specialistiche di medicina interna dal lunedì al venerdì dalle ore 10.30 alle 13.30. E' possibile contattare la Medicina II per informazioni chiamando il numero telefonico 091/6662717. Fanno parte dell'equipe dell'unità operativa i dirigenti medici dott. Giovanna Allegra, dott. Salvo Amico, dott. Maria Grazia Cecala, dott. Bruno Curiale, dott. Francesco La Barbera, dott. Fabio Lanzarone, dott. Santo Lombardo, dott. Salvatore Morello, dott. Maurilio Palazzo, dott. Giovanni Pistone.

Recensioni dei pazienti

4 recensioni

Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0  (4)
Assistenza 
 
4.8  (4)
Pulizia 
 
4.8  (4)
Servizi 
 
4.5  (4)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamenti a tutto il reparto

In occasione del recente ricovero di mia sorella presso il vostro reparto, io e i componenti della mia famiglia abbiamo avuto modo di constatare la professionalità, la competenza, il garbo e la gentilezza di tutto il personale medico e paramedico. A loro va il nostro ringraziamento per la cura e l'attenzione che hanno mostrato nei riguardi della nostra congiunta Ida.

Patologia trattata
Problemi cardiaci e pneumologici, ematici, renali.



Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Complimenti a tutto il personale della medicina

Voglio ringraziare di cuore tutto il personale che opera all’interno del reparto, che si è dimostrato all’altezza delle eccellenze in campo medico. Nei giorni che sono stata ricoverata ho avuto da subito una forte sensazione di sicurezza, tranquillità, serenità ed anche conforto. Tutto il personale paramedico ha avuto un comportamento perfetto, sempre presente ad ogni singola richiesta; sempre cortese e prodigo anche di informazioni, che ti fanno sentire non un semplice ricoverato, ma un paziente da assistere.
Il personale medico mi è stato vicino, indirizzando da subito una terapia che si è dimostrata utile e efficace. Un aspetto che non voglio tralasciare riguarda la presenza costante e rassicurante, la immediatezza delle richieste di esami e test, anche complessi data la mia patologia di ingresso, definirei grave. Bene, a distanza di una decina di giorni la mia condizione è passata da difficile a dimissibile. Per finire, voglio di nuovo ringraziare tutti e vi porterò tutti nel mio cuore; grazie e che la vita via sia prodiga di felicità così come l’avete resa a me ed ai miei cari.
Con stima,
Rosa Agostino

Patologia trattata
BPCO con grave insufficienza respiratoria; Diabete; Insufficienza renale; Grave infezione che ha determinato una polmonite interstiziale (tutte patologie croniche e progressive, che progrediscono sempre e che possono essere soltanto rallentate. Da ciò è chiaro che non esiste nessuna possibilità di guarigione completa, ma soltanto di rapida remissione del picco di esacerbazione per ridurre al minimo il tempo della acuzie).
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Bravi

Ottimo il reparto e le degenze. Competenti e professionali i medici e personale accogliente.

Patologia trattata
Artrite reumatoide.

Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Febbre per circa due mesi

Sono stato nel luglio 2013 presso questo reparto perche ho avuto per circa due mesi la febbre e malgrado l'intervento di numerosi specialisti privati e ospedalieri dal momento che ero stato già ricoverato, non si riusciva a risalire alla causa. Dall'arrivo in questo reparto mi sono subito stupito della presenza di un giovane medico in grado da subito di rasserenarmi e restituirmi la tranquillità che avevo ormai perso. Dopo solo due giorni, il Dr. Calvo, questo era il nome del giovane medico che mi ha seguito, ha posto diagnosi di reumatismo articolare e, malgrado la diffidenza di numerosi altri medici, è riuscito a ristabilire completamente il mio stato di salute. Scrivo qui non solo per complimentarmi con questo medico, ma per denunciare l'ennesimo caso di miopia gestionale e logistica da parte di chi regola le fila della sanità siciliana; infatti, andando come da programma a controllo ambulatoriale e, ovviamente, cercando espressamente di lui, mi è stato riferito che è stato trasferito in quanto non gli è stato rinnovato il contratto. Ora da giovane quale sono, mi chiedo il perchè ancora oggi nella nostra regione si badi più al clientelismo che alla meritocrazia.

Patologia trattata
Reumatismo articolare.


Altri contenuti interessanti su QSalute