Dettagli Recensione

 
Ospedale San Pietro Fatebenefratelli di Roma
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Cerchiaggio d'emergenza

In sintesi:
a 25+1 avevo parto aperto di 3 cm. e sacco sceso in vagina.
Il mio ginecologo, dott. Quirico Maglioni, responsabile di ostetricia dell'ospedale stesso, mi manda al PS smuovendo mari e monti, interrompendo il pomeriggio di visite private che stava facendo e facendo richiamare la dottoressa Giovanna Curti, chirurgo eccellente, in ospedale (è arrivata alle 7.00 di mattina).
Mi fanno sedazione profonda, la Curti mi rimette il sacco in utero e fa cerchiaggio d'emergenza (ci sono tre livelli di cerchiaggio, preventivo, d'urgenza e d'emergenza, quest'ultimo non lo tenta mai nessuno).
Mi danno antibiotico a largo spettro perché non c'è tempo di aspettare i risultati dei tamponi.
Rimango in ospedale allettata quasi due settimane e poi a casa.
Ho partorito a 39+2.
Senza questi due grandi medici non so se mio figlio sarebbe qui con me (è nato nel 2011).
Devo loro molto più di 5 stelle.

Patologia trattata
Cerchiaggio d'emergenza.

Commenti

 
 
Per Ordine 
 
 
 
 

Altri contenuti interessanti su QSalute