Chirurgia Toracica Vittorio Emanuele Catania

Chirurgia Toracica Vittorio Emanuele Catania

 
5.0 (31)
2189  
Scrivi Recensione
Il reparto di Chirurgia Toracica dell'Ospedale Vittorio Emanuele di Catania, situato in Via Plebiscito 628, ha come Direttore il Dott. Salvatore Saita. Il reparto consta di un'area degenza, di una Terapia Semi-intensiva, di day hospital e di ambulatori in cui si effettuano visite specialistiche, controlli post-peratori, follow-up oncologico, procedure invasive (broncoscopia e biopsia bronchiale, toracentesi), spirometria, Test da sforzo cardio-respiratorio. La U.O. si occupa della diagnosi e terapia chirurgica delle malattie del torace (parete toracica, trachea e bronchi, polmone, esofago, mediastino) con tecnica tradizionale e videotoracoscopica, di Chirurgia toracica mininvasiva (toracoscopia), di Broncoscopia operativa. In regime di D-H è svolta attività di diagnosi, stadiazione e impostazione del programma di cura dei tumori del torace, di diagnosi precoce del Cancro del polmone con Broncoscopia ad autofluorescenza, di diagnosi e trattamento delle interstiziopatie polmonari e delle apnee ostruttive. Fanno parte dell'equipe dell'unità operativa i dirigenti medici Dott. Bellofiore Salvatore, Dott. Cusumano Giacomo, Dott. Riscica Lizzio Carmelo, Dott. Terminella Alberto, Dott. Vasta Ignazio.


Recensioni dei pazienti

31 recensioni

 
(31)
4 stelle
 
(0)
3 stelle
 
(0)
2 stelle
 
(0)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
5.0
 
5.0  (31)
 
5.0  (31)
 
4.9  (31)
 
5.0  (31)
Recensioni più utili
Voti (il più alto è il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
19 Giugno, 2017
Valeria
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Competenza, Professionalità, sensibilità

Sono stata ricoverata nel reparto di chirurgia toracica per circa 10 giorni.
Ho festeggiato i miei 25 anni lì, e non dimenticherò mai la cortesia e la professionalità di tutto il personale.
Sono stata seguita dal dottore Vasta e dal dottore Terminella, entrambi due perle della medicina italiana.
Sono affetta da granulomatosi di Wegener e, a causa di un problema polmonare, il dottore Terminella ha dovuto eseguire un intervento d'urgenza su una stenosi tracheale, subglottica, appena sotto le corde vocali, per indagare più a fondo a livello polmonare. Non avevo mai incontrato tanta cura e competenza come in questo reparto, e come in tutto l'ospedale. Non smetterò mai di ringraziare il mio medico, Rosario Foti, per "avermi messo nelle mani" di professionisti così di spicco, e non smetterò mai di ringraziare il dottore Terminella per avermi ridato la mia vita!!!

Patologia trattata
Granulomatosi di Wegener.
Trovi utile questa opinione? 



19 Giugno, 2017
Rossella Ansaldi
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Eccellente professionalità e cortesia

Avendo scoperto casualmente una neoformazione polmonare asintomatica al lobo medio, sono stata indirizzata al dottore Giacomo Cusumano del reparto di chirurgia toracica dell'Ospedale Vittorio Emanuele di Catania, che in tempi rapidissimi ha organizzato tutti gli accertamenti propedeutici per effettuare una broncoscopia ai fini della biopsia. Ringrazio il dott. G. Cusumano per l'eccellente capacità diagnostica e chirurgica, nonché per la sua cortese disponibilità.
Un vivo apprezzamento va all'intero reparto per l'ottima organizzazione e competenza.

Patologia trattata
Sospetto carcinoma neuroendocrino.
Trovi utile questa opinione? 
05 Aprile, 2017
Luigi
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Pnx spontaneo

Sono stato ricoverato per uno pneumotorace spontaneo e appunto sono stato nel reparto di chirurgia toracica, dove colgo l'occasione di sottolineare che i dottori, dal primario dott. Terminella alla sua equipe di chirurghi come i dottori dr. Cusumano, dr. Vasta, dr. La Verde, dr. Bellofiore, sono stati tutti veramente molto preparati ad effettuare il proprio lavoro. Ringrazio tutti e un grazie anche alle infermiere e infermieri, anche loro molto preparati e molto cortesi e che sanno prendersi cura dei pazienti. Cordiali saluti e ancora grazie a tutti.

Patologia trattata
Pnx spontaneo.
Trovi utile questa opinione? 



30 Settembre, 2016
Ernesto Fecarotta
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Quando la nostra sanità è eccellenza assoluta

Una esperienza a cui avrei volentieri rinunciato.. ma che si è trasformata in sapere e guarigione. Conserverò sempre un bel ricordo del mio soggiorno in chirurgia toracica: dalla competenza alle doti umane, tutto è sinceramente al massimo.
La struttura perfetta, l'accoglienza da grande albergo, il personale paramedico puntuale, fresco, elegante, preparato e sorridente. Le ragazze delle pulizie gioiose, discrete, motivate e positive. Il dottor Terminella ha di sicuro il merito maggiore, la sua preparazione ed i suoi modi infondono sicurezza ed il suo staff si esprime allo stesso modo, tutti giovani degni di carriere di autentico successo (ogni augurio). Ottimi i servizi di anestesia e radiologia. Non ci crederete, ma non riesco a trovare una sbavatura. GRAZIE DI CUORE!!

