Medicina Ospedale Assisi

 
4.4 (5)
Scrivi Recensione
Il reparto di Medicina generale dell'Ospedale di Assisi in provincia di Perugia, situato in Via Valentin Muller 1, ha come Responsabile il Dott. Manuel MONTI. Il reparto, situato al secondo piano del presidio, si occupa di di prevenzione, diagnosi e terapia non chirurgica di tutte le malattie acute e sub acute a carico degli organi ed apparati interni. Si interessa cioè di affezioni dell’apparato respiratorio, dell’apparato cardiovascolare, dell’apparato digerente, di malattie del sangue, dei reni, del metabolismo, del sistema endocrino ed immunitario attraverso una valutazione rivolta alla globalità del paziente, senza tuttavia rinunciare alla competenza specialistica, avvalendosi quando necessario, di consulenze prestate da altre figure professionali presenti nell’ospedale e all’interno della rete aziendale ed Inter aziendale. Le prestazioni vengono erogare in regime di degenza ordinaria e day-hospital. In regime ambulatoriale vengono effettuate emotrasfusioni, somministrazione di antibiotici e farmaci. Ambulatori specialistici afferenti: Ambulatorio di Medicina Interna (II piano area cardiologica), Ambulatorio di Cardiologia (II piano), Ambulatorio Cefalee (Poliambulatori). Tel. e Fax di reparto: 075/8139336.

Recensioni dei pazienti

5 recensioni

Voto medio 
 
4.4
Competenza 
 
4.2  (5)
Assistenza 
 
4.2  (5)
Pulizia 
 
4.8  (5)
Servizi 
 
4.2  (5)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamenti

Non ho parole per esprimere la mia riconoscenza per l'opera prestata nei miei confronti. Ho apprezzato la vostra disponibilità, la vostra competenza, il vostro lavoro e lo spirito di collaborazione, la vostra partecipazione ai miei problemi pratici, e vi ringrazio tanto.
Sono stata dimessa 8 giorni fa e mi sento bene, anche se devo continuare con gli accertamenti e le cure.
Grazie di cuore ancora.
Maria Francini - degenza 19-30 gennaio.

Patologia trattata
Stato di disidratazione, infezione alle vie urinarie, amartoma del lobo medio, segni radiologici di epatopatia.


Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ricovero Medicina Ospedale di Assisi

Sono stata ricoverata per un mese (luglio 2019) nel reparto di Medicina (prima medicina a ciclo breve) e devo riferire la grandissima professionalità e disponibilità da parte di tutto il personale medico ed infermieristico, a conferma che spesso i piccoli Ospedali sono quelli che garantiscono al meglio la tutela della salute delle persone.

Patologia trattata
Infezione batterica resistente agli antibiotici.
Voto medio 
 
1.8
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
1.0

Medicina

Ci sono stato 4 giorni ricoverato per una polmonitella (cosi descritta dal dottore di reparto).
1) al Pronto soccorso non sono stati capaci di leggere una lastra, al primo tentativo somministrato Voltaren intramuscolo, quindi sono stato rimandato a casa. Dopo 5 ore dolori atroci, ritorno al Pronto soccorso, ove, con il cambio turno, il dottore si accorge della polmonite. Ricoverato in astanteria, la mattina ho effettuato TAC toracica con contrasto e poi sono stato portato al reparto di medicina.
Dopo 4 giorni di febbre a 39- 40 con terapie di tachipirine e ghiaccio con ossigeno a 3 ml., non riuscivo a respirare. Chiesi al medico di essere trasferito in altra struttura ospedaliera, ma lui: per una POLMONITELLA oggi abbiamo medicine potenti, 15 giorni e passa tutto. La mattina successiva alle ore 6.30 del sabato il respiro corto e affannato mi spinge a telefonare al primario del reparto di pneumologia di PERUGIA, che mi dice che il reparto era pieno e sarei stato nel corridoio. ARRIVANO le 7.00, arriva pure la dottoressa alla quale (preoccupata della mia situazione e agitazione) richiedo di essere trasferito perchè non respiravo. La Dott.ssa mi disse: io la volevo trasferire appena arrivato qui nel reparto perchè non siamo in grado di curare il suo problema, ma gli altri colleghi non volevano. IO le dissi, la prego lo faccia. Alle 8.00 ero già nel'ambulanza direzione OSPEDALE LA BRANCA. Appena arrivato con ossigenazione del sangue a 72, venni subito intubato e messo in rianimazione e sedato per una settimana. La POLMONITELLA era una PLEURITE con polmone sinistro saturo di: versamento pleurico che risale fino all'apice polmonare dello spessore massimo di 47 mm. con disventilazione del parenchima polmonare basale, linfoadenopatie a livello dell'aorta e della carena. Sono stato ricoverato per un mese. COMPLIMENTI VIVISSIMI AL TUTTO LO STAFF DEL REPARTO DI MEDICINA DELL'OSPEDALE DI ASSISI PER LA DIAGNOSI LETTA SU TAC E LASTRA TORACICA.

Patologia trattata
POLMONITE, invece era PLEURITE.


Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Gratitudine infinita per ricovero ed accertamenti

Finalmente ho trovato il modo per testimoniare la mia gratitudine e riconoscenza a tutto il personale infermieristico e all'equipe medica del Reparto di Medicina. Dire che ho trovato una famiglia premurosa Umanamente e Professionalmente, e' dire poco. In caso di bisogno lo consiglierei a tutti, perche' credo che l'Ospedale di Assisi sia uno dei centri di Ricovero piu' professionali e logisticamente organizzati della Regione Umbria. Spicca immediatamente il clima di attenzione e di premura verso i pazienti di tutto il personale.. e la disponibilita' e la professionalita' e' il punto di forza maggiore di questo Reparto. A tutti Voi, va la mia riconoscenza, gratitudine e Vi faccio tanti cari auguri per un sereno e radioso avvenire..
Angelo.

Patologia trattata
Anemia e problematiche alle gambe.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Scuse al Dott. Antonio Frascarelli e al suo staff

Stimato Dottor Frascarelli,
chiedo profondamente scusa per il mio rifiuto di sottopormi a tutte quelle visite che mi sono state prospettate dal suo staff, anche se non è una scusante, sappia che mi riesce difficile accettare questa malattia, ma innanzitutto mi riesce impossibile accettare ulteriori e più gravi conseguenze di salute.
Non posso che ringraziarLa per quanto ha fatto per me, dimostrandomi una grande professionalità ma innanzitutto una grande umanità e comprensione.
Sappia comunque che ho già prenotato una " TAC Addome virtuale S O Positivo " e non appena avrò i risultati glieli sottoporrò.
Forse per lei è inammissibile il mio comportamento, ma con la umanità che ho letto nei suoi occhi riuscirà a comprendere le mie paure in quel momento.
Come il figliol prodigo, tornerò a sottopormi alle sue visite e se ora è amareggato dal mio comportamento, sappia che la stimo profondamente.
Un immenso grazie quindi alla equipe medica della Medicina Generale, a partire dal dottor Antonio Frascarelli, al suo professionalissimo staff, sino all’ultimo ma non meno importante infermiere del reparto.

Patologia trattata
Diabete Mellito;
Ipertensione Arteriosa;
Lesioni epatiche multiple in corso di accertamento.


Altri contenuti interessanti su QSalute