Chirurgia Ospedale Spoleto

 
4.9 (10)
Scrivi Recensione
Reparto
Il reparto di Chirurgia Generale, mininvasiva e robotica dell'Ospedale San Matteo degli Infermi di Spoleto in provincia di Perugia, situato in Via Loreto 3, ha come Direttore Responsabile il Dott. Giampaolo Castagnoli. Il reparto, situato al primo piano e secondo piano (week e day surgery) della nuova ala chirurgica, svolge attività chirurgica di diagnosi e cura, dimissioni protette, continuità assistenziale con i servizi territoriali, attività chirurgica operatoria, in elezione (programmata) ed in urgenza/emergenza. Fanno parte dell'equipe dell'unità operativa i dirigenti medici Dr. Lelio Di Zitti (A.S. Day surgery, chirurgia ambulatoriale e specialistica ambulatoriale), Dr. Alberto Bartoli (Chirurgia colorettale e colonproctologica), Dr. Raffaele Bellochi (Chirurgia senologica), Dr. Alessandro Spaziani (Diagnostica e chirurgia tratto digerente superiore ed endoscopia digestiva), Dr. Daniele Conti (Chirurgia di parete e flebologia mini-invasiva).

Recensioni dei pazienti

10 recensioni

 
(10)
4 stelle
 
(0)
3 stelle
 
(0)
2 stelle
 
(0)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
4.9
 
5.0  (10)
 
4.9  (10)
 
4.8  (10)
 
4.7  (10)

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Rimozione polipo intestinale

Sono un paziente interessato in passato da intervento di quadruplice Bypass Aorto-Coronarico. Mi sono sentito trattato con competenza ed umanità. Anche dopo una giornata in sala chirurgica, il chirurgo passava ad accertarsi del decorso post-operatorio, anche di sabato o di domenica. Ho avuto dapprima emorragia intestinale a cui hanno fatto fronte 2 trasfusioni, poi una paralisi intestinale per circa 8 giorni, ma la pazienza e l'attenzione al quadro clinico generale, hanno vinto. L'assistenza infermieristica è stata pure super.

Patologia trattata
Lesione polipoide sessile di circa 30 mm. che si estende sull'imbocco valvolare a superficie irregolare e facilmente sanguinante.
Biopsia: adenoma villoso con displasia lieve.


Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Natale in reparto

Alla vigilia di Natale 2019, mia figlia è stata ricoverata per sospetta appendicite e siamo state seguite con competenza e umanità da infermiere e dottori.

Patologia trattata
Sospetta appendicite.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ottimo reparto ed ottima organizzazione

Ho effettuato un intervento per appendicite, aderenze ed ernia ombelicale in chirurgia -secondo piano.
Mi sono trovata benissimo, oltre che con il mio ottimo chirurgo Spaziani, anche con le infermiere e le OSS. Ottimo reparto, tutto è sempre andato veramente molto molto bene.

Patologia trattata
Aderenze, appendicite, ernia ombelicale.


Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Resezione K retto

Vorrei esprimere i miei ringraziamenti al bravissimo dottor Alberto Patriti per aver operato mia madre affetta da tumore al retto. Lui ha eseguito un intervento in robotica asportando il tumore e soprattutto non ci ha mai abbandonato nel post operatorio. Bravissimo dal punto di vista medico, è inoltre una persona molto disponibile ed umana.
Grazie. Una vera eccellenza.

Patologia trattata
Resezione tumore al retto.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
3.0

Laparocele mediano

Mi sono operato il 20 maggio di laparocele mediano. Chirurgo Dott. Alberto Patriti, medico gentilissimo, a modo, che ti ascolta, che si ricorda di te; anche blasonatissimo dalle esperienze documentate e che mi hanno condotto a lui.
Vorrei complimentarmi con tutto lo staff del reparto, tutti gentilissimi, simpatici, pronti. Le nurse preparatissime. Un piccolo gioiello di ospedale! Con orrore apprendo che vorrebbero chiuderlo!!!