Patologia trattata
Versamento pleurico serio.
Trovi utile questa opinione? 
17 Giugno, 2016
C.S.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

La mia esperienza

Colgo l’occasione offerta da questo spazio virtuale per rivolgere un sincero ringraziamento al dott. A. Terminella ed a tutta l’equipe del Reparto di Chirurgia Toracica dell’Ospedale V. Emanuele di Catania.
Dovendo affrontare un delicato intervento (lobectomia superiore destra) non sapevo cosa aspettarmi, trattandosi della mia prima importante esperienza ospedaliera.
Gran parte della mia ansia è stata risolta dalla ‘grandiosa’ anestesista, dott.ssa Giarlotta che – oltre ad avermi assistito al meglio nelle varie fasi dell’intervento – ha saputo farmi superare brillantemente (facendomi anche ridere) la grande incognita dell’anestesia totale.
L’intervento è perfettamente riuscito grazie alla bravura e la professionalità del dott. Terminella e dei suoi collaboratori.
Nel reparto (che non ha nulla da invidiare, in quanto ad arredi e pulizia, alle migliori Case di Cura) ho trovato un ambiente molto accogliente fatto da professionisti efficienti ed appassionati, con grandi doti umane.
Così, vorrei rivolgere un saluto affettuoso ai medici (dott. Terminella, dott. Riscica, dott. Vasta) che mi hanno seguita premurosamente anche nel post operatorio, e agli infermieri (tutti bravissimi) che mi hanno fatto sentire meno la solitudine nei giorni del ricovero.
Ringrazio, poi, la fisioterapista dott.ssa Bellia che con la sua competenza, da subito, mi ha insegnato come tornare a respirare normalmente.
Infine, ringrazio il sig. Freni per la sua accoglienza, sempre calorosa.

Patologia trattata
Adenocarcinoma polmone destro.
Trovi utile questa opinione? 
02 Febbraio, 2016
Giuseppe Lauria
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Competenza, professionalità e umanità

Ho avuto l'onore e la fortuna di conoscere il Dott. Saita, oggi Direttore del reparto, nel lontano 1989 quando ancora faceva parte dell'equipe che operò mio padre di carcinoma al polmone destro. A quel tempo ciò che si sentiva dire in merito a questo tipo di tumore era orribile. Io avevo poco più di vent'anni e potete immaginare come l'angoscia mi pervadeva, però, oltre alla superlativa professionalità di tutta l'equipe, grazie principalmente all'umanità e l'affetto da parte del Dott. Saita, tutto venne affrontato in modo più sereno, consapevole e si risolse meravigliosamente. Oggi mio padre è ultra ottantenne e gode di ottima salute. Con questa mia riflessione voglio evidenziare la tanta stima e gratitudine che io e la mia famiglia abbiamo nel Signor Dott. Salvatore SAITA. GRAZIE.

Patologia trattata
Carcinoma al polmone.
Trovi utile questa opinione? 
16 Dicembre, 2015
Irene Banna
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Competenza e professionalità

Ad aprile 2012 mi viene diagnosticata la Miastenia Gravis e una risonanza magnetica evidenzia la presenza di un timoma di circa 5 cm. Mi si prospetta un intervento al torace per la rimozione. Sono di Messina e non ho voglia di spostarmi, sia per non causare disagi ai miei parenti, sia perché questi "viaggi della speranza" mi avrebbero fatto sentire ancor più "malata"... Vengo quindi indirizzata da un parente dal dott. Saita. Vado in ospedale il 31 maggio per una Tac ed un colloquio e mi ritrovo con l'intervento fissato da lì a pochi giorni... Il dott. Saita organizza tutto (infatti per la mia patologia ho bisogno di alcuni trattamenti preventivi) ed il 6 giugno vengo sottoposta a sternotomia mediana. L'intervento è andato benissimo, e la degenza è durata 5 giorni. Ringrazio di cuore il dott. Saita, tutto lo staff medico ed infermieristico ed il sig. Freni per la professionalità e la cortesia che quotidianamente dimostrano nei confronti dei pazienti.

Patologia trattata
Timoma B2-3 invasivo (pericardio, pleura e polmone) Stadio III.
Trovi utile questa opinione? 
03 Dicembre, 2015
filippo vitale
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

La mia esperienza

Sono il signor Filippo Vitale, sono nato a Gela il 18/07/1965, vivo a Gela. Lavoro presso il petrolchimico di Gela. Sono sposato e ho due figli, Salvatore e Flavia. Vi voglio raccontare la mia esperienza. Nel 2011 ho iniziato ad avvertire stanchezza e manifestavo gonfiori agli arti inferiori. Facendo ulteriori controlli, mi sono consultato con una dottoressa che mi ha diagnosticato, senza controlli, l'artrite e vengo curato per artrite per circa un anno. Ogni tre mesi andavo a controllo da questa dottoressa e dopo un anno ho capito che c’era qualcosa che non andava, perché i valori non erano a norma. Ho fatto ulteriori controlli e mi hanno diagnosticato un carcinoma di 7 cm. al polmone destro. Tramite mio zio abbiamo avuto contatti con il dott. Angelelli, dell’ospedale Vittorio Emanuele di Catania, che osservando la diagnosi mi disse subito che la situazione era grave e mi consigliò di consultarmi con il dott. Saita e il suo collaboratore, il dott. Terminella, della chirurgia toracica. Mentre loro studiavano le mie diagnosi, decisi di farmi consultare anche da medici del nord Italia. I primi risultati della diagnosi li ho avuti dal dott. Saita e successivamente ho avuto i risultati da Milano e altri ospedali. Confrontando le diagnosi dei dottori, l’unico che mi ha dato fiducia e un po’ di speranza fu il dott. Saita. Mi affidai subito a lui. Per prima cosa, mi fece ripetere tutti i controlli e mi ha diagnosticato un carcinoma al polmone destro attaccato alla pleura. Il dott. Saita mi disse subito che avevo bisogno di un oncologo e gli dissi che conoscevo il dott. Valenza dell’ospedale Vittorio Emanuele di Gela. Il dott. Saita e il dott. Valenza dell’ospedale si misero subito in collaborazione per il mio caso. Il dott. Valenza mi prescrisse tre cicli di chemioterapia per far rimpicciolire il carcinoma, per poi poter essere operato, sperando che esso si potesse ridurre per poter intervenire. Finiti i tre cicli, ripeto ulteriormente gli esami, compresi TAC e PET, e vado a consultarmi dal dott. Saita, dove mi dice che si può intervenire. Io ne fui felice perché in me si era aperta una speranza. Tre giorni dopo mi aprirono e mi tolsero tre quarti di polmone e 33 linfonodi. L’intervento era andato bene. Dopo la riabilitazione il dott. Saita e il dott. Valenza, per sicurezza, hanno deciso di farmi fare altri tre cicli di chemioterapia. Finita la chemio ripeto i controlli e fortunatamente era tutto a posto.
Ho voluto raccontare la mia esperienza per dire a tutti di essere sempre ottimisti e avere la fortuna di avere la benedizione di DIO e l’aiuto dei medici.
Ringrazio ancora il dott. Saita e la sua equipe, il dott. Valenza e la sua equipe.
Un abbraccio, Filippo.

