Urologia Ospedale Legnago

 
4.5 (7)
Scrivi Recensione
Reparto
Il reparto di Urologia dell'Ospedale Mater Salutis di Legnago in provincia di Verona, situato in Via Gianella 1, ha come Direttore il Dott. Pierpaolo Curti. Il reparto svolge le proprie prestazioni in regime di ricovero, di Day Surgery, ove si eseguono cistoscopie, cistoscopie transuretrali e piccoli interventi di urologia, ed ambulatoriale, ove si eseguono biopsie prostatiche, Ecodoppler ed uretroscopie. Il reparto si occupa anche di urodinamica, uroflussometria e rieducazione uroginecologia. Dirigenti medici: dr. Paolo De Togni, dr. Antonino Galuffo, dr. Roberto Padula, dr. Gianni Poletti, dr.ssa Rita Righetti, dr.ssa Sofia Cardarelli, dr. Xoha Gedeshi.

Recensioni dei pazienti

7 recensioni

 
(6)
4 stelle
 
(0)
 
(1)
2 stelle
 
(0)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
4.5
 
4.6  (7)
 
4.7  (7)
 
4.6  (7)
 
4.3  (7)

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

ECCELLENZA

Dopo aver scoperto la mia malattia, ho girato per ogni angolo della regione e anche oltre, prima di decidermi se fare l'operazione, in quanto avendo solo 57 anni ero indeciso sul da farsi. Ho parlato con medici competenti e anche con medici un po' meno, l'impressione che ho avuto la maggior parte delle volte era che per molti ero solamente un numero tra i tanti. Quando parlai per la prima volta con il dott. Pierpaolo Curti, capii immediatamente la sua competenza e il suo grado di profonda umanità e, credetemi, oggi giorno non è facile trovare persone di questo tipo.
Il dott. Curti mi ha spiegato per filo e per segno quali erano i rischi di un intervento e di un non intervento e mi convinse ad arrestare la mia ricerca e affidarmi alle sue preziosissime mani - e tuttora gli sono grato per la solerzia e la cura che ha avuto per me.
Dico la verità, quando si entra in un ospedale non si è mai tranquilli, quando poi il reparto è Urologia subentra anche l'imbarazzo, in quanto visite operazioni e medicazioni hanno a che fare con la parte più intima del nostro corpo.
La mia operazione è durata 5 ore e al risveglio non mi ero accorto di averla già fatta. Mia sorella disse che vaneggiavo, ma poi pian piano mi resi conto di quante persone meravigliose lavoravano in reparto; nemmeno a casa mia quando ero bambino sono stato così curato e accudito, mi sono sentito protetto e rassicurato, a cominciare dalle meravigliose infermiere e stupende ragazze Oss. Vorrei ricordarle tutte ma, ahimè, di tante non ricordo o non conosco i nomi, ma mi rammento Sonia, Annabella e Silvia (ma tutte quante donne e ragazze sono state straordinarie e sempre con il sorriso).
Se dovessi tornare indietro sceglierei di nuovo di farmi operare qui e lo consiglio caldamente a chi dovesse scegliere tra i tanti ospedali disponibili.
Non posso non menzionare i dottori dott. Antonino Galuffo e dott. Roberto Padula per la solerzia e la competenza dimostratemi.
Aggiungo una nota più che positiva per le ragazze del triage e anche per la ragazza della riabilitazione dell'ambulatorio 118, nonchè una nota di merito per le ragazze delle pulizie, sempre pazienti e bravissime.

Patologia trattata
ADENOCARCINOMA DELLA PROSTATA.


Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Recensione post ricovero

-19 febbraio: posizionamento a dimora di catetere doppio J.
-16 maggio: rimozione dello stent doppio J e del calcolo.
Reparto di persone preparate e competenti in tutte le funzioni, che sa coniugare le professionalita' acquisite, con l'opportunita' per giovani praticanti che possono imparare un mestiere tanto importante per la societa' civile, in un ambiente piacevole, confortevole ed altamente professionale.

Patologia trattata
Calcolosi dell'uretere pelvico sinistro.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Grazie a tutti lo staff

Grazie a tutto lo staff medico e paramedico per le cure e per l'umanità profuse ai pazienti.

Patologia trattata
Neoplasia vescicale.


Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
3.0

Grazie dott. Roberto Padula

Mi sono recato in data odierna presso l'ambulatorio di pronto soccorso urologico dell'ospedale di Legnago per una fastidiosissima infiammazione all'uretra e sospetta prostatite, in trattamento farmacologico senza risultati soddisfacenti, perdurante già da alcuni giorni e dolore irradiato al fianco destro. Il dott. Roberto Padula, che già avevo avuto modo di conoscere una decina di anni orsono, nel valutare le mie condizioni si è confermato come allora persona squisita, estremamente esaustiva nelle informazioni fornite al paziente, gentile e competente. In particolar modo sono rimasto piacevolmente sorpreso quando il dott. Padula, mi ha invitato ad informare lo stesso, a breve, sugli esiti della cura da lui somministratami. Vista la connotazione "estemporanea" di una visita in sede di P.S. urologico, il gesto del dott. Padula denota cortesia e disponibilità, ormai piuttosto rare.. Ancora complimenti e grazie.

Patologia trattata
Infiammazione uretra/prostata.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Piacevole conferma

Pur essendo difficile esprimere un giudizio che magari si scontra con uno diametralmente opposto a quello di un altro paziente, non posso che ritenermi pienamente soddisfatto dal trattamento ricevuto dal dott. Roberto Padula e dal suo staff : Estremamente competente, cortese ed esaustivo.Quando poi la tensione mi ha giocato un brutto scherzo (sono collassato),il dott. Padula si è preoccupato di venirmi a trovare al pronto soccorso per accertarsi che tutto procedesse al meglio : Mai visto! Anche in questo caso comunque, ero nelle amorevoli e competenti mani della dott.ssa Zanetti e della sig.ra Farinazzo Franca. Insomma, pur considerando la mia idiosincrasia per le istituzioni ospedaliere, non potevo cadere in mani migliori. Complimenti!!! Un'ultima annotazione e ringraziamento per il dott. Renato Zorzi, che mi ha sagacemente seguito in tutto questo mio percorso, fatto anche di preoccupazioni non indifferenti.
Gianfranco

Patologia trattata
Agobiopsia alla prostata
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Cortesia e professionalità

Sono stata qui venerdì e sabato con mio figlio per un problema potenzialmente urgente e le infermiere sono state molto gentili e comprensive e i medici, in particolare i Dottori Padula e De Togni, disponibilissimi e molto professionali.
Ringrazio tutto il personale.
Giulia

Patologia trattata
Dolore ad un testicolo in età pediatrica.
Voto medio 
 
3.0
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
3.0

Nefrostomia

Il personale infermieristico è abbastanza gentile e cortese, per il resto personalmente ho avuto l'impressione di un reparto piuttosto allo sbando.

Patologia trattata
Nefrostomia.


Altri contenuti interessanti su QSalute