Terapia Intensiva Cardiochirurgica Bambino Gesù

Terapia Intensiva Cardiochirurgica Bambino Gesù

 
4.5 (5)
Scrivi Recensione
Il reparto di Terapia Intensiva Cardiochirurgica dell'Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma, situato in Piazza S. Onofrio 4, ha come Responsabile il Dott. Luca Di Chiara. Presso la Struttura di Terapia Intensiva Cardiochirurgica vengono assistiti tutti i pazienti che necessitato di assistenza intensiva affetti da patologie cardiache congenite. In particolare, vengono assistiti e curati: pazienti in fase pre e post-chirurgica; pazienti sottoposti a procedure di emodinamica diagnostica o interventistica; neonati con patologia cardiaca grave, durante l’intero iter diagnostico e terapeutico; pazienti cardiopatici sottoposti ad intervento per patologie non cardiache; pazienti con scompenso cardiaco acuto, o fase acuta di scompenso cronico; pazienti in attesa di trapianto, e/o nel postoperatorio. Equipe medica: Dott. Marco Averardi, Dott.ssa Isabella Favia, Dott.ssa Tiziana Fragasso, Dott.ssa Cristiana Garisto, Dott.ssa Chiara Giorni, Dott.ssa Roberta Haiberger, Dott.ssa Suy Ling Herrera, Dott.ssa Claudia Iacoella, Dott.ssa Francesca Giovanna Iodice, Dott.ssa Shoshana Leibovich, Dott.ssa Ilaria Mascilini, Dott. Stefano Morelli, Dott. Lorenzo Moscaritolo, Dott. Angelo Polito, Dott. Zaccaria Ricci, Dott.ssa Alessandra Rizza, Dott.ssa Ulrike Inge Elisabeth Schloderer, Dott.ssa Giuseppina Testa, Dott.ssa Carmelita Varano, Dott. Vincenzo Vitale.

Recensioni dei pazienti

5 recensioni

Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
4.6  (5)
Assistenza 
 
4.4  (5)
Pulizia 
 
4.4  (5)
Servizi 
 
4.4  (5)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Tetralogia di Fallot

Vorrei ringraziare tutto il personale sanitario dal cordiale gruppo infermieristico della Terapia Intensiva Cardiochirurgica TIC del Gianicolo, per l'accortezza, gentilezza e professionalità avuta nei confronti della mia piccolina.

Inoltre un ringraziamento speciale va allo staff di cardiologia - Pasquini, Toscano, Campanale - che ci hanno condotti all'intervento in sicurezza coi loro accurati controlli. Ringrazio particolarmente il cardiochirurgo Gianluca Brancaccio che ha corretto chirurgicamente la malformazione cardiaca, ridando alla piccolina e a noi un'altra qualità di vita. Eccellenza nella professionalità e umanità. Stringo con affetto tutti loro.

Patologia trattata
Tetralogia di Fallot.


Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Coartazione aorta

Nella sfortuna, siamo stati fortunati perché mio figlio neonato di un mese e mezzo è stato operato e seguito presso la TIC del Bambino Gesù e ora possiamo riabbracciarlo..

Patologia trattata
Coartazione aortica severa.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

La mia vita continua grazie a voi

Sono stato operato il 17/4/2012 di sostituzione della valvola aortica, ampliamento della mitralica, inserimento anello mitralico + 3 corde artificiali. Quindi sono rimasto per 5 giorni in T.I.C.. Cosa dire?? GRAZIE, siete degli angeli caduti dal cielo...

Patologia trattata
Insufficienza mitro-aortica severa acquisita post-reumatica.


Voto medio 
 
2.3
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
2.0

Cardiomiopatia restrittiva

NON SONO ANCORA IN GRADO DI GESTIRE CARDIOCHIRURGIE COSI' COMPLESSE ED è VERAMENTE UN PECCATO, SOPRATTUTTO QUANDO CI SONO CARDIOCHIRURGHI COSI' BRAVI CHE OSANO COSI' TANTO.
SENZA VOLER PUNTARE IL DITO CONTRO NESSUNO, MA CON L'UNICO SCOPO COSTRUTTIVO DI POTER ESSERE UTILE A MIGLIORARSI, PERCHE' NON E' MAI ABBASTANZA QUANDO C'E' IN GIOCO LA VITA DI ESSERI UMANI: PICCOLI, PICCOLISSIMI O GRANDI CHE SIANO.
SPERO VIVAMENTE CHE NON SI CONTINUINO A MODIFICARE VALORI A "NASO"... E CHE SI RIESCANO A RISPETTARE IN PIENO LE PROCEDURE DI PROTOCOLLO TUTTE!
COMUNQUE GRAZIE, GRAZIE SOPRATTUTTO PER QUELLE PERSONE COSI' VALIDE CHE FANNO PARTE DELLA VOSTRA SQUADRA, CON L'AUGURIO CHE SIANO SEMPRE DI PIU'.
RICORDATEVI INOLTRE DI NON TRASCURARE GLI "AMMALATI" CHE SONO DAVANTI ALLA TERAPIA INTENSIVA... QUEI POVERI GENITORI CHE PASSANO LE ORE, ANZI LE GIORNATE, IN ANSIA E ALLE VOLTE ANCHE ALLO SCURO DI TUTTO.

Patologia trattata
MIOCARDIOPATIA RESTRITTIVA, CON ASSISTENZA MECCANICA BIVAD.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

terapia intensiva bambin gesu t.i.c.

ringrazio tutto il personale medico che con competenza e professionalità ha letteralmente salvato la mia piccola ilenia ricoverata per un tipo raro di aritmia che le ha provocato uno scompenso cardiaco con conseguente rianimazione e applicazione di un pace maker. sono passati quasi tre anni da quel maledetto 4 luglio e la mia bambina è sana e felice. ringrazio in particolare il dott.drago e il dott. pennacchia che hanno dato a ilenia la possibilità di rinascere....

Patologia trattata
aritmia jet


Altri contenuti interessanti su QSalute