Patologia trattata
Carcinoma al polmone destro.
Trovi utile questa opinione? 
16 Novembre, 2015
Giovanni
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

GRAZIE

Dopo 37 anni di intenso lavoro in qualita' di funzionario direttivo dell'ufficio tecnico del comune di Santa Croce Camerina, decido di andare in pensione. Quindi io e mia moglie Mariolina, animati dal desiderio di viaggiare, programmiamo un viaggio in America del Nord. Al ritorno, una tosse stizzosa e continua resistente a terapia, induce il mio medico a richiedere una lastra al torace che presenta un referto dubbio, per cui il medico radiologo decide di eseguire subito una TAC senza mezzo di contrasto, che conferma la presenza di una massa al lobo superiore del polmone sinistro (30 Agosto 2010).
Contemporaneamente chiedo consiglio a mio cugino medico il quale, per la grande stima che ripone nei confronti del Prof. Salvatore Saita, mi indirizza presso la Divisione di Chirurgia Toracica dell'Ospedale V.E. di Catania.
Il Prof. Saita, sensibilizzato al mio problema, mi sottopone tempestivamente ad una broncoscopia (02 Settembre 2010) e ad una agobiopsia percutanea TC guidata (16 Settembre 2010); richiede anche una PET. Da questi accertamenti si evince la seguente diagnosi: “Carcinoma non del tipo anaplastico a piccole cellule del lobo superiore del polmone sinistro”.
Si programma quindi chemioterapia neoadiuvante eseguita dal Dott. Nunzio Restuccia presso L'Unita' Operativa Complessa di Oncologia.
Subito dopo la chemioterapia, la TAC e la PET (Dicembre 2010) mostrano una significativa riduzione della lesione polmonare.
Il 10 Gennaio 2011 il Prof. S. Saita esegue intervento di “lobectomia superiore sinistra, pleurectomia parietale parziale, linfoadectomia ilo-mediastinica“.
Dalla dimissione sono sottoposto a controlli con cadenza semestrale.
L'esito a tutt'oggi è:” LIBERO DA MALATTIA”.
Oggi, utilizzando questa pagina riservata ai pazienti del sito dell'Ospedale V.E., sento il desiderio di far conoscere la mia esperienza nel reparto di Chirurgia Toracica diretto dal Prof. S. Saita come testimonianza affinchè possa essere di aiuto a quanti come me sono colpiti dal cancro.
Un'esperienza in un reparto eccellente dove tutto il personale si spende per gli ammalati con solerzia ed umanità. Ricorderò sempre con gratitudine il Prof. S. Saita ed il dott. N. Restuccia, esempi di correttezza e professionalità. Il loro generoso e tempestivo interessamento e' stato indispensabile per il mio immediato miglioramento e per la mia guarigione.
Le parole arricchiscono i discorsi, a volte una sola parola racchiude un profondo significato.
GRAZIE!

Giovanni Corallo - S. Croce Camerina, lì 16/11/2015

Patologia trattata
K polmonare sx.
Trovi utile questa opinione? 
07 Ottobre, 2015
Gianna e Manuela Cappello
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ottima sanità