Patologia trattata
Laparocele mediano.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Pancreasectomia distale

Nell'ultimo anno ho subìto 2 interventi presso l'ospedale di Spoleto. Il primo: asportazione di un adenoma pancreatico e il secondo, asportazione della colecisti per calcolosi. Entrambi gli Interventi sono stati eseguiti dal Dr. Patriti Alberto, il primo con tecnologia robotica ed il secondo con laparoscopia. La competenza, la professionalità, l'umanità, l'educazione e non ultime le condizioni igienico sanitarie del reparto, sono un eccellenza da preservare e valorizzare.

Patologia trattata
1. Pancreasectomia distale con preservazione della milza ed asportazione di un adenoma mucinoso.
2. Calcolosi colecistica.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Prolasso mucoemorroidario sintomatico

Non ero mai stato in ospedale "da grande" e fare questo intervento mi preoccupava moltissimo. Dopo aver conosciuto il Dr. Alberto Bartoli, che fin dalla prima visita mi ha tranquillizzato e rassicurato sull'intervento, ho deciso di operarmi e di farlo presso l'ospedale di Spoleto dove il Dr. Bartoli lavora.
Sia gli esami preliminari che l'intervento e la degenza, hanno evidenziato la grande professionalità, umanità e dedizione al lavoro di tutto lo staff, qualità che oggigiorno sono molto difficili da trovare.
Un particolare ringraziamento al Dr. Bartoli Alberto e un grazie al Dr. Patriti Alberto che mi ha fatto conoscere il Dr. Bartoli.
Consiglio a tutti la struttura ospedaliera ed in particolare il reparto di chirurgia generale e robotica mininvasiva dell'ospedale di Spoleto.

Patologia trattata
Emorroidi.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Colecistectomia con tecnica videolaparoscopica

Era il mio primo intervento chirurgico al quale mi sottoponevo, ma fin dalla prima visita mi sono subito sentito rassicurato dal Prof. Luciano Casciola.
L'intervento fu programmato per Gennaio 2013.. e devo dire che tutto il reparto ospedaliero, dal personale infermieristico, tecnico chirurgico e medico, si è comportato con una professionalità, una competenza, una umanità tale che alla fine tutto si è svolto velocemente e nel migliore dei modi, con un decorso post operatorio rapido (48 ore dopo ero già dimesso dalla struttura) senza dolori o spiacevoli complicanze.
Voglio consigliare vivamente a chi leggerà queste mie semplici note di scegliere senza timore alcuno la struttura ospedaliera in questione: l'ospedale di Spoleto, specie il reparto di chirurgia generale robotica mininvasiva.
Fa piacere accorgersi che, nonostante il periodo economico che stiamo attraversando, i cittadini-pazienti possano disporre di centri convenzionati professionalmente molto validi che, con grandi sacrifici quotidiani, riescono a far funzionare in questa maniera queste strutture.
Ora sono a casa e mi godo la mia convalescenza con la mia famiglia, felice di aver risolto il "mio problema" che mi attanagliava da ben 12 anni!!

Patologia trattata
Colecistectomia per colelitiasi con tecnica videolaparoscopica.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Eccellenza

La difficoltà iniziale quale paziente con onfalocele (1/10.000 in media) ha sortito un fegato malformato che sono riusciti a risolvere dopo 43 giorni di degenza.

Patologia trattata
Colecisti in paziente con onfalocele.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Ernia iatale- Dott. Spaziani, Prof. Casciola

Due anni fa sono stata operata di ernia iatale dal Prof. Casciola e da due dei sui collaboratori. Ho trovato, olte ad una grande professionalità, anche tanta umanità da parte sia dei medici che degli infermieri. Devo ringraziare in maniera particolare il Dott. Spaziani per la grande disponibilità e competenza che ha dimostrato. Grazie per avermi ridato la possibilità di vivere.

Patologia trattata
ernia iatale.


Altri contenuti interessanti su QSalute