Lungodegenza Villa Sofia Palermo

 
3.5 (2)
Scrivi Recensione
Il reparto di Lungodegenza dell'Ospedale Villa Sofia di Palermo, situato in Piazza Salerno 1, ha come Responsabile la Dott.ssa Nardi Isabella. Il reparto, ubicato al 2° piano del Padiglione Geriatrico, riceve pazienti in fase di post-acuzie dalle Unità Operative sia mediche che chirurgiche. Le principali tipologie di pazienti per le quali il trasferimento appare indicato sono le seguenti: pazienti che, superata la fase acuta della malattia, presentano livelli di instabilità clinica tali da non permettere una dimissione, neppure in Assistenza Domiciliare Integrata; pazienti che, superata la fase acuta della malattia, pur avendo recuperato un buon compenso clinico, presentano limitazioni funzionali che richiedono un ulteriore periodo di degenza per attività di riabilitazione di tipo estensivo. Fanno parte dell'equipe i dirigenti medici Dott.ssa Buttacavoli Maria, Dott. Cavera Giovanni, Dott.ssa Sferrazza Stefania, Dott. Spagnuolo Aldo, Dott. Sutera Giuseppe.

Recensioni dei pazienti

2 recensioni

Voto medio 
 
3.5
Competenza 
 
4.0  (2)
Assistenza 
 
3.5  (2)
Pulizia 
 
3.0  (2)
Servizi 
 
3.5  (2)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
2.3
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
2.0

Cure palliative

Ritardi incredibili dell'effettuazione dei primi esami presso il P.S., quindi assistenza del tutto negativa presso il reparto, salvo un paio di infermieri e OSS molto attenti.

Patologia trattata
Anziano colpito da ictus.


Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Lungodegenza - Dott.ssa Nardi

Esperienza ottima, a mio parere anche dovuto all'organizzazione del dirigente sanitario.

Patologia trattata
Post intervento a seguito frattura di femore.


Altri contenuti interessanti su QSalute