Radiologia 2 Policlinico Modena

 
5.0 (2)
Scrivi Recensione
Reparto
Il reparto di Radiologia 2 dell'Ospedale Policlinico di Modena, situato in via del Pozzo 71, ha come Direttore il Prof. Pietro Torricelli. Il reparto si occupa di diagnostica ossea, di esami TC, esami di risonanza magnetica RM, di esami ecografici, di Rx al torace, di esami angiografici e attività di termoablazione, di radiologia gastroenterologica, di diagnostica senologica e per immagini in pediatria, di attività di termoablazione presso il Polo Oncologico, di radiologia osteo-articolare e di nuove tecnologie digitali, nonchè di attività in urgenza e di supporto al Pronto Soccorso. Fanno parte dell'equipe medica i dottori Dott.ssa Maria Grazia Amorico, Dott. Cristian Caporali, Dott.ssa Michelina Ciliberti, Dott. Stefano Colopi, Dott.ssa Chiara Dal Molin, Dott.ssa Luciana Di Pancrazio, Dott.ssa Antonella Drago, Dott.ssa Serena Lo Russo, Dott. Francesco Sani, Dott.ssa Cristina Tata.

Recensioni dei pazienti

2 recensioni

Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0  (2)
Assistenza 
 
5.0  (2)
Pulizia 
 
5.0  (2)
Servizi 
 
5.0  (2)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Per le dottoresse Tata e Toss

Dott.ssa TATA e dott.ssa TOSS = PROFESSIONALITà, COMPETENZA, DISPONIBILITà, SENSIBILITà, UMANITà.
GRAZIE,
Carla


Patologia trattata
Carcinoma mammario.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

ringraziamenti

desidero ringraziare la Dottoressa Virginia D'Andrea e il Dottor Stefano Colopi oltre che per la loro indiscussa professionalità, per la loro sensibilià con i pazienti. Un sentito grazie.

Patologia trattata
lesione nodulare ipoecogena al fegato; tenosinovite stenosante (malattia di De Quervain)


Altri contenuti interessanti su QSalute