Ospedale di Cesena

 
4.5 (4)
Scrivi Recensione

Giudizio dei pazienti

Voto ospedale
 
4.3 (3)
Voto reparti
 
4.6 (226)
Indirizzo
Viale Ghirotti 286, Cesena (FC)
L'Ospedale Maurizio Bufalini è situato in Viale Ghirotti 286 a Cesena in provincia di Forlì-Cesena e fa parte dell'Azienda USL di Cesena. La prima testimonianza dell'esistenza di una rete di istituzioni sanitarie a Cesena risale ad un lascito di tale Donna Benasai del fu Aunesto, datato 1297. A dare avvio ad una fervida attività ospedaliera furono i religiosi e le confraternite laicali, animati da spirito di carità verso i più deboli. Alla fine del Trecento operano a Cesena gli ospedali S. Bartolomeo, S. Antonio, S. Tobia e SS.mo Crocifisso. Quest'ultimo abbandona nel Cinquecento la sua dimensione di lazzaretto divenendo una vera e propria organizzazione di servizi. Nel 1797 la sede si sposta nell'ex convento di S.Rocco mentre nel 1811 nell'ex convento di San Domenico dove rimane fino agli inizi del Novecento, quando viene eretta la nuova costruzione nei pressi della ferrovia. Per l'occasione l'ospedale viene intitolato all'illustre medico cesenate Maurizio Bufalini. Al termine della seconda guerra mondiale si avvia la costruzione dell'attuale sede. Oggi, l’ospedale Bufalini è una struttura all'avanguardia con numerose eccellenze che ne fanno un punto di riferimento a livello regionale e nazionale.


Recensioni dei pazienti

4 recensioni

Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0  (4)
Assistenza 
 
4.5  (4)
Pulizia 
 
4.5  (4)
Servizi 
 
4.0  (4)
Voti (il più alto è il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
16 Novembre, 2017
simona
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Intervento neurochirurgico

Dopo lunghi anni di dolore, sono riuscita a prendere la decisione di fare l'operazione per il nervo trigemino grazie al Direttore Dott. Luigino Tosatto, che mi ha fatto capire l'importanza di questa operazione. Grazie infinite al medico D’Andrea Marcello e alla sua gentilissima collega Dott.ssa Foschi Dalila, artefici della riuscita. Non non dimenticherò mai quello che hanno fatto per me. Grazie anche a tutti coloro che fanno parte di questa squadra.

Patologia trattata
Nevralgia trigeminale.
Trovi utile questa opinione? 



18 Marzo, 2014
elisa
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
4.0

Reparto di Neurochirurgia

Voglio dare il mio parere favorevole al reparto e al primario di neurochirurgia, che è una persona degna di tutto, sia a livello medico che umano. Un plaudo inoltre a tutto il personale, molto gentile e sempre disponibile e all'opera, mai visti seduti...
Magari le donne delle pulizie stessero più attente quando tolgono la polvere da sopra la testa dei neo operati...

Patologia trattata
Tumore cerebrale.
Trovi utile questa opinione? 
20 Novembre, 2012
Maria
Voto medio 
 
3.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
2.0

Non rispondono al telefono

Ho cercato di comunicare telefonicamente con un reparto, per 2 giorni, senza mai aver avuto risposta in nessun orario, neanche chiamando tramite il centralino, in quanto ti mettono in una eterna attesa senza mai rispondere. E' una vergogna.

Patologia trattata
Di tutto e di più..
Punti di forza
Alcuni reparti, non voglio specificare.
Punti deboli
Parcheggio e comunicazione telefonica.
Trovi utile questa opinione? 



13 Novembre, 2012
Daniela Di Maggio
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Reparto di Neurochirurgia

A gennaio del 2012 ho avuto una emorragia cerebrale dovuta a una MAV nell'emisfero sinistro. Operata dal dottor Sturiale e dalla sua equipe, dopo 7 giorni ho avuto un vaso spasmo operato con l'intervento della dottoressa Ruggero in angiografia. Non smetterò mai di ringraziarli per la loro competenza che mi ha fatto uscire nel migliore dei modi; sono stata trattata con estrema umanità e incoraggiata sempre con un sorriso da tutti. Un grande ringraziamento va anche al reparto di terapia intensiva, non solo per le loro cure, ma anche per l'incoraggiamento dato ai famigliari. Un posto straordinario dove fanno molto più del possibile, con tanto amore e dedizione.
Sono inoltre sempre stati presenti per chiarire le condizioni dei pazienti ai famigliari, insomma, un gruppo di persone uniche che non finirò mai di ringraziare.

Patologia trattata
Emorragia cerebrale dovuta a MAV.
Punti di forza
Competenza e capacità di trasmettere tanta fiducia.
Trovi utile questa opinione? 

Altri contenuti interessanti su QSalute