Geriatria Ospedale Forlì

 
4.8 (1)
Scrivi Recensione
Reparto
Il reparto di Geriatria dell'Ospedale G.B. Morgagni - L. Pierantoni di Forlì in provincia di Forlì-Cesena, situato in Via Carlo Forlanini 34, ha come Responsabile F.F. il Dott. Giuseppe Benati. Il reparto si occupa della diagnosi e terapia delle patologie cronico-degenerative della persona anziana fragile e a rischio di perdita dell'autosufficienza. Attraverso uno specifico approccio metodologico, la "Valutazione Multidimensionale", si attua l'inquadramento globale del paziente: medico, assistenziale, psichico, sociale e funzionale, nella fase acuta e cronica del setting ospedaliero. Tale attività viene svolta in regime di: degenza ordinaria in Geriatria Acuti (GA) o Geriatria Post Acuti (GPA), Day Hospital (DH), Day Service Ambulatoriale (DSA) o Ambulatorio. Uno dei principali obiettivi che ci si pone è prevenire o arrestare il declino funzionale legato all'acuzie della malattia secondo il principio dell'intensità e brevità delle cure, contrastando così i ben noti effetti dell'ospedalizzazione nell'anziano. Fanno parte dell'equipe medica i dottori Giuseppe Benati, Giulia Bertaccini, Mario Biondi, Federica Boschi, Domenico Coppola, Sabina Delvecchio, Nicoletta Fiumi, Maria Teresa Marcinno, Gaia Pantieri.

Recensioni dei pazienti

1 recensioni

Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0  (1)
Assistenza 
 
5.0  (1)
Pulizia 
 
4.0  (1)
Servizi 
 
5.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

positivo il ricovero

Mio padre è stato ricoverato nell'UO Geriatria post acuzie di Forli a giugno dopo essere sato ricoverato a causa del femore sx per proseguire la riabilitazione. Sono rimasto piacevolmente colpito dall'umanità, competenza ed enorme professionalità del personale medico, infermieristico e di assistenza di base. La sua degenza è stata complicata da un focolaio ai polmoni che gli ha rallentato la guarigione, ma grazie ai medici e, in modo particolare, la dottoressa Fiumi (disponibile, sorridente ed umana oltre che competente) la sua permanenza in reparto è stata piacevole.
Un ringraziamento particolare va fatto a tutte le infermiere e alle oss che hanno mostrato un'elevata professionalità ed umanità. Davvero grazie. Casadei.

Patologia trattata
frattura sottocapitata femore sx


Altri contenuti interessanti su QSalute