Cardiochirurgia Policlinico Catanzaro

 
5.0 (1)
2902  
Scrivi Recensione
Il reparto di Cardiochirurgia del Policlinico Mater Domini di Catanzaro, situato in Via Tommaso Campanella 115, ha come Direttore responsabile il Dott. Prof. Attilio RENZULLI, Professore Associato in Cardiochirurgia specialista in Cardiochirurgia ed in Chirurgia Toracica. Il reparto, dotato di 12 posti letto (di cui 1 di day surgery), svolge attività di assistenza garantendo agli utenti tutte le prestazioni inerenti l'attività cardiochirurgica sia programmata sia in regime di urgenza-emergenza, di consulenza specialistica e di attività di diagnostica ambulatoriale. Fanno parte dell'equipe dell'unità operativa i dirigenti medici Dott. Egidio BEVACQUA, Dott. Francesco CIRILLO, Dott.ssa. Lucia CRISTODORO, Dott. Emanuele MALTA, Dott. Saverio ZOFREA. Medici in formazione specialistica: Dott. Cristian SCALAS, Dott. Antonino RUBINO, Dott. Giuseppe MUSOLINO.


Recensioni dei pazienti

1 recensioni

Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0  (1)
Assistenza 
 
5.0  (1)
Pulizia 
 
5.0  (1)
Servizi 
 
5.0  (1)
Voti (il più alto è il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
06 Settembre, 2012
pasquale condino
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamenti Prof. Renzulli e staff tutto

La sera che sono stato male ero in vacanza a Soverato con la mia Famiglia. Non conoscevo l'esistenza di questo ospedale, ero scettico, volevo tornare a casa (a Padova). Ma qualcosa mi ha fatto cambiare idea dopo appena due giorni. La cosa che mi ha colpito di piu' è stata l'umiltà di questa gente, dal Prof. Renzulli al Dott. Polistena, al dott. Musolino ed agli infermieri tutti, i quali hanno dimostrato professionalità ad alto livello, educazione e tanta pazienza (che il Signore vi renda in Bene tutto quello che avete fatto per me). E poi cosa dire dalla Dott.ssa Rotundo e del suo collega (di cui in questo momento mi sfugge il nome)? ma loro sanno di chi sto parlando: gli anestesisti sono davvero grandi personaggi.
Devo ringraziare a vita un Angelo, che porta un nome molto importante al quale devo la vita, il suo nome è Dott.ssa Lucia Cristodoro, che solo venendo a conoscenza di come si chiamava mi sono affidato totalmente a lei.
Non ho parole per esprimere la mia gratitudine.
GRAZIE, GRAZIE, GRAZIE!!!
Pasquale Condino.

Patologia trattata
3 by-pass coronarie.
Trovi utile questa opinione? 




Altri contenuti interessanti su QSalute