Radiologia Gaslini

 
3.3 (2)
Scrivi Recensione
Reparto
Il reparto di Radiologia dell'Ospedale Pediatrico Gaslini di Genova, situato in Largo Gerolamo Gaslini 5, ha come Direttore il Dott. Gian Michele Magnano. Il reparto esegue prestazioni di ecografia pediatrica, radiologia pediatrica convenzionale, indagini contrastografiche delle vie urinarie e digestive, ortopantomografia e cefalometria, isterosalpingografia, RM - Risonanza Magnetica pediatrica, TC - Tomografia Computerizzata pediatrica. E' articolato in un Modulo Funzionale di Radiologia d'Urgenza, in uno Funzionale di Radiologia Cardio-Pneumo-Vascolare e in uno di Radiologia Emato-Oncologica. Fanno parte dell'equipe medica dell'unità operativa i dottori Chessa Gian Piero, Ciccone Marco Antonio, Damasio Maria Beatrice, Ghiorzi Mirella, Granata Claudio, Magnaguagno Francesca, Magnano Gian Michele, Marzoli Anna, Nardi Francesca, Rizzo Francesca, Stagnaro Nicola, Valle Maura, Vignale Elisabetta.

Recensioni dei pazienti

2 recensioni

Voto medio 
 
3.3
Competenza 
 
3.0  (2)
Assistenza 
 
3.0  (2)
Pulizia 
 
4.0  (2)
Servizi 
 
3.0  (2)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Esperienza positiva

Ringrazio il professor Magnano e tutto lo staff incontrato presso la Radiologia dell'Istituto per la sensibilità, solerzia, disponibilità e professionalità con cui hanno trattato il problema clinico di mio figlio.
Rita Biggi

Patologia trattata
Complicanza da esito estrazione dentaria - Ecografia e successiva risonanza di chiarimento.



Voto medio 
 
1.5
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
1.0

Senza parole

Sono un amico della mamma di una bambina di dieci mesi che soffre di acondroplasia. Proprio l'altro ieri ha fatto una risonanza magnetica in questo reparto.
Prima di tutto volevo dire che la risonanza doveva essere fatta il mercoledì mattina e l'hanno spostata senza motivo al giovedì (ricovero programmato). La notte tra mercoledì e giovedì i medici hanno consigliato alla mamma di svegliarla alle due, darle l'ultimo biberon per poter fare la risonanza alle sette. La mamma segue i consigli, ma la bimba non entra. Prova a chiamare al pulsante e non arriva nessuno. Pensate: dalle due della notte fino alle 12:40 hanno tenuto la bambina a digiuno.
Non è per niente caro personale, ma vi rendete conto povera bambina è stata a DIGIUNO TOTALE (non poteva neanche bere) per quasi undici ore? Voi come vi sentireste? Io dico solo che c'è solo da vergognarsi.
Caro dottor Magnano, si renda conto di come hanno fatto una risonanza? Senza parole.

Patologia trattata
Risonanza magnetica a bambini di dieci mesi (ancondroplasia).


Altri contenuti interessanti su QSalute