Malattie infettive Ospedale Fermo

Malattie infettive Ospedale Fermo

 
4.9 (5)
Scrivi Recensione
Il reparto Malattie infettive dell'Ospedale Augusto Murri di Fermo, situato in Via Murri 151, ha come Direttore il Dott. Giorgio Amadio Nespola (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.). Il reparto si occupa di pazienti affetti da patologia infettiva acuta o cronica, grave e complessa, non affrontabile in regime di assistenza ambulatoriale. Svolge inoltre attività ambulatoriale presso l'Ambulatorio divisionale rappresentata da una visita medica, al termine della quale viene consegnata una lettera per il medico curante con i consigli, gli esami, la terapia. Ambulatori specialistici: Ambulatorio Malattie dell’Immigrato; Ambulatorio per la infezione da HIV-AIDS; Ambulatorio delle Epatiti. Il reparto garantisce anche attività di sorveglianza Rischio Biologico, rivolta a chi ha avuto una esposizione professionale, accidentale o terroristica ad un rischio biologico (l'esempio più frequente riguarda la puntura accidentale con un ago ad uso sanitario o con ago abbandonato ed ispezionabile o con ago ignoto. Servizi base e trattamenti garantiti: Biopsie epatiche eco-guidate, Consulenza Infettivologica, Controllo e Monitoraggio della terapia anti-retro virale e della terapia delle epatiti virali, Day Hospital, Emotrasfusioni ed emoderivati, Malattie del Fegato ed Epatiti Virali, Malattie dell'immigrato e del viaggiatore, Malattie Sessualmente trasmesse, Paracentesi e Toracentesi, Patologia dell'immunodepresso (non infettivo), Prelievi per malattie infettive, Profilassi delle infezioni opportunistiche, Rachicentesi, Ricovero d'urgenza, Ricovero programmato, Rischio Biologico, Salassi, Terapia infusionale di farmaci, TEST HIV, Tubercolosi ed Antropozoonosi, Visita infettivologica. Fanno parte dell'equipe dell'unità operativa i dirigenti medici Dr.ssa Fiorella Mecozzi (ambulatorio divisionale, Osservazione Breve), dott.ssa Francesca Siquini (ambulatorio HIV-AIDS), dr.ssa Moira Fortuna, dott. Licci Alberto.

Recensioni dei pazienti

5 recensioni

Voto medio 
 
4.9
Competenza 
 
5.0  (5)
Assistenza 
 
4.8  (5)
Pulizia 
 
5.0  (5)
Servizi 
 
4.8  (5)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ricovero per Covid-19

Il mio ricovero risale ad aprile 2021.
Reparto semplicemente ottimo sotto ogni aspetto.
Che dire se non GRAZIE?

Patologia trattata
Covid 19.


Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

BRAVI, COMPETENTI E GENTILI

Grazie di tutto. Siete stati gentili, professionali e pazienti. Tutti.

Patologia trattata
Covid-19.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Fantastici

Ricoverato per Covid-19 nel mese di marzo. Equipe fantastica, dai medici agli infermieri agli inservienti, professionalmente preparatissimi, cordiali e nello stesso tempo anche severi se non collaboravi.
COMPLIMENTI a:
Dr.ssa Moira Fortuna
Dr.ssa Fiorella Mecozzi
Dr.ssa Francesca Maria Siquini
Dr.ssa Elena Orsetti
Dr.ssa Pamela Castelli
Dr.Alberto Licci
ed infine al Dr. Giorgio Amadio Nespola.

Patologia trattata
POLMONITE DA SARS-COV.


Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Ottimo reparto

La Dott.ssa Moira Fortuna mi ha salvato la vita!
Entrato in ospedale avevo solo 28 CD4 +

Patologia trattata
AIDS.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ottimo

Sono stata ricoverata per una settimana e mi sono sentita come a casa.
Personale ottimo professionalmente e umanamente.
Il Dott. Amadio un medico preparato, attento e scrupoloso.
Anche a Fermo c'è qualità.
Orgogliosa di essere fermana.

Patologia trattata
Polmonite.