Ospedale di Ceva

 
3.8 (5)
Scrivi Recensione

Giudizio dei pazienti

Voto ospedale
 
3.8 (5)
Voto reparti
 
5 (6)
Indirizzo
via San Bernardino 4, Ceva (CN)
Telefono
0174 7231
L'Ospedale di Ceva, situato a Ceva in via San Bernardino 4 in provincia di Cuneo, fa parte degli Ospedali Riuniti A.S.L. 16 Mondovì - Ceva, che aggrega anche l'Ospedale Civile di Mondovì. Il Presidio ospedaliero è dotato di 110 posti letto ordinari, 10 letti in Day Hospital, 10 culle nel Nido, 15 poltrone per Dialisi, 1 posto letto di Day Hospital psichiatrico presso il CIM, 1 posto letto di osservazione presso il Pronto Soccorso. L'Ospedale di Ceva vanta alcune specialità uniche per l'intera Azienda che lo caratterizzano: l'Oculistica, che nel 2001 ha praticato il primo trapianto di cornee; la Riabilitazione; l'Urologia; la Neurologia, che ricovera i propri pazienti presso la Medicina.

Recensioni dei pazienti

5 recensioni

Voto medio 
 
3.8
Competenza 
 
4.2  (5)
Assistenza 
 
3.6  (5)
Pulizia 
 
4.0  (5)
Servizi 
 
3.4  (5)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamenti reparto Medicina

Ringraziamo tutto il personale del reparto medicina interna per le cure riabilitative a cui è stata sottoposta mamma.

Patologia trattata
Problematiche derivanti da scompenso cardiaco.



Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

REPARTO NEFROLOGIA DR. FORMICA: OTTIMO

Glomerulonefrite membranosa

Dopo vari tentativi e falliti in altre strutture, sono arrivata al GRANDE Dott. Stefano Bianchi (direttore a quel tempo della nefrologia del San Donato di Arezzo).
Studiando accuratamente le mie cartelle cliniche, ha deciso di curarmi con il metodo Ponticelli.
Risultato? E' da 9 mesi che la mia malattia è sparita.
Faccio presente che io non sono residente in toscana ma in piemonte; quindi, lasciandomi nelle mie zone, mi aveva messo nelle mani di un suo caro amico e fidato: dott. Formica di Ceva.
Posso solo ringraziare tutti, il Dott. Stefano Bianchi, il Dott. Formica e tutto lo staff della nefrologia di Ceva, piccola struttura ma con un personale dal cuore grande.
Grazie, Franca

Patologia trattata
Glomerulonefrite membranosa.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
5.0

Mi sono sempre trovata benissimo

Ho partorito anni fa ed è stata una ottima esperienza, diversa da quella precedente in altro ospedale. Vado spesso per esami e ho accompagnato molti al pronto soccorso, ove ho sempre trovato personale gentile, competente ed attento.

Patologia trattata
Gravidanza (anni fa); vari esami e visite nel corso degli anni.
Punti di forza
Gentilezza, competenza e considerazione.

Voto medio 
 
2.0
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
1.0

Disorganizzazione

Innanzitutto mancano persino le indicazioni corrette per giungere all'ospedale.
Poi vi è approssimazione nelle prenotazioni degli ambulatori e, per chi arriva dal pronto soccorso di Mondovi in quanto il medico quel giorno si trova a Ceva, deve tenersi il dolore e attendere che passino avanti tutti i presenti prenotati per visite di routine!!

Patologia trattata
Frattura setto nasale.
Punti di forza
Medico eccellente in distacco da Mondovì.
Punti deboli
Sono completamente disorganizzati.
Voto medio 
 
2.5
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
1.0

Si può migliorare..

sono stata ricoverata tanti anni fa per partorire e non mi sono trovata bene per colpa del dottore che mi seguiva e di qualche infermiera, dotata di poco tatto e senza delicatezza. Anche per quanto riguarda i prelievi del sangue presso il Centro prelievi la mia esperienza non è stata positiva, vi ho trovato persone che non ci sanno fare, lasciandoti grandi ematomi e "distruggendoti" il braccio.

Patologia trattata
gravidanza; esami del sangue.


Altri contenuti interessanti su QSalute