Ginecologia Ospedale Fermo

 
4.7 (12)
Scrivi Recensione
Il reparto di Ginecologia e Ostetricia dell'Ospedale Augusto Murri di Fermo, situato in Via Murri 151, ha come Direttore il Dott. Alberto Maria Scartozzi. Il reparto garantisce attività di prevenzione e cura dei tumori dell'apparato genitale femminile ed assistenza ostetrica ginecologica a gestanti e puerpere, nonchè corsi di preparazione al parto. Attività in regime ambulatoriale: Ambulatorio Ginecologico-Ostetrico; Ecografia Ostetrica; Ecografia Ostetrica morfologica; Ecografia Ginecologica; Isteroscopie; Colposcopia - Vaginoscopia - Vulvoscopia; Ambulatorio della gravidanza a termine; Cardiotocografia; Amniocentesi.

Recensioni dei pazienti

12 recensioni

 
(11)
4 stelle
 
(0)
 
(1)
2 stelle
 
(0)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
4.7
 
4.8  (12)
 
4.6  (12)
 
4.9  (12)
 
4.5  (12)

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Personale ottimo

Alta professionalità del personale medico, ostetrico, infermieristico ed OSS. Umanità "altamente concentrata".
Un reparto ottimo.

Patologia trattata
Ho partorito tre volte con cesareo.


Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Equipe super! Non potevo chiedere di meglio!

Ho partorito per la seconda volta in questo ospedale proprio sabato. 5 anni fa la mia esperienza non era stata delle migliori, mentre oggi trovo un reparto migliorato e un'èquipe veramente degna di lode! Impeccabili in tutto! Ostetriche, medici, infermieri, OSS, tutti veramente bravissimi e professionali. Davvero complimenti per la professionalità dimostrata e per l'attenzione al paziente. Per una volta non mi sono sentita medicalizzata, bensì "curata".
Ciò che fate e il modo con cui lo fate, è meraviglioso. Complimenti!

Patologia trattata
Parto spontaneo.
Voto medio 
 
3.3
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
3.0

Considerazioni

Scrivo queste mie impressioni senza fare polemica o valutazioni, descrivo la mia esperienza.
Mia figlia è partita da casa alle 11.00 con contrazioni ogni 15 minuti e perdite di sangue. Arrivati in reparto è stata accolta e visitata subito, dilatazione 3 cm. e, per decisione dell ostetrica di turno, la mandano a casa (torna quando è ora...).
Torniamo alle 14.00, la ricoverano, il bambino nasce alle 18.00 senza problemi, ottima assistenza, però i neonati restano ora in stanza, le mamme non possono riposare, visitatori che sono sempre più di due.
Mia figlia sceglie, per problemi, ma non è questo il punto, di non allattare, e così cambia immediatamente l'atteggiamento del personale: freddezza assoluta. Il primario, che oltretutto l'ha seguita per nove mesi, neanche si affaccia alla porta per vedere come sta; la notte è un porto di mare, il personale, parla forte, entra in stanza come fosse mezzogiorno, non si riposa mai. Il bambino è costantemente controllato, anche se non si sa che latte prenda, ogni volta ci dicono una marca diversa.
Finalmente usciamo, con un "vada a casa, scelga un latte, legga le dosi dietro!!"
Un applauso e viva le modernità, ma io sono una nonna antica!

Patologia trattata
Parto.


Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Eccellenza

Ho partorito a Fermo, due volte, anni fa, mentre recentemente sono stata ricoverata in day hospital per un problemino.
Un'eccellenza oggi come allora grazie al personale para medico ma, soprattutto, grazie alla professionalità del dott. Alberto Scartozzi, ora primario.

Patologia trattata
Asportazione piccola formazione.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Resettoscopia diagnostica

Intervento per iperplasia endometriale eseguito dal dott. Ciattaglia, medico molto professionale e molto comprensivo e cordiale. E' andato tutto bene, mi sono trovata molto bene.

