Dettagli Recensione

 
Ospedale di Gavardo
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Staff unico

Ho partorito a Gavardo il 27 Luglio 2015. Ho 19 anni ed ero spaventata all'idea del parto, come tutte le mamme. Ho seguito un corso pre-parto sempre in ospedale con una delle ostetriche Marcella, che però non segue più la sala parto (persona squisita, impossibile non trovarsi bene, consiglio anche il corso). Prima del parto mi ero recata in ospedale per dei controlli in quanto non sentivo la bambina e, nonostante fosse tutto a posto, mi hanno ricoverata per un giorno per tenermi sotto controllo e mi hanno seguita tantissimo e con molta simpatia. Pochi giorni dopo mi sono recata per le continue contrazioni e mi hanno ricoverata per il parto. Ho avuto un parto difficilissimo, con la bimba sacrale che non si incanalava, il dolore non più muscolare ben presto divenne osseo. Le ragazze mi hanno aiutata tantissimo, mi hanno fatto provare la vasca, mi hanno fatto provare il gas esilarante e infine l'epidurale, anche se ahimè non ha fatto effetto nulla per la posizione brutta della mia bambina. Ma loro hanno fatto il possibile, mi abbracciavano, mi davano baci sulla fronte e il loro sostegno è stato importantissimo. Infine dopo tredici ore, con due ore di spinte, la mia piccola è nata. È stato quasi comico contrattare con una delle ostetriche quanti punti darmi e dove. Nei giorni seguenti sono rimasta in una delle stanze della sala parto e io e il mio fidanzato ci siamo trovati benissimo, quasi parte di una famiglia, ci chiamavano per soprannome e la loro simpatia era travolgente. Lo stesso vale per le donne del nido, un po' più difficili da lavorare ma alla fine l'ultimo giorno un abbraccio me l'hanno dato anche loro. Commossa il giorno della dimissione. Non dimenticherò mai quelle ragazze, mi sono sentita parte di una famiglia e consiglio a tutti di scegliere Gavardo!!

Patologia trattata
Parto.

Commenti

 
 
Per Ordine 
 
 
 
 

Altri contenuti interessanti su QSalute