Medicina Ospedale Oglio Po

 
2.8 (1)
Scrivi Recensione
Il reparto di Medicina generale dell'Ospedale Oglio Po di Casalmaggiore in provincia di Cremona, situato in Via Staffolo 51, ha come Direttore responsabile il Dott. Giorgio Ragni. Il reparto si occupa di pazienti affetti da patologie di interesse internistico, con particolare interesse verso la patologia endocrinologica, diabetologica, pneumologica- allergologica, oncologica ed ematologica. La struttura si articola in tre sezioni: sezione acuti; sezione specialistica 1; sezione specialistica 2. La sezione acuti è dotata di 28 posti letto, mentre le sezioni specialistiche 1 e 2 constano di 42 posti letto complessivi. Centro Diabetologico: telefono 0374 281460-1-2 (martedì, mercoledì e venerdì dalle 8.00 alle 12.30). Fanno parte dell'equipe i dirigenti medici Giorgio Ragni, Maria Teresa Acquaroni, Ferdinando Amato, Raffaele Ballini, Simone Bonardi, Mahamat Outman, Federico Pasin, Giovanni Rignanese (responsabile S.S. Endocrinologia e Metabolismo), Antonella Saccani.

Recensioni dei pazienti

1 recensioni

Voto medio 
 
2.8
Competenza 
 
2.0  (1)
Assistenza 
 
2.0  (1)
Pulizia 
 
5.0  (1)
Servizi 
 
2.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
2.8
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
2.0

Contatto parenti dei degenti

Mia mamma è ricoverata da giovedì 30.04.2020, e di lei sono riuscito a sapere poco e niente il giorno 04.05.2020. Mi hanno detto in mattinata, parlando con un medico, che era stata sottoposta a risonanza magnetica con esito di infezione alla colecisti; peccato che poi nel tardo pomeriggio l'infermiera di turno mi dice che l'esame è stato rinviato a data da destinarsi. Giocano a rimpiattino, uno butta la palla all'altro? Voglio evidenziare che dopo essermi abbastanza adirato, il medico con il quale avevo appuntamento telefonico si rifiuta di parlare con me, dopo un'ora di attesa al telefono. Lamentela presentata tramite email anche al Dottor Rossi dell'Asst di Cremona. Dimenticavo: l'infermiera mi dice che se non mi va bene questo ospedale posso cambiare.

Patologia trattata
Ingiallimento della cute.




Altri contenuti interessanti su QSalute