Aritmologia Policlinico San Donato

Aritmologia Policlinico San Donato

 
3.2 (3)
Scrivi Recensione
Il reparto Aritmologia Clinica ed Elettrofisiologia dell'I.R.C.C.S. Policlinico San Donato, situato a San Donato Milanese in Piazza Edmondo Malan e accreditato col S.S.N., ha come Responsabile il Prof. Carlo Pappone. Il reparto, dotato di 45 posti letto di degenza tutti dotati di monitoraggio elettrocardiografico e telemetrico continuo in 12 derivazioni per la rapida identificazione e trattamento di tutte le aritmie cardiache, rappresenta uno dei centri di eccellenza nel panorama internazionale per il trattamento di tutti i tipi di aritmie cardiache. Fanno parte dell'equipe i dirigenti medici Dott. Gabriele Giuseppe Vicedomini, Dott. Vincenzo Santinelli, Dott. Mario Baldi, Dott. Amarild Cuko, Dott. Cristiano Cristoforo Ciaccio, Dott. Giuseppe Ciconte, Dott. Manuel Antonio Conti, Dott. Francesco De Bella, Dott. Massimo Saviano, Dott. Raffaele Vitale, Dott.ssa Federica Giordano, Dott. Valerio Mecarocci, Dott. Alberto Vincenzo Pollina, Dott. Emanuele Micaglio.

Recensioni dei pazienti

3 recensioni

Voto medio 
 
3.2
Competenza 
 
2.3  (3)
Assistenza 
 
2.0  (3)
Pulizia 
 
4.3  (3)
Servizi 
 
4.0  (3)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ablazione WPW

Ottimo intervento per sindrome di Wolff Parkinson White. Dopo 4 mesi la visita e tutto conferma il buon esito della ablazione. Il cuore è perfetto e pure l'ECG. sono soddisfattissima.

Patologia trattata
WPW.



Voto medio 
 
2.3
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
3.0

Esperienza negativa

Sono stato operato nel 2016 per un problema di extrasistolia ventricolare. L'ablazione non ha risolto nulla, anzi, le extrasistole sono aumentate, nonostante abbiano scritto alla dimissione che risultavo completamente privo di aritmia e totalmente asintomatico. Ovviamente posso provare con documenti e fatti tutto ciò che dico.

Patologia trattata
Extrasistole ventricolari.
Voto medio 
 
2.5
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Ablazione transcatetere mediante radiofrequenza

Sono stato ricoverato nello scorso mese di febbraio per l'ablazione di extrasistolia ventricolare in presenza di circa 38000 fenomeni di extrasistole al giorno. Non so chi mi ha effettuato l'intervento, perché dopo la sala operatoria nessun medico è venuto a visitarmi e a verificare le mie condizioni fino alla dimissione. Risultato sul referto "procedura terminate con successo". Peccato che da subito i fenomeni siano addirittura aumentati a circa 39000 al giorno.
Emblematica la proposta, a tutti i pazienti dimessi, dell'acquisto di un apparecchio di monitoraggio cardiaco (inutile) alla modica cifra di 200€ a semestre. Ovviamente sono in grado di documentare quanto affermo.

Patologia trattata
Extrasistolia ventricolare polimorfa.



Altri contenuti interessanti su QSalute