Chirurgia Proctologica Ospedale Sassuolo

Chirurgia Proctologica Ospedale Sassuolo

 
5.0 (2)
Scrivi Recensione
Il reparto di Chirurgia Proctologica e Riabilitazione del Pavimento Pelvico del Nuovo Ospedale Civile di Sassuolo in provincia di Modena, situato in Via Francesco Ruini 2, ha come Responsabile il Dott. Roberto Dino Villani. Il reparto si occupa della diagnostica e terapia delle patologie organiche e funzionali che colpiscono la zona anale, perianale e il pavimento pelvico. In modo più specifico si dedica quindi alle comuni patologie quali emorroidi, prolassi rettali, ragadi, fistole, ascessi, condilomi, neoformazioni anali ed altre in genere. Per quanto riguarda le disfunzioni funzionali sono affrontate e curate le stipsi, specie quelle da difficoltà all'evacuazione ed incontinenza fecale. Tra le metodiche all'avanguardia dà risalto, vista l'efficacia, all'impianto di stimolatori sacrali. Fanno parte dell'equipe medica dell'unità operativa i dottori Alessandra Cola e Roberto Paolo Iachetta.

Recensioni dei pazienti

2 recensioni

Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0  (2)
Assistenza 
 
5.0  (2)
Pulizia 
 
5.0  (2)
Servizi 
 
5.0  (2)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Proctologia - dott. Iachetta

Dopo 6 anni dall'intervento, sono a ringraziare ancora il Dott. Roberto Iachetta per la sua grande professionalità, competenza e umanità. Mi ha cambiato la vita, grazie.

Patologia trattata
Prolasso rettale più emorroidi.


Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ottimo reparto

Sono stato assistito nel reparto di colonproctologia e curato in modo eccellente con grande professionalità e competenza da tutti gli operatori addetti, ottimamente coordinati dal primario, a cui vanno i miei più sentiti ringraziamenti.

Patologia trattata
Ascesso anale.


Altri contenuti interessanti su QSalute