Dettagli Recensione

 
Ospedale San Camillo di Treviso
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Stima per il San Camillo e il prof. Tuccitto

Solo per esprimere un mio giudizio sull'ospedale San Camillo, che in primis ritengo abbia fatto un eccellente acquisto ingaggiando come primario del reparto Urologia il prof. Giuseppe Tuccitto, urologo ricco di umanità e grande professionalità.
Ho iniziato ad affidarmi alle cure del prof. Tuccitto alcuni anni fa, quando dirigeva brillantemente il reparto urologia dell'ospedale di Chioggia. Ero reduce da una deludente esperienza fatta in una clinica privata di Foggia a causa di una neoplasia alla vescica. Ebbene, il prof. Tuccitto non solo prese a cuore il mio problema, ma con molta serietà ed onestà professionale mi restituì la fiducia e la voglia di vivere, sottoponendomi ad intervento chirurgico, risolvendo quasi al cento per cento il mio delicato problema.
Ora che il prof. Tuccitto è stato chiamato a fare un salto di qualità al San Camillo di Treviso, continuo ad affidarmi alle sue mani d'oro per i controlli e la risoluzione di piccoli problemi che di tanto in tanto si presentano... e continuerò a seguirlo anche se un giorno dovesse trasferirsi a Kabul, tale e tanta è la fiducia che ho in lui.
Colgo l'occasione per rivolgere un plauso anche alla direzione amministrativa-sanitaria per l'ottima organizzazione burocratica. Per controlli e ricoveri il paziente viene seguito passo dopo passo con grande celerità e puntualità fino al giorno del ricovero.
Dunque, un ringraziamento dovuto e soprattutto sentito al San Camillo e al prof. Tuccitto, che in perfetta sintonia rendono meno problematica la vita di chi soffre per patologie non acquistate in gioielleria.
Con stima

Antonio Troisi - Foggia

Patologia trattata
Neoplasia vescicale.

Commenti

 
 
Per Ordine 
 
 
 
 

Altri contenuti interessanti su QSalute