Odontoiatria Ospedale Fabriano

Odontoiatria Ospedale Fabriano

 
2.5 (1)
Scrivi Recensione
Il reparto di Odontoiatria territoriale dell'Ospedale Civile Engles Profili di Fabriano in provincia di Ancona, situato in Viale Stelluti Scala 26, ha come Dirigente Responsabile il Dott. Gagliano Giuseppe. Il reparto assicura visite odontoiatriche, igiene orale professionale, chirurgia e terapia parodontale, terapia canalare, estrazioni, otturazioni, pulpotomia vitale; nell’ambito della prevenzione esegue interventi di educazione dentale e partecipa ai programmi distrettuali per la tutela delle fragilità (disabili). E' possibile contattare l'unità operativa chiamando il numero telefonico 0732/707861.

Recensioni dei pazienti

1 recensioni

Voto medio 
 
2.5
Competenza 
 
2.0  (1)
Assistenza 
 
4.0  (1)
Pulizia 
 
2.0  (1)
Servizi 
 
2.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
2.5
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
2.0

Odontoiatria Ospedale Fabriano

Il Dott. G., dopo aver letto il giornale, per il controllo iniziale della bocca non mette i guanti, questo è accaduto ad ogni mia seduta; mentre cura il dente spesso abbassa la mascherina e ti parla sopra, gira il ferretto e ci si gratta la testa (una volta anche dentro un orecchio); non ti fa mai sciacquare la bocca e questo anche per più di un'ora.
Ha una mano molto pesante e fa male in tutte le sue manovre.
Nell'ultima seduta sono andata con il dente che mi faceva molto male, lui ha pensato bene di devitalizzarlo, mi ha fatto l’anestesia ma dopo poco sentivo il dolore. Nel mentre ha ricevuto una telefonata privata e mi ha lasciato con l’ago infilzato dentro il nervo… secondi che non finivano mai…
Dopo vari cenni con la mano, come si usa di solito per segnalare il dolore, ha iniziato a trapanare, al che mi sono alzata e lui ha interrotto facendo una medicazione provvisoria.
Ho chiesto ”io” se era il caso di fare una cura antibiotica ed è finita così, senza che mi dicesse neanche di tornare.
Posso solo parlare bene delle infermiere che svolgono al meglio il loro lavoro.
Mi sono rivolta all’ospedale con fiducia e, lo ammetto, di questi tempi se ce la possibilità di risparmiare un po’, non guasta…
Mi sono limitata solo a descrivere i fatti… me ne sarei dovuta andare via dopo la prima seduta.

Patologia trattata
Otturazioni + una devitalizzazione.