Oncologia Ospedale Businco

 
3.1 (7)
Scrivi Recensione
Reparto
Il reparto di Oncologia medica dell'Ospedale Oncologico Armando Businco di Cagliari, situato in via Jenner, ha come Responsabile f.f. il Prof. Efisio Defraia. Il reparto, ubicato al quinto piano, è dotato di 44 posti letto, di cui 16 destinati alle terapie brevi. La U.O. è centro di riferimento regionale per la diagnosi e il trattamento delle patologie oncologiche: tumori mammari, tumori gastroenterici, tumori toraco-polmonari, tumori testa/collo, tumori apparato genitale. La SSD Melanoma e patologie rare è il centro di riferimento regionale per la diagnosi e cura di melanomi, sarcomi, tumori neuroendocrini, GIST, e tumori rari in genere. Attivo, il mercoledì mattina, l’ambulatorio di endocrinologia oncologica. Si pratica il Day Hospital. Fanno parte dell'equipe la Dott.ssa Francesca Bruder (responsabile SSD Melanomi e patologie rare) e la dott.ssa Enrichetta Valle.

Recensioni dei pazienti

7 recensioni

 
(3)
4 stelle
 
(0)
3 stelle
 
(0)
 
(4)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
3.1
 
2.9  (7)
 
2.4  (7)
 
4.3  (7)
 
2.9  (7)

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ottimo

Personale gentile, competente, positivo. C'è addirittura una capo sala con capelli rasati quasi a zero per "simpatia" verso i pazienti! Sono stata seguita dal Dott. Mulas gentile e competente. Il mio consulto allo IEO di Milano aveva prodotto lo stesso tipo di proposta terapeutica.
Quanto ai tempi per le cure in day hospital, che alcuni considerano troppo lunghi, bastano alcune accortezze organizzative per non avere disagi.

Patologia trattata
Tumore al seno.
Voto medio 
 
2.0
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
1.0

Abbandonata

Dopo l'operazione al seno, sono capitata con un medico che, dopo sei mesi circa di sofferenze e numerose email, mi fa fare gli esami del sangue scoprendo che avevo i marcatori tumorali alle stelle! Cambio il medico e finalmente trovo una dottoressa competente che mi risolve in breve tempo i problemi... Purtroppo per motivi personali la dottoressa mi lascia ed io finisco in mano ad un altro dottore che si dimentica di me e delle terapie che dovrei continuare. Io glielo faccio notare e per tutta risposta mi dice che si fa così e basta. Allora io mi sono risentita e gli ho gridato che con la mia malattia si muore e che voglio decidere io sulla mia pelle. Morale: ora sono sola, non ho più un medico che mi assiste e nessuno mi cura più - e da due giorni le mie metastasi alle ossa non mi danno tregua, non ne posso più..

Patologia trattata
Carcinoma al seno e conseguenti metastasi al fegato, al polmone, al cervello e alle ossa.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ottimo reparto, ma..

Sono in cura presso questo centro, sono stata presa per mano e condotta (continui contatti telefonici per appuntamenti) per tutto il percorso (non ancora terminato). E'importante non sentirti un semplice numero. Trovo il personale infermieristico eccellente (competente, gentile, cordiale, con rarissime eccezioni).
Non sono in grado di valutare la competenza medico/scientifica, ma finora per quello che è stato fatto (chemioterapia, radio) visti i risultati, niente da eccepire.
Purtroppo la struttura è insufficiente (vi si rivolge quasi tutta la regione), ma i servizi sono molto bene organizzati. Certo.. l'attesa spesso è snervante, tra accettazione, prelievo, chemio, visite spesso va via la mattinata intera. Pertanto concordo con chi si domanda perché il tutto non si protragga anche al pomeriggio.
Io sono seguita dalla dott.ssa Valle, persona eccellente sotto tutti gli aspetti (non ultimo un sorriso che spesso rincuora). Ottima anche la "chirurgia sperimentale" ed il dott. Murinu, dal quale sono stata operata e, per quelle poche delucidazioni chieste, ho trovato una persona affabilissima e molto competente, visto anche l'ottimo esito dell'intervento.
Continuo il mio percorso, ancora circa tre mesi, ma ho la consapevolezza di stare in ottime mani.

Patologia trattata
Tumore alla mammella.

Voto medio 
 
1.8
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
1.0

Esperienza negativa

Una persona a me molto cara, con una grave forma di cancro, è stata lasciata soffrire una notte intera senza che l'infermiere del turno di notte si preoccupasse di darle un anti dolorifico. Il personale di quel reparto, salvo poche eccezioni, è scortese e poco professionale. Per avere una copia della cartella clinica la famiglia della paziente ha dovuto scontrarsi piu volte con il personale dell'ufficio, altrettanto scortese e maleducato. Una vera vergogna. I pazienti ricoverati in oncologia si trovano tra la vita e la morte, hanno quindi bisogno di una parola buona e di un sorriso. In quel reparto tutto ciò non esiste.

Patologia trattata
Cancro al seno con metastasi ai polmoni.
Voto medio 
 
1.5
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
1.0

Pessimo

Ci rechiamo per chemioterapia la mattina ore 8.00. L'attesa per l'accettazione- a volte con attesa in piedi perché i posti a sedere non sono sufficienti- è di 2 ore circa. L'attesa per la visita- dopo le 2 ore di attesa per accettazione- è di 1- 2 ore circa, poi si passa alla saletta d'attesa per la terapia e lì l'attesa può essere anche di 3-4 ore. La durata della terapia, in caso di terapia lunga, è anche di 4 ore. Sommando le ore, secondo voi un paziente malato e sofferente deve passare tutta la giornata in queste condizioni? Non si potrebbero creare dei turni di mattina e di sera per evitare inutili attese? Da chi dipende questo disservizio????

Patologia trattata
tumore metastatico.
Voto medio 
 
2.3
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
2.0

inefficiente e disorganizzato

La mia personale esperienza in questo reparto non è stata positiva, in quanto ho trovato inefficienza e disorganizzazione, nessuna attenzione alle esigenze del paziente, nessuna disponibilità in caso di emergenza, superficialità.

Patologia trattata
tumore polmone.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

tutto bene, però...

Tutto molto pulito ed efficiente; un solo appunto: perchè non rendere noti i nomi dei medici che si occupano delle diverse patologie, magari predisponendo dei tabelloni da collocare in sala d'attesa? Sarebbe opportuno inoltre,che i medici che visitano negli ambulatori indossassero i cartellini con il nome. Auguri per il nuovo reparto.

Patologia trattata
visita di follow up per carcinoma della mammella.


Altri contenuti interessanti su QSalute