Dopo innumerevoli vicissitudini che ci hanno viste girare per quasi tutti gli ospedali di Catania, siamo giunte – io e mia sorella – in questa oasi felice della sanità pubblica siciliana! Da tutti i “luminari” che avevamo visto nel corso di quasi un anno, ci era stato detto che mio padre “probabilmente” soffriva di un tumore al polmone. Dico “probabilmente” in quanto, malgrado la mole di esami diagnostici effettuati, non era stata fatta alcuna biopsia – perché, ci dicevano, “pericolosa”, “difficile” o perché il paziente “si era rifiutato”… (dopo quasi un’ora di tentativi inutili, aggiungerei). Oggi purtroppo – in seguito alla biopsia effettuata dal Dott. Saita e dalla sua équipe – questa probabilità è diventata certezza, unita al dubbio angosciante su come sarebbero potute andare le cose se la diagnosi fosse stata fatta un anno fa... Ma andiamo per ordine, brevemente. Il 19 agosto approdiamo presso il reparto del Dott. Saita. Ci accoglie il Dott. Cusumano, con una sollecitudine e al tempo stesso una professionalità che ben presto scopriamo essere la cifra caratterizzante di tutto il reparto, dal Dott. Saita a tutti gli altri medici, infermieri, personale di reception! Al Dott. Cusumano raccontiamo la nostra lunga storia. Dopo averci pazientemente ascoltato appuntando minuziosamente sul suo computer quando andavamo dicendo e dopo aver consultato il Dott. Saita, ci congeda dicendoci che al più presto ci verrà comunicato il giorno in cui effettuare l’agobiopsia percutanea. Cosa che avviene puntualmente dopo qualche giorno. Il 28 agosto mio padre – in SEDE AMBULATORIALE – fa questo benedetto esame. E lo fa in 15 minuti, come le altre 5 persone prima di lui quel giorno! Anzi, in verità sono stati 25 minuti, perché quasi alla fine dell’esame – mi viene poi detto – si è verificato un piccolo intoppo con il macchinario. Io attendevo fuori. Al 16 minuto iniziavo già a preoccuparmi, ma ecco che uno degli infermieri si affaccia dalla porta da cui avevo visto entrare mio padre e mi avverte del lieve ritardo… “glielo dico per evitare che si preoccupi signora, tra qualche minuto suo padre esce”, mi dice con un rassicurante sorriso stampato in faccia! Un piccolo, piccolissimo episodio che dice però di tutta la cura “umana” e non solo “ospedaliera” di cui quest’eccellenza di sanità pubblica guidata dal Dott. Saita è capace… e chi mi legge sa bene quanto, con malattie di questo tipo – ma in fondo con tutte le malattie! – ci sia bisogno ANCHE di questo tipo di cura!
Oggi, con la diagnosi in mano e a seguito della visita oncologica – fissata a stretto giro dal Dott. Saita in persona nel consegnarci il referto della biopsia – possiamo prevedere terapie mirate… con la speranza che, malgrado il terribile ritardo, possano essere ancora efficaci. Al Dott. Saita, e a tutti quelli che lavorano insieme a lui la nostra più sentita riconoscenza! Se ogni centesimo di denaro pubblico venisse speso per strutture sanitarie come questa (e non per inutili ricoveri a uso e consumo del primario di turno!), allora pagare le tasse sarebbe non solo un dovere, ma anche un piacere!

Gianna e Manuela Cappello, Ispica (Ragusa)

Patologia trattata
Agobiopsia percutanea.
Trovi utile questa opinione? 
05 Ottobre, 2015
Alberto Salvo e famiglia
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Stop ai viaggi della speranza

A due passi da casa nostra abbiamo scoperto un centro di chirurgia toracica di prim'ordine. Qui abbiamo risolte in brevissimo tempo tutte le angosce e le preoccupazioni che da tempo ci portiamo d'appresso quando si è in presenza di un gravissimo problema di salute, e che spesso ci spinge ad intraprendere i così detti viaggi della speranza. Grazie Professor Saita, grazie a tutti i suoi stretti Collaboratori (Dott. Terminella, Dott. Cusumano, Dott. Riscica, Dott. Vasta, Dott. Bellofiore). Un ringraziamento particolare all’anestesista Dott.ssa Giarlotta. Molto apprezzata inoltre la grande professionalità ed umanità del personale infermieristico e la simpatia del Sig. Freni.

Patologia trattata
Tumore al polmone.
Trovi utile questa opinione? 
25 Settembre, 2015
Mitrano Bruno Vincenzo
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamenti

La famiglia Mitrano ringrazia il Professor Saita e tutto il suo staff per il trattamento ricevuto e per la cordialità e gentilezza dimostrate.

Patologia trattata
Tumore al Polmone.
Trovi utile questa opinione? 
18 Settembre, 2015
scarso ignazio
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

ADENOCARCINOMA LOBO SUPERIORE POLMONE

Ringrazio vivamente il dott. Saita e tutto il suo staff per l'intervento subìto il 25 marzo 2014 di adenocarcinoma al lobo destro del polmone. A distanza di un anno e mezzo non penso piu' a quell'intervento e un grazie va pure a tutto il reparto infermieristico, che sono di una professionalità eccellente, dalla capo sala al sig. FRENI, gentilissimo.
Grazie, grazie dott. SAITA di avermi salvato.
SCARSO IGNAZIO

Patologia trattata
ADENOCARCINOMA DEL LOBO SUPERIORE DEL POLMONE DESTRO.
Trovi utile questa opinione? 
22 Luglio, 2015
Liborio Vicari
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Eccellenza e umanità

Nel luglio del 2014, dopo una serie di controlli al Vittorio Emanuele, mi è stato diagnosticato un adenocarcinoma in entrambi i polmoni. Subito ho trovato nel Prof.re S. Saita sicurezza e professionalità, mi sono sentito nelle mani di un Eccellente medico. Ho subito il primo intervento di lobectomia superiore sinistra e nel giro di una settimana sono stato dimesso. Ho ripreso la mia vita lavorativa a 360°, effettuando costantemente i controlli. A seguito dell'ultima TAC, l'équipe ha deciso di sottopormi ad un altro intervento di lobectomia al polmone destra (23 febbraio 2015). Tutto procedeva bene fino a quando il giorno delle mie dimissioni mi sono sentito male e... da qui è iniziato il mio calvario. Sono rimasto in ospedale per circa 3 mesi a seguito di una fistola broncopleurica con empiema ed altre complicazioni... Vi dico solo che sono dimagrito 15 kg.!!! In tutto questo arco di tempo l'èquipe si è presa cura di me con grande impegno e dedizione, mi hanno sorretto nei momenti di sconforto facendomi sperare. Il Prof.re Saita, tante e tante volte, mi è stato vicino anche al di là del suo orario di lavoro, mi ha fatto sentire una persona e non un numero, ciò è stato importante e mi ha aiutato ad affrontare gli ostacoli con maggior forza. Nel mio percorso di paziente ho avuto la fortuna di incontrare uno staff Eccellente, a partire dal sig. Freni... al Primario, delle persone speciali sia dal punto di vista sanitario che umano.
Vi porto a TUTTI nel mio cuore.
Un grande abbraccio affettuoso, Liborio e famiglia