Patologia trattata
Iperplasia endometriale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

OTTIMO

Mia madre ha fatto un intervento in laparoscopia in data 13/09/2017. Un ringraziamento speciale al Il Dott. Francesco Ciattaglia, medico professionale e cordiale. Mia madre si è trovata bene anche con gli infermieri.
Tutto molto positivo. GRAZIE ancora.

Patologia trattata
Intervento ginecologico.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Meravigliosi

Grazie di cuore a tutto il personale del reparto di Ginecologia dell'ospedale di Fermo. Grazie al primario il Dott. Vincenzi e grazie al dott. Ciattaglia che hanno saputo prontamente individuare e subito trattare chirurgicamente un tumore dell'endometrio che avrebbe potuto avere conseguenze devastanti sulla mia persona.
L'intervento, molto delicato, è andato benissimo ed io ero fuori dal reparto nel giro di quattro giorni.
Fantastiche le infermiere, le ostetriche, persone umane, sensibili e dedicate alla paziente non a caso guidate dalla fantastica coordinatrice Lucia Ercoli.
La patologia riscontratami non era facile da trattare, in un primo momento ero indecisa se farmi operare a Fermo, ma devo riconoscere però che è stata la scelta giusta, me ne avevano parlato bene in tanti ed in effetti questo reparto si distingue per serietà professionalità e competenza.
Semplicemente meravigliosi, ancora grazie!!

Patologia trattata
Tumore dell'endometrio.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Quarto taglio cesareo

Mi chiamo Rosita e vivo ad Osimo (AN). Sono stata ricoverata a Fermo per la nascita del mio quinto figlio Giovanni. Ammetto che all'inizio avevo qualche perplessità ad andare a Fermo sia per la distanza, sia per l'ospedale che non conoscevo affatto.. Mi sono fidata del dott. Vincenzi, che per me e' una persona veramente in gamba sia a livello umano che come medico. Mi sono trovata veramente bene con tutti... le ostetriche, le infermiere, le inservienti e tutta l'equipe della sala operatoria.

Patologia trattata
Quarto taglio cesareo.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Intervento chirurgico in laparoscopia

Sono Paola Gioia di Castelfidardo (AN). Sono stata ricoverata nel reparto di GINECOLOGIA E OSTETRICIA di questo ospedale diretto alla grande dal dottor RENZO VINCENZI, che sono piu' di 20 anni che conosco e che mi segue dal 16-04 al 18-04-2014. Mi sono trovata benissimo con lui e la sua meravigliosa equipe di medici, ostetriche, ginecologi. Il personale infermieristico e inservienti, diretto dalla signora Lucia Ercoli, è BRAVISSIMO, sono FANTASTICI TUTTI, sempre pronti al momento del bisogno! Pur stando male, mi sono trovata molto bene! Bravissimi tutti!

Patologia trattata
Annessiectomia bilaterale e adesiolisi in laparoscopia operativa.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Intervento in anestesia generale

Sono stata operata dal dott. Francesco Ciattaglia per un polipo endometriale, il tutto si è risolto in una mattinata con grande serietà e competenza del chirurgo e di tutto lo staff.
Consiglierei di rivolgersi al reparto per qualsiasi emergenza, sono molto preparati.

Patologia trattata
Polipo endometriale in isteroscopia operativa sotto sedazione.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Parto!

Nella mia esperienza ho trovato un reparto ottimo sotto ogni profilo. Tutti sono stati molto disponibili e sia i dottori che le ostetriche si sono rivelati competenti ed anche gentili!

Patologia trattata
Parto naturale a termine.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

La mia esperienza

Mi sono ricoverata alla 35 settimana di gravidanza per delle perdite ematiche e devo dire che mi sono trovata benissimo. Il personale medico é molto qualificato, le infermiere preparate e gentilissime, le ostetriche molto alla mano; insomma: da quando e' arrivato il nuovo primario, il reparto si e' riqualificato notevolmente!

Patologia trattata
Perdite ematiche alla 37° settimana di gravidanza.


Altri contenuti interessanti su QSalute