Ospedale Umberto I di Enna

 
4.0 (1)
Scrivi Recensione

Giudizio dei pazienti

Voto ospedale
 
4 (1)
Voto reparti
 
3.9 (48)
Indirizzo
contrada Ferrante, Enna
Telefono
0935 516111
L'Ospedale Umberto I è situato ad Enna bassa in contrada Ferrante ed è presidio ospedaliero dell'Azienda Sanitaria Provinciale A.S.P. Enna assieme ai P.O. di Leonforte, Piazza Armerina e Nicosia. La struttura eroga le proprie prestazioni sanitarie all'interno delle seguenti unità: anatomia patologica, anestesia e rianimazione, cardiologia- UTIC e riabilitazione, chirurgia generale, dermatologia, geriatria e lungodegenza, malattie infettive, medicina e chirurgia d'accettazione e d'urgenza, medicina fisica e riabilitazione (fisiokinesiterapia), medicina interna, nefrologia e dialisi, neurologia, oculistica, oncologia medica, ortopedia e traumatologia, ostetricia e ginecologia, otorionolaringoiatria, patologia clinica, pediatria, psichiatria, radiologia. E' inoltre attivo 24 ore su 24 il servizio di Pronto Soccorso e Medicina d’Urgenza, con area dedicata per l'Osservazione breve-intensiva (8 posti letto).

Recensioni dei pazienti

1 recensioni

Voto medio 
 
4.0
Competenza 
 
5.0  (1)
Assistenza 
 
5.0  (1)
Pulizia 
 
3.0  (1)
Servizi 
 
3.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
4.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
3.0

Esperienza in Pronto Soccorso

In effetti sembra un campo di battaglia il Pronto Soccorso, ma onestamente non ho da lamentarmi come tanti altri pazienti.
Lavorano senza sosta, gli arriva di tutto, non si può pretendere di avere un trattamento immediato (se non si è gravi) e tanti salamelecchi e smancerie.
Il mio trauma alla testa, causato da improvviso malore, è stato dopo 3 ore valutato con attenzione. Ho poi dovuto aspettare ancora, ma lo stato delle mie condizioni era già stato verificato.
Io non ce la farei mai a fare il loro lavoro.
Grazie dell'assistenza.

Patologia trattata
Lieve trauma cranico.




Altri contenuti interessanti su QSalute