Patologia trattata
Adenocarcinoma polmonare bilaterale.
Trovi utile questa opinione? 
11 Luglio, 2015
G.Tosto
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Straordinari e affidabili

Esprimo tutto il mio totale affetto anche da parte dei miei familiari, in primis al Dott. Saita (eccellente Luminare della chirurgia toracica) e poi a tutto il suo straordinario staff di medici e personale infermieristico, senza dimenticare la disponibilità e la gentilezza del personale della reception della struttura. Mesi addietro mi è stato diagnosticato un adenocarcinoma nella parte del lobo polmonare sinistro inferiore; grazie al tempestivo intervento e dopo essermi totalmete affidato nelle mani del Dott. Saita, e della sua equipe, mi è stato praticato nel più breve tempo possibile, a seguito di tutti gli accertamenti clinici, un intervento di lingulectomia tipica, con l'ottima riuscita dell'intervento, e con le dimissioni avvenute nel giro di qualche giorno di degenza ospedaliera. Un grazie di cuore.

Patologia trattata
Adenocarcinoma polmonare.
Trovi utile questa opinione? 
30 Giugno, 2015
A. Sciuto
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Eccellenza a Catania - No ai viaggi della speranza

Come da titolo, vorrei fare un plauso sincero all'intera equipe dell' Unità Operativa di Chirurgia Toracica dell'Ospedale Vittorio Emanuele, diretta in maniera egregia dal Dott. Salvatore Saita.
Un ringraziamento ad ogni singolo componente del team, Dott. Cusumano, Dott. Terminella, Dott. Riscica, Dott. Vasta, Dott. Bellofiore, Dott.ssa Giarlotta, a tutto lo staff infermieristico, a tutto lo staff organizzativo, Sig.ra Saitta e Sig. Freni sempre disponibilissimi e soprattutto al Maestro Dott. Salvatore Saita.
Sin dalla scoperta del K al lobo superiore del polmone sinistro, sono stato contrario al consueto "viaggio della speranza" che molti affrontano con l'aspettativa di trovare equipes più preparate rispetto a quelle locali. Grazie al suggerimento di un amico, sono venuto a conoscenza di questo polo d'eccellenza del Vittorio Emanuele. Competente e soprattutto chiaro sin dalle fasi preliminari, il Dott. Saita mi ha indicato un ottimo oncologo, il quale mi ha sottoposto a 3 cicli di cure chemioterapiche. Superati questi, il Dott. Saita, in maniera celere, ha organizzato l'intervento che ha eseguito in data 22 giugno 2015. Ebbene, tutto è andato per il verso giusto, nessuna complicazione in fase di intervento nè in fase post-operatoria. Dimissione avvenuta dopo 6 giorni dall'intervento.
Con questa recensione voglio esprimere tutto il mio ringraziamento al Dott. Saita e al suo staff grazie ai quali ho affrontato nel migliore dei modi questa complessa situazione.

A. Sciuto

Patologia trattata
Adenocarcinoma lobo superiore polmone sx - Lobectomia superiore sinistra.
Trovi utile questa opinione? 
13 Giugno, 2015
Gaetano Vitale
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

ALTA PROFESSIONALITA' e ASSOLUTA CORRETTEZZA

A seguito di ricovero d'urgenza presso l'U.O Chirurgia Toracica dell'OVE, nel mese di Maggio 2015, per un improvviso pneumotorace, non solo è stato risolta brillantemente tale contingente patologia, ma si è provveduto, con tecnica assolutamente innovativa e minimamente invasiva - attualmente praticata in Italia soltanto in pochi centri - a migliorare notevolmente la cronica deficitaria respirazione dovuta ad enfisema; con la tempestiva installazione, infatti, delle valvole endobronchiali, dopo l'effettuazione di molteplici procedure diagnostiche e l'attenta valutazione delle condizioni polmonari, sono stati ottenuti significativi benefici con notevole miglioramento della funzione polmonare stessa (benefici mai ottenuti prima con l'assunzione di farmaci prescritti da altre strutture ).
Ho, pertanto, il piacere di porgere i più sinceri complimenti e ringraziamenti a tutto il personale medico, infermieristico ,ausiliario ed amministrativo dell'U.O. ed in particolare al direttore dott. Saita ed ai dirigenti medici dott. Bellofiore , dott. Cusumano , dott. Terminella .
Mi corre altresì l'obbligo di evidenziare come alla competenza ed alta professionalità nello svolgimento delle attività sanitarie, si accompagni l'assoluta correttezza, serietà, precisione, passione e una grande umanità. L'obiettivo finale del reparto è esclusivamente la salute ed il miglioramento della qualità di vita del paziente, che viene seguito e monitorato non solo in tutte le fasi procedurali del ricovero, ma anche dopo la dimissione.

