Terapia del Dolore Ospedale Businco

Terapia del Dolore Ospedale Businco

 
4.8 (1)
Scrivi Recensione
Il reparto di Terapia del Dolore dell'Ospedale Oncologico Armando Businco di Cagliari, situato in via Jenner, ha come Responsabile il Dott. Sergio Mameli. Il reparto, ubicato al primo piano, costituisce il centro di riferimento regionale per la diagnosi e i trattamenti avanzati di Terapia del Dolore. La Struttura ha ricevuto l'accreditamento all'eccellenza da parte del Centro Certiquality sulla base dei criteri e degli standard organizzativi delle reti per la diagnosi e la cura della malattia del dolore. Principali patologie trattate: Dolore di origine Neoplastica e non Neoplastica; Cefalea resistente alla terapia farmacologica; Cervico-brachialgia; Nevralgia del Trigemino; Algie facciali atipiche; Spalla dolorosa; Angina intrattabile e vasculopatia resistente ai farmaci; Mal di Schiena; Lombalgia e Lombosciatalgia; Dolori articolari; Spasticità.

Recensioni dei pazienti

1 recensioni

Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0  (1)
Assistenza 
 
5.0  (1)
Pulizia 
 
5.0  (1)
Servizi 
 
4.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

NEVRALGIA DEL TRIGEMINO 2° branca (termorizotomia)

Dopo sette anni di sofferenze indicibili e di terapie varie con neurologi, odontoiatri ecc., su consiglio del mio medico di famiglia mi sono rivolto a Dott. Sergio Mameli per una visita medica privata. Dopo un colloquio e un'accurata visita, mi ha confermato la patologia di "nevralgia del trigemino" individuando nella seconda branca l'origine del dolore. Quindi mi ha proposto l'intervento di termorizotomia ed ha predisposto tutto per lo stesso, da eseguirsi appena possibile. Subito dopo l'intervento, in camera, non sentivo più il dolore a parte un piccolo fastidio nella narice destra e al labbro superiore destro. Ma due giorni dopo anche questo è scomparso e non ho sentito alcun fastidio. L'anestesia fatta in modo non profondo non mi ha causato conseguenze di nessun genere. In pratica non mi sono accorto di niente ed è stato come se una mano SANTA mi avesse liberato dai dolori atroci che mi avevano accompagnato da sette anni a questa parte. GRAZIE al dott. MAMELI, ai medici suoi collaboratori e a tutto il personale del reparto ospedaliero di TERAPIA DEL DOLORE. Ho trovato ottimi professionisti preparati, nonchè umanità e disponibilità.
Mentre pensavo già a cercare una soluzione nella penisola, ho trovato la soluzione a un passo da casa. E' passato un mese e sto benissimo: parlo, mangio, mi lavo i denti e faccio tutto senza alcun fastidio.

Patologia trattata
NEVRALGIA DEL TRIGEMINO - II BRANCA DX.


Altri contenuti interessanti su QSalute