Cardiologia Riabilitativa Policlinico San Donato

Cardiologia Riabilitativa Policlinico San Donato

 
3.4 (2)
Scrivi Recensione
Il reparto di Cardiologia Riabilitativa dell'I.R.C.C.S. Policlinico San Donato, situato a San Donato Milanese in Piazza Edmondo Malan e accreditato col S.S.N., ha come Responsabile la Dott.ssa Marianna Volpe. Al reparto accedono soggetti con patologie cardiovascolari direttamente dagli altri reparti dell’Istituto o da altre strutture ospedaliere, subito dopo un evento acuto o una procedura invasiva o cardiochirurgica, al fine di stabilizzarne i risultati, di ottenere un migliore e più completo recupero sul piano funzionale e sociale e di gettare le basi per un efficace programma di prevenzione secondaria e di progressione della patologia cardiovascolare. Fanno parte dell'equipe i dirigenti medici Dott.ssa Valentina Galuppo, Dott.ssa Francesca Giacomazzi, Dott.ssa Sara Lucibello, Dott. Luigi Maresca, Dott.ssa Raffaella Molfetta, Dott.ssa Federica Poli, Dott.ssa Ornella Liana Riccardi, Dott.ssa Anca Simoniuc, Dott.ssa Marianna Volpe.

Recensioni dei pazienti

2 recensioni

Voto medio 
 
3.4
Competenza 
 
3.5  (2)
Assistenza 
 
3.0  (2)
Pulizia 
 
4.0  (2)
Servizi 
 
3.0  (2)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie dr.ssa Volpe

Sono stato ricoverato presso la cardiologia riabilitativa con a capo la dott.ssa Marianna Volpe, stanza nr. 286 - letto 2.
Posso solo dire che non ho mai visto nei miei 59 anni una tale professionalità, a cominciare dalla dott.ssa Marianna Volpe, per andare alla dott.ssa Castelvecchio, agli infermieri, alle O.S.S., nonche' al personale delle pulizie. Faccio presente che sono stato ricoverato per un cambio di terapia, dato che io soffro di diabete mellito di tipo II e di uno scompenso cardiaco. Posso garantire che da una minuziosa serie di esami, sia ematici che tecnici, la dottoressa Volpe mi ha fatto rinascere una seconda volta e non finiro' mai di ringraziarla per la sua eccellente professionalità, sia umana che nella sua preparazione. Ringrazio anche la sig.ra Barbara "caposala" per la professionalità nel dirigere tutto il personale alle sue dipendenze, infermieri e O.S.S..
Grazie di tutto e di avermi messo a mio agio, nonostante io fossi lontano dai miei cari.

Patologia trattata
SCOMPENSO CARDIACO E DIABETE MELLITO DI TIPO II.


Voto medio 
 
1.8
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
1.0

Esperienza personale

Essendo stato in altri reparti di riabilitazione cardiologica, ho notato una netta differenza di competenza. La riabilitazione è appunto un periodo post-operatorio dove i pazienti hanno passato i momenti difficili e deve essere un momento di rilassamento per intraprendere nuovamente la vita. Quindi un paziente si aspetta quella tolleranza e quella pazienza in più rispetto ad altri reparti dove i pazienti devono ancora essere operati. Dovete cercare di affiancare ai ragazzi che sono "alle prime armi", che pensano che siano già arrivati, altri infermieri o OSS che sanno e fanno capire ed interpretare il proprio ruolo, che è sia lavorativo che comportamentale. O altrimenti un corso con gli psicologi farebbe bene a tutti.

Patologia trattata
Riabilitazione post operatoria per un intervento complesso a cuore aperto.


Altri contenuti interessanti su QSalute