Patologia trattata
Pneumotorace spontaneo destro persistente; enfisema con insufficienza respiratoria.
Trovi utile questa opinione? 
06 Giugno, 2015
Lombardo Giovanni
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Affidabilità assoluta

Il 24 gennaio 2015 è stata diagnosticata a mio padre la presenza di carcinoma piatto al lobo superiore destro estesa all'angolo tracheo-bronchiale. Successivamente, nel periodo compreso tra marzo e aprile, è avvenuta la sottoposizione a chemioterapia, effettuata in differente sede sotto le direttive di un oncologo, con buona risposta ai trattamenti.
Il ricovero presso la Divisione di Chirurgia Toracica è avvenuta il 26 di maggio, in giornata stessa, si è svolto l'intervento chirurgico per la rimozione del lobo superiore destro.
L’intervento, della durata di circa sette ore, è andato benissimo. Dopo l’intervento mio padre è rimasto in terapia semi-intensiva per tre giorni e successivamente in decenza per altri quattro.
Oggi mio padre è a casa con noi, le sue condizioni migliorano giorno dopo giorno.
Il successo di questo percorso è da attribuire al Dott. Saita, che dal giorno della diagnosi si è interessato nell'intero percorso di cure. Percorso che oggi, ha portato mio padre ad una condizione certamente migliore di quella di pochi mesi fa.
Non credo esistano sufficienti parole per esprimere la nostra gratitudine verso il Dott. Saita e TUTTA la sua equipe medica, che ha dimostrato una professionalità che rasenta la perfezione.
Grazie di tutto,
Lombardo

Patologia trattata
Carcinoma lobo superiore destro.
Trovi utile questa opinione? 
31 Mag, 2015
Vincenzo Provenzale
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

L'efficienza e l'eccellenza - Chirurgia toracica

Premetto che, oltre ad essere paziente, sono anche operatore sanitario per professione. Nel gennaio 2015 ho scoperto di avere una neoformazione polmonare e mi sono affidato all'equipe del Dott. Salvatore Saita. Dalla broncoscopia alle indagini radiodiagnostiche e alle prove di funzionalità respiratoria, tutto è stato programmato con scrupolo, tempistiche e competenze difficili da immaginare: semplicemente perfetto. Per arrivare a un giudizio di operabilità, sono stato assistito, guidato, consigliato, attraverso programmi di diagnostica che probabilmente sfuggiranno, per la loro precisione e meticolosità, a un inquadramento nei classici DRG, ma che costituiscono l'espressione della serietà e della competenza dei medici e del personale che opera sotto la guida del Dott. Saita. Mi hanno colpito il lavoro in team, le decisioni interdisciplinari, con la presenza dello pneumologo e dell'anestesista, le comunicazioni al paziente semplici ed efficaci. Nell'ambiente di ricovero, dalla terapia semi intensiva alla vita di reparto, tutto è organizzato secondo modelli di efficienza; l'assistenza è prestata da persone motivate e competenti, disponibili e affettuose. Se dovessi esprimere giudizi sull'operato del Dott. Saita e della sua equipe, sarebbe come se un topolino volesse giudicare la montagna. Un gigante della Chirurgia toracica, il Dott. Salvatore Saita, che ha saputo organizzare, in Sicilia, un centro difficilmente comparabile per la cura delle malattie chirurgiche del torace. Quanto di meglio la Sanità possa esprimere. Se, accanto ai DRG, si strutturassero i QRG (gruppi orientati alla qualità dell'assistenza sanitaria) l'equipe del Dott. Saita sarebbe il benchmark di riferimento. Senza dubbio, l'eccellenza.

Patologia trattata
Carcinoma a cellule piatte del polmone sinistro. Lobectomia superiore sinistra.
Trovi utile questa opinione? 
26 Mag, 2015
Filipo Gurreri
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Paziente

Finalmente in Sicilia esiste un reparto di eccellenza, un albergo a 5 stelle guidato da un Professore meraviglioso: il Dott. Saita. Poi un gruppo di uomini che ti danno l'anima, il cuore, l'amore, sempre competenti. Grazie per ciò che avete fatto, fate e farete per il bene dei pazienti, che il Buon Dio vi dia tanta serenità a voi e ai vostri cari.

Patologia trattata
K polmonare sx con pneumonectomia totale.
Trovi utile questa opinione? 
17 Mag, 2015
Paolo Tiralongo
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Abnegazione

Mia made, S.C., è stata sottoposta ad intervento di lobectomia lobo medio per carcinoma al polmone destro nel mese di marzo 2015. Per questo desidero ringraziare tutta l’equipe del dott.re Saita, tra cui i dirigenti dott.ri Terminella, Vasta, Bellofiore, Cusumano, e tutto il personale infermieristico, l’infermiera Saitta ed il sig. Freni per la loro professionalità ed umanità.
L’U.O. diretta dal Prof. Saita è una unità operativa di eccellenza ed è un punto di riferimento per tutti i siciliani.
Riprendo una frase di un altro paziente “L'eccellenza non si misura in attimi di straordinaria grandezza, bensì nel dare il meglio ogni giorno”.
Il paziente viene accompagnato e seguito passo dopo passo, dandogli la sensazione che dall’altra parte della scrivania si abbia a cuore la sua salute.
Da parente della paziente sono stato, quasi quotidianamente, a contatto solo con il sig. Freni, tuttofare del reparto, instancabile organizzatore di visite, accompagnatore di pazienti, telefonista di turno ed in particolare l’ho visto, un giorno in cui nonostante dovesse essere assente per ferie, presentarsi presso il suo gabbiotto di lavoro e fare quello che faceva tutti i giorni da 30 anni, dare assistenza.
Credo che questo sia lo specchio dell’U.O., dare il massimo della professionalità con senso dell’umanità e comprensione del dolore altrui.
Grazie a tutti.

Patologia trattata
Tumore polmonare.
Trovi utile questa opinione? 
30 Aprile, 2015
Laura Velardita
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Polo di eccellenza in Sicilia

Nel mese di marzo 2015 sono stata sottoposta all'asportazione di una metastasi nel lobo inferiore del polmone sinistro. Per questo sento il dovere di ringraziare il dott. Salvatore Saita che è bravissimo, tutti gli altri medici dell'equipe, gli infermieri e tutto il personale. L'assistenza sia sanitaria che infermieristica è stata eccellente. Nei sei giorni trascorsi nel reparto di Chirurgia Toracica ho potuto constatare che in tutto il personale sono presenti competenza, professionalità, responsabilità, disponibilità e soprattutto umanità.
Io consiglio a tutti di rivolgersi alla Chirurgia Toracica del Vittorio Emanuele di Catania perché li si trova tutta l'assistenza necessaria con la massima professionalità.
Un grazie particolare naturalmente al primario dott. Saita, al dott. Cusunmano, al dott. Terminella, all'anestesista e poi all'instancabile signor Freni.
Laura Velardita

Patologia trattata
Resezione atipica lobo inferiore sinistro.
Trovi utile questa opinione? 
25 Aprile, 2015
Marzia
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

L' eccellenza a portata di tutti

L'eccellenza a portata di tutti, sì. Eccellenza sotto ogni punto di vista.
Celerità, competenza, professionalità, disponibilità e umanità. Accertamenti eseguiti con la giusta tempestività, intervento programmato a soli 20 giorni dalla diagnosi e di cui, dopo 8 ore in sternotomia, a soli 3 mesi dall'intervento, rimane solo un una lieve cicatrice e nessun fastidio, accompagnati da un ricordo in cui le ore peggiori non sono in ospedale, ma prima del ricovero. In questo reparto, dove, stranamente, ti senti a casa, le giornate non sono infinite.
E' per tutto ciò e per molto altro che voglio ringraziare tutta l' Unità Operativa di Chirurgia Toracica del Vittorio Emanuele: il Direttore, dott. Salvatore Saita, tutti i medici, disponibilissimi oltre che competenti, gli infermieri tutti, il sign. Freni, una perla di uomo ed in fine ma non per ultima, l' anestesista, per merito suo il peggio è passato nel migliore dei modi.
Grazie a tutti di cuore.

L' eccellenza non si misura in attimi di straordinaria grandezza, bensì nel dare il meglio ogni giorno.

Patologia trattata
Teratoma maturo cistico del mediastino anteriore.
Trovi utile questa opinione? 
12 Marzo, 2015
C.A.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

INTERVENTO DI CHIRURGIA TORACICA

RINGRAZIAMO TUTTO LO STAFF MEDICO DEL REPARTO DI CHIRURGIA TORACICA, DIRETTO IN MODO SUPERLATIVO DAL PROF. SALVATORE SAITA: SIAMO SUPER FELICI E CONTENTI DEL LORO OPERATO E DELLA LORO EFFICIENZA.
SIN DAL NOSTRO PRIMO INCONTRO, AVVENUTO PER CASUALITA' DOPO AVER CONSULTATO ALTRI PRIMARI DI ALTRI PRESIDI OSPEDALIERI A CATANIA E FUORI DALLA SICILIA, SU ULTIMO CONSIGLIO DI UN PARENTE CI SIAMO RIVOLTI AL PROF. SAITA PER UNA CONSULENZA.
DA ALLORA MIO PAPA' E' STATO SEGUITO ED ACCOMPAGNATO NEL SUO CAMMINO DI CONTROLLI, RICERCHE E SUCCESSIVO INTERVENTO IN MODO SCRUPOLOSO, ATTENTO E MOLTO COMPETENTE.
TUTTI, E DICO TUTTI, DAL PRIMARIO, DAI MEDICI, AGLI INFERMIERI ED ALL'ASSISTENTE "TUTTO FARE" DEL SIG. FRENI, HANNO SVOLTO IL LORO LAVORO IN MODO ECCEZIONALE, DANDOCI DEI SERVIZI CHE AD OGGI SEMBRANO ESCLUSIVA SOLO DELLE CLINICHE PRIVATE.
LI RINGRAZIAMO TUTTI, E CONSIGLIAMO AI NOSTRI CONTERRANEI DI RIVOLGERSI TRANQUILLAMENTE AL REPARTO DI CHIRURGIA TORACICA DELL'OSPEDALE VITTORIO EMANUELE DI CATANIA, ANZICHE' PERDERE TEMPO AD ANDARE FUORI QUANDO A CATANIA ESISTE UNA REALTA' ASSOLUTAMENTE COMPETENTE, ALL'AVANGUARDIA E DI ESPERIENZA.
UN GRAZIE PARTICOLARE VA AL PROF. SAITA, AL DOTT. CUSUMANO ED AL DOTT. VASTA.

Patologia trattata
ADENOCARCINOMA LOBO SUPERIORE POLMONE SINISTRO.
Trovi utile questa opinione? 
10 Marzo, 2015
Vito Andrea Costa
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Fistola broncopleurica- carcinoma squamoso polmone

Desidero sinceramente ringraziare il Prof. Saita e la sua equipe, nonché tutto il personale del reparto di chirurgia toracica, per l’elevata professionalità, la scrupolosità e per la dedizione al lavoro mostrate nel corso della mia degenza, durante la quale sono stato sottoposto a diversi interventi. Il mio ringraziamento è anche per l’affettuoso sostegno e la sensibilità che hanno consentito di mantenere sempre accesa la speranza e la tenacia necessarie per avanzare e attraversare un periodo così difficile e doloroso. Grazie!

Patologia trattata
Fistola bronco pleurica su cavo da pneumonectomia sx.
Pregresso carcinoma squamoso del polmone sx.
Trovi utile questa opinione? 
01 Marzo, 2015
Massimo siracusa
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Esperienza

Organizzazione, competenza, umanità. Il dottor Saita è medico galantuomo. L'assistenza sanitaria medica ed infermieristica e' di primo livello. Mi preme ringraziare tutti, dal sig. Freni al dr. Saita. In conclusione si può definire un reparto di eccellenza. La mia sensazione è che tutto questo sia il frutto della abnegazione, serietà e competenza del dott. Saita.

Patologia trattata
Mesotelioma pleurico.
Trovi utile questa opinione? 
24 Febbraio, 2015
Marcello Rossitti
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Lobectomia e segmentectomia lobo medio destro

Sono stato, recentemente, sottoposto ad asportazione di massa tumorale dal lobo superiore destro. L'assistenza ricevuta dal dr. Saita e relativa equipe, è stata sempre di livello altissimo per competenze e professionalità, che sono state dimostrate sin dalle fasi iniziali durante il primo colloquio, continuando con le indagini diagnostiche fino al periodo peri-operatorio. Anche se il decorso post-operatorio nel reparto si è prolungato un po' più del previsto, il dott. Saita e la sua equipe medica e infermieristica sono stati sempre presenti e solerti durante la mia degenza.
Il reparto di Chirurgia Toracica dell'OVE è da considerare un punto di riferimento per i siciliani che spesso pensano di trovare fuori dalla nostra terra strutture di ECCELLENZA.
Sentiti ringraziamenti.
M.R.

Patologia trattata
Lobectomia superiore + segmentectomia lobo medio polmone destro.
Trovi utile questa opinione? 
07 Febbraio, 2015
Osvaldo
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Alta professionalità

Mi sembra doveroso evidenziare la serietà e la celerità con cui è stato affrontato il mio caso. Nonostante il tutto sia coinciso sotto il periodo natalizio,il Dott. Saita scrupolosamente e con professionalità mi ha sottoposto a tutti gli accertamenti necessari per poter stabilire se potevo essere operato o meno, e nel giro di pochi giorni mi è stato detto che sarei stato sottoposto a una lobectomia superiore lato destro, necessaria a causa di un carcinoma polmonare. Sono stato seguito scrupolosamente sia nella fase pre-operatoria che post-operatoria, e anche dopo essere stato dimesso sono stato sottoposto a controlli regolari. Ciò dimostra come l'umanità e l'alta professionalità contraddistinguano il Dott. Saita, la sua equipe e tutto il personale del reparto di chirurgia toracica del Vittorio Emanuele di Catania.

Patologia trattata
Carcinoma polmonare non a piccole cellule.
Trovi utile questa opinione? 
19 Gennaio, 2015
O.Piangiamore
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Lobectomia polmonare superiore destra

Un grazie affettuoso al dottor Saita, alla sua equipe e a tutto il personale infermieristico del reparto chirurgia toracica per l'alta professionalità, umanità e assistenza dimostratemi in fase pre operatoria e in quella post operatoria.
O. Piangiamore

Patologia trattata
Carcinoma polmonare non a piccole cellule del lobo superiore destro.
Trovi utile questa opinione? 
21 Agosto, 2014
G.F.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Pleurectomia totale destra

A volte non bastano le parole per esprimere gratitudine e riconoscenza verso coloro che, con spiccato senso di umanità, professionalità e umiltà, svolgono un lavoro prezioso e di grande responsabilità. Nel mese di gennaio 2014 è stato diagnosticato a mia moglie un Mesotelioma epitelioide pleurico destro. Il nostro medico di base ha subito contattato il reparto di chirurgia toracica del Vittorio Emanuele di Catania. A seguito di ciò, dopo il ricovero in questo ospedale, vari accertamenti e cicli di chemioterapia, a giugno è stata operata di Pleurectomia totale destra con opposizione di protesi diaframmatica e pericardica. Oggi mia moglie sta attraversando un buon periodo post-operatorio a conferma dell’ottimo margine di miglioramento sostanziale e progressivo nel tempo. Per tutto questo, e alla luce dei soddisfacenti risultati ottenuti e della qualità di vita, sento il dovere di ringraziare in primis il dott.re Saita che, dopo 10 lunghissime ore di intervento e visibilmente stanco (ancora in tenuta da sala operatoria), ci ha comunicato che l’intervento era stato difficile ma riuscito perfettamente. Desidero inoltre ringraziare tutta l’equipe del dott.re Saita, tra cui i medici Cusumano, Vasta, Bellofiore, Terminella e tutto il personale per l’attenta e meticolosa cura con cui trattano i pazienti, sia sotto l’aspetto medico che umano.
G. Farinella

Patologia trattata
Mesotelioma pleurico.
Trovi utile questa opinione? 
25 Aprile, 2014
stefano
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Iperidrosi palmare

GRAZIE AL DOTT. SAITA E AL TUTTO IL REPARTO DI CHIRURGIA TORACICA, L'8 APRILE 2014 SONO STATO FINALMENTE OPERATO E QUINDI GUARITO DALL'IPERIDROSI PALMARE, UN IMBARAZZANTE PROBLEMA - MI HA FATTO UN INTERVENTO DI SIMPATICECTOMIA.
RINGRAZIO CON AFFETTO IL DOTT. SAITA, CHE è UN BRAVO MEDICO, E TUTTI GLI ALTRI DIRIGENTI, GLI INFERMIERI E L'ACCETTAZIONE.
GRAZIE, FINALMENTE POSSO DARE LA MANO A CHIUNQUE. GRAZIE DOTTORE.
STEFANO RIZZOTTOLO

Patologia trattata
IPERIDROSI PALMARE.
Trovi utile questa opinione? 

Altri contenuti interessanti su QSalute