Dettagli Recensione

 
Ospedale San Pietro Fatebenefratelli di Roma
Voto medio 
 
1.8
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
2.0

Angioma neonatale

Sono contento di raccontare quanto accaduto a me e mia moglie al nido dell'Ospedale Villa San Pietro di Roma. Nostro figlio Riccardo è nato con un angioma sulla coscia grande quanto una patata. Beh.. lo hanno fatto venire al mondo, lo hanno sistemato (coperto) qualche secondo sul seno della madre, lo hanno preso, lavato, vestito, mostrato da un vetro appena sistemato e nessuno, ripeto, nessuno, si è degnato di venirci ad avvisare che nostro figlio aveva quest'angioma. Figuratevi che se n'è accorta mia moglie al reparto durante il primo cambio, pensava che fosse il ginocchio e invece era l'angioma, grande, molto grande. Una cosa pietosa e vergognosa e nessuno si è degnato di venirci a dare la benchè minima spiegazione. Complimenti al primario e alla caposala. Spero almeno serva a far pensare qualche donna prima di decidere se far partorire il proprio figlio al Villa San Pietro.

Patologia trattata
Angioma neonatale.

Commenti

 
 
Per Ordine 
 
 
 
 

Altri contenuti interessanti su